IC37 – Il nuovo monotipo per la Rolex New York Yacht Club Invitational Cup

maggio 16, 2017 | By Mistro
0

Newport, RI (May 13, 2017) – Dopo 10 anni di regate con lo the Swan 42 One-Design il New York Yacht Club ha annunciato quale sarà la nuova barca utilizzata per la Rolex New York Yacht Club Invitational Cup.

IC37 New York Yacht Club 01

IC37 New York Yacht Club 01
Immagine 1 di 4

La produzione dell’IC37, disegnato da Mills Design con il supporto di KND-Sailing Performance e SDK Structures, inizierà nei prossimi mesi. Una flotta di 20 barche da 37 piedi, tutte di proprietà del New York Yacht Club, sarammo disponibili per l’edizione 2019 della Rolex New York Yacht Club Invitational Cup

Il commodoro del NYYC Philip A. Lotz spiega: “Dieci anni, fa abbiamo creato una nuova classe e un innovativo tipo di regata, entrambi hanno avuto un grandissimo successo. Le prime quattro edizioni della Rolex New York Yacht Club Invitational Cup hanno stabilito un nuovo standard per le competizioni tra circoli, portando equipaggi amatoriali da 43 club da 21 nazioni a competere a Newport. Lo Swan 42 è stato un successo immediato con 18 scafi in regata nella prima edizione nel 2007. Recentemente la barca ha riscosso un grande successo anche nelle regate a compenso in diverse parti del mondo. La dispersione delle barche lontano dal NordEst degli USA ha reso difficile avere abbastanza barche per incontrare l’interesse dall’Invitational Cup. Per assicurare il futuro di questo grande evento abbiamo deciso di costruire di una nostra flotta composta da 20 imbarcazioni che debutteranno alla Rolex New York Yacht Club Invitational Cup del 2019

Tra i 19 progetti da tutto il mondo abbiamo selezionato un 37 piedi disegnato da Mark Mills. Pensiamo sia la scelta perfetta per portare avanti questa regata e sviluppare l’eredità dello Swan 42.”

A differenza della Swan 42, che è stato costruito per la crociera e la regata sia intorno alle boe che offshore, l’IC37 è costruito appositamente per la competizione. La coperta flush deck, la randa square-top, il pozzetto ampio e aperto e il baglio massimo a poppa sono tutte caratteristiche di una barca “da corsa”, disegnata per essere sempre spinta al massimo.

www.nyyc.org

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *