Cos’è la Dehler Carbon Cage e come funziona?

maggio 11, 2016 | By Mistro
1

La scorsa settimana è stato completato il primo scafo del nuovo Dehler 34, lo scafo sarà realizzato, come d’abitudine in casa Dehler, con un nucleo stratificato pieno, che offre sia una elevata resistenza che un ottimo isolamento, è inoltre più leggera rispetto a barche con strutture diverse.

Dehler_Carbon_Cage

Dehler_Carbon_Cage
Immagine 1 di 3

Se si guarda allo stratificato pieno dall’esterno all’interno, il primo strato è realizzato con il gelcoat, che rappresenta una sorta di rivestimento esterno per lo scafo, una pelle. Subito dopo il gelcoat troviamo il primo strato in fibra di vetro “Outer Skin”, la struttura in stratificato pieno, realizzata in vinilestere.

Il vantaggio della resina in vinilestere è la sua resistenza all’osmosi, che consente una lunga durata di vita dello yacht. Il nucleo di 16 mm della struttura a sandwich è in legno di balsa, che garantisce un isolamento ottimale e rende lo scafo ultraleggero. La “Inner Skin” di finitura completa la procedura di stratificazione.

Si installa poi la struttura del fondo, quella che nel primo Dahler 34 degli anni 80 era un’armatura in acciaio, oggi è la Dehler Carbon Cage.

Ma come è realizzata e quali vantaggi ha la Dehler Carbon Cage rispetto alle costruzioni convenzionali?

La Dehler Carbon Cage (in rosso nell’immagine) è stata sviluppata in collaborazione con judel/vroljik & co e conferisce una maggiore rigidità al Dehler 34.

La struttura del fondo che rappresenta la colonna portante di una barca a vela, nel caso della Dehler Carbon Cage è rinforzata in alcuni punti strategici con fibre di carbonio unidirezionali.

La Dehler Carbon Cage aumenta pertanto la rigidità dei componenti di fondo del 20%. La base dell’albero è addirittura il 50% più rigida e consente così una ripartizione ideale delle forze. Soprattutto nel caso delle barche a vela una struttura stabile rappresenta un pregio poiché influenza notevolmente le caratteristiche della velatura.

Questo passaggio unico nella costruzione di yacht di serie fa sì che Dehler 34 possa viaggiare con vento più elevato rispetto ad altri yacht di serie dato che la tensione del’attrezzatura rimane costantemente alta anche durante la navigazione. Questo vantaggio non riguarda solo velisti con mire sportive, ma aumenta inoltre anche il fattore divertimento.

www.dehler.it

Comments: 1

  1. luca ha detto:

    Cioe’ come tutte le altre barche di serie?!?

Rispondi a luca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.