Category name:Derive

Marina di Carrara – Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – Risultati e foto 1° giorno

Un freddo maestrale sui 10/14 nodi ha inaugurato a Marina di Carrara la II tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, regata che assegnerà anche il Trofeo Vatteroni. Il toscano Rizzo in testa negli juniores; il triestino Sterni tra i più giovani cadetti.

ii-tappa-trofeo-optimist-italia-kinder-marina-di-carrara-01

ii-tappa-trofeo-optimist-italia-kinder-marina-di-carrara-01
Immagine 1 di 57

L’evento, organizzato dal Club Nautico Marina di Carrara, è iniziato nel migliore dei modi dato che il vento – seppure freddo per la stagione – non è mancato e ha permesso di completare il numero massimo di prove di giornata per ogni categoria, due per i più giovani cadetti (9-11 anni) e tre per gli juniores (12-14 anni), che hanno regatato in campi di regata distinti.

(altro…)

Marina di Carrara – Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – Trofeo E. Vatteroni 2013

Sono 250 gli Optimist attesi a Marina di Carrara il 29-30 giugno 2013 per la II tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport – Trofeo E. Vatteroni, uno degli appuntamenti più importanti dell’attività velica giovanile nazionale.

IMG_2779

Ospite del Club Nautico Marina di Carrara torna il Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, che dopo la prima tappa disputata a febbraio sotto ai piedi di un innevato Vesuvio, ha aspettato la fine delle scuole per tornare protagonista della vela giovanile.

L’evento, che è affiancato al Trofeo E. Vatteroni, è particolarmente importante dato che il circolo organizzatore festeggia i 60 anni di attività e per molti skipper in erba è la prima occasione per confrontarsi con coetanei provenienti da tutta Italia. In regata timonieri delle categorie cadetti (nati dal 2004 al 2001) e juniores (nati dal 2001 al 1998). Prima partenza prevista sabato ore 13.

(altro…)

Optimist d’Argento 2013 – Risultati finali

Tra gli Junior vince l’austriaco David Lucan, secondo il veronese Dimitri Peroni della Fraglia Vela Malcesine, terzo il bresciano Guido Gallinaro che corre per la Fraglia trentina di Riva, 4° Davide Duchi altro baby velista di Riva, 6° Luca Valentino di Cesenatico, 7° Alberto Tezza della Fraglia di Riva, 8° Nicola Duchi del Circolo Vela Torbole, 12a e prima delle “Dame” Chiara Benini Floriani del Circolo Vela Torbole.

torbole optimist d'argento 2013

Tra i Cadetti doppietta per la vela di Crotone con Demetrio Sposato e Andrea Milano, primi e secondi, terzo Tinej Sterni della Sirena di Trieste, 4° Finn Walker di Cesenatico, 5° Giovanni Sandrini del “Bio Team” del Circolo Vela Gargnano e 6° Alessandra Palanti della Fraglia di Malcesine.

In acqua a Torbole per L’Optimist d’argento 2013 300 velisti Under 15, accanto alla numerossima flotta italiana c’erano i giovani di Austria, Croazia, Francia, Ungheria e Slovenia, a conferma dell’internazionalità dell’evento co promosso grazie alla collaborazione di “Bmw Yacht Sport” e Marine Pool, la collaborazione di Trentino spa e InGarda Trentino.

Classifiche complete e foto su www.circolovelatorbole.com

Torbole – In 300 all’Optimist d’Argento 2013

Da giovedì 20 a sabato 22 giugno 2013 l’alto Garda Trentino attende i 300 protagonisti dell’Optimist d’Argento, l’appuntamento annuale che il Circolo Vela Torbole riserva ai giovanissimi Under 15, delle categorie Junior e Cadetti.

meeting-garda-optimist-2013_06

Il programma prevede 9 prove per gli Under 15 e 6 per gli Under 12. In regata, oltre ai giovanissimi velisti nostrani ci saranno i giovani di Austria, Croazia, Francia, Ungheria e Slovenia, a conferma dell’internazionalità dell’evento.

Per molti sarà un utile test in vista del Campionato Mondiale che si disputerà su quelle stesse acque nel prossimo luglio.

info su www.circolovelatorbole.com (foto meeting garda 2013)

Selezione nazionale Optimist Arco 2013 – Risultati finali

Conclusa domenica la seconda e decisiva selezione nazionale organizzata al Circolo vela Arco, i primi 5 si qualificano per il Campionato del Mondo Optimist previsto a Riva del Garda dal 15 al 26 luglio.

selezione-nazionale-2013-oprimist-arco-2013-01

selezione-nazionale-2013-oprimist-arco-2013-01
Immagine 1 di 60

I qualificati sono: Dimitri Peroni della Fraglia Vela Malcesine, Davide Duchi e Alberto Tezza della Fraglia Vela Riva, Umberto Josè Varbaro, velista della Lega Navale di Follonica, e Andrea Totis, della Lega Navale Mandello del Lario.

