Category name:Oceaniche

Partita la Transat Jacques Vabre 2013

Con cinque giorni di ritardo a causa del forte maltempo è partita l’edizione 2013 della Transat Jacques Vabre, la regata transoceanica in doppio che ripercorre le antiche rotte del Caffè. Da Le havre a Itajaì, in Brasile, circa 5450 miglia.

partenza-transat-jacques-vabre-2013-10

partenza-transat-jacques-vabre-2013-10
Immagine 1 di 32

La partenza è stata data sotto la pioggia e con un vento intorno agli 8 nodi ma una nuova depressione atlantica con venti fino a 60 nodi e mare 6-7 attende le imbarcazioni nell’area. Per questo l’organizzazione ha deciso che mentre i MOD70, gli Imoca 60 ed i Multi50 continueranno normalmente la regata i i Class 40, che per la minore velocità corrono il rischio di beccarla in pieno, faranno una sosta (stimata in 24 ore) a Roscoff, sulla punta nord occidentale della Francia.

(altro…)

Aggiornamento MiniTransat

minitransat-2013-biscaglia-15

minitransat-2013-biscaglia-15
Immagine 1 di 30

Se non ho capito male seguendo il filo dei tweet della Minitransat… questa sera alle 18 parte il trasferimento verso Sada dei ministi che sono atterrati a Gijon.

Da Sada sarà dato il via ad un’unica lunghissima tappa con arrivo a Pointe-à-Pitre. La data prevista per la partenza è Lunedi 11 novembre.

Una cancello sarà posizionato al largo di Lanzarote e i concorrenti che lo desiderano possono effettuare una sosta alle Isole Canarie.

Mi par di capire anche che, volendo e potendo, quelli che si sono ritirati nella prima non-tappa possono rientrare in gioco.

Gironelmondo – Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacques Vabre

Il velista oceanico Gaetano Mura verso Les Sables Horta e la Jacques Vabre. In navigazione studio dell’Università di Bologna sul sonno dei navigatori.

bet1128-in-mare

bet1128-in-mare
Immagine 1 di 3

Gironelmondo sbarca in Oceano. Il progetto del navigatore oceanico Gaetano Mura prende il via nel 2012 con il varo del Class40 Bet1128 e la partecipazione alle prime regate nel Mediterraneo: Palermo Montecarlo – dove conquista il primo posto – e la Middle Race Sea dove arriva secondo. Nel 2013 trasloco in Oceano dove parteciperà alla Les Sables Horta Les Sables – nel mese di luglio – e alla mitica transat Jacques Vabre nel mese di novembre. A Les Sables Horta Les Sables il co-skipper sarà Sam Manuard. Progettista di Bet1128 e skipper di valore: ha conquistato il quarto posto alla mitica Routhe du Rhum.

La base di partenza di Gaetano Mura e Bet1128 è Cagliari – Portus Karalis – da cui si trasferirà nel mese di maggio in Francia a La Rochelle dove si preparerà alla regata con Sam Manuard. Poi a fine giugno il trasferimento a Les Sables D’Olonne per la regata che partirà il 4 luglio. Nel corso dell’estate preparazione alla Transat Jacques Vabre che partirà il 4 novembre da Le Havre con arrivo finale in Brasile a Itajai per 5395 miglia.

(altro…)

Il circuito IMOCA verso una nuova dimensione

Gli skipper del Vendée Globe, i loro sponsor, gli organizzatori delle regate in solitario o in doppio e le figure chiave dello sport si sono riuniti lo scorso venerdì a Losanna per la cerimonia di premiazione del campionato del mondo IMOCA – assegnato a François Gabart, 30 anni, vincitore in 78 giorni dell’ultimo Vendée Globe a bordo di MACIF – e per il lancio ufficiale di OSM (Open Sports Management), l’organizzazione che gestirà la commercializzazione e lo sviluppo de circuito a livello internazionale.

m552_2013-osm-podium-osm-imoca-copyrightvcurutchetdppi-osm

L’evento ha rappresentato anche l’occasione per Sir Keith Mills, di presentare ufficialmente OSM, la società creata in gennaio a Losanna e che si occuperà della gestione dei diritti commerciali della classe IMOCA e del relativo sviluppo a livello internazionale.

(altro…)