Ma la lunga selezione ha tenuto conto anche delle successive posizioni (dal sesto al nono per i maschi e le prime tre ragazze) per qualificare la squadra per i Campionati Europei previsti in Ungheria dal 29 giugno al 7 luglio): Andrea Spagnolli (Fraglia Vela Riva), Mario Marsilia (CC Irno), Valentino Luca (CV Cesenatico), Lorenzo Mirra (YC Italiano). Per quanto riguarda le femmine si qualificano Elisabetta Fedele vincitrice dalla seconda selezione di Arco appena conclusa (YC Cagliari), Arianna Passamonti (Tibi Sail) e Veronica Ferraro (YC Sanremo).

La classifica generale completa dopo le 2 selezioni nazionali su www.circolovelaarco.com – foto via Facebook

Selezione nazionale finale Optimist 2013 – day 2

Prosegue la selezione Optimist per scegliere i rappresentanti a Mondiali ed Europei ad Arco, Garda Trentino. Mancano ancora 2 giorni di regate per probabili 6 prove. Occhi puntati ai primi 9 (primi 5 e altri 4 per europei), oltre alle prime tre femmine.

IMG_5140

Giornata grigia, ma sufficientemente ventosa, per la seconda giornata della selezione finale Optimist organizzata dal Circolo Vela Arco in collaborazione con l’Associazione Italiana Classe Optimist, valevole per la formazione delle squadre azzurre per Campionati Europei e Mondiali 2013.

Disputate tre prove, un po’ più regolari rispetto al primo giorno ma sempre molto difficili da interpretare a causa del vento da sud sui 10-12 nodi incostante a causa del tempo instabile, che non permette di far entrare la consueta e tesa “ora”.

(altro…)

12° German Open Championship classe Snipe

Il lago di Caldonazzo è tipo una pozza d’acqua della lunghezza di poco più di due miglia e larga forse uno nel suo punto più largo. Sulla sua sponda est però c’è una strada provinciale sopraelevata rispetto al lago, una stupenda gradinata per vedere una regata, se trovi posto per fermarti con la macchina. Una volta, tanti anni fa, ci sono passato proprio durante una regata di Snipe, molto molto molto bello.

snipe-caldonazzo-2013-le_premiazioni

Lì, in mezzo a pinguini, orsi polari, lupi ululanti e sciatori imbizzarriti, il 24, 25 e 26 maggio si sono svolte le regate del 12° German Open Championship classe Snipe, Caldonazzo Challange Cup e la regata nazionale coppa “Duca di Genova.

Questa la cronaca: Qualcuno ha pensato bene di non farci mancare nulla – commenta Herbert Hoerterich Presidente dell’ Ass. Velica Trentina, che ha organizzato la manifestazioni – neve nei dintorni, anche a bassa quota, varie tipologie di pioggia, grandine, temperature abbastanza vicine allo zero, vento saltellante come una cavalletta.

(altro…)

Delta Lloyd Regatta 2013 – Classifiche finali

Medemblik, 25 maggio 2013, Delta Lloyd Regatta, tappa olandese dell’Eurosaf Champions Sailing Cup. I risultati finali.

Delta Lloyd Regatta 2013

Delta Lloyd Regatta 2013
Immagine 1 di 36

2.4mR. (29 barche) – 
Vittoria finale per l’inglese Megan Pascoe, che ha avuto la meglio sulla connazionale Helena Lucas e sull’olandese Barend Kol. L’azzurro Antonio Squizzato è decimo.

49er (34 barche) – 
I danesi Warrer/Lang si impongono sugli inglesi Evans/Powys e sui francesi D’Ortoli/Delpech dopole tre regate di Medal Race. Jacopo Plazzi/Umberto Molineris, entrati in Medal come quinti e chiudono al sesto posto con un 6, 7 e DNF nelle tre prove finali. Gli altri azzurri: Giuseppe Angilella/Pietro Zucchetti decimi, Luca e Roberto Dubbini undicesimi e Stefano Cherin/Andrea Tesei dodicesimi.

49er FX (13 barche)
 – Giulia Conti/Francesca Clapcich non riescono ad entrare in Medal per un soffio e chiudono al nono posto. La vittoria va alle tedesche Lutz/Beucke sulle connazionali Jurczok/Lorenz.

(altro…)

Flavia Tartaglini vince alla Delta Lloyd Regatta

Con un terzo posto nella Medal Race, Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle) si è aggiudicata la Delta Lloyd Regatta nella classe windsurf RS:X.

E’ un altro splendido successo per l’atleta romana, che dopo aver vinto la tappa della World Cup di Palma di Maiorca e la Garda Trentino Olympic Week sul lago di Garda, si è imposta anche a Medemblik in questa tappa del circuito Eurosaf, a conferma che il 2013, per lei, è un anno iniziato nel migliore dei modi possibili. Flavia ha preceduto l’israeliana Davidovich e la spagnola Manchon.

Via | Federvela