Category name:Utilità

La Extreme Sail Academy cerca giovani da formare gratuitamente per la vela d’altura

La Extreme Sail Academy di Sergio Frattaruolo cerca giovani talenti da formare gratuitamente per la vela d’altura. Per questo la scuola dà la possibilità di partecipare alle selezioni per le Extreme Skipper, una “gara” che mette in palio dei corsi di preparazione alla navigazione oceanica.

Extreme Sail Academy

Le iscrizioni sono riservate a ragazze e ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni con comprovata esperienza di vela in regata o in navigazione.

Di tutti coloro che faranno richiesta ne verranno scelti sei che si affronteranno per la selezione finale il 10 agosto a Fezzano, La Spezia. I primi due classificati saranno poi ammessi ai corsi di vela d’altura Apprentice, stage base di vela oceanica in programma l’11 e il 12 agosto, e Master, corso avanzato che si svolge dal 13 al 15 agosto. Entrambi a bordo di un Class 40.

(altro…)

Conquer Adriatic – Imparare a conoscere giocando

Sanja-Vale-Čupić-Glas-Istre

Conquer Adriatic e Mediterranaut sono due giochi da tavolo che Sanja Vale Cupic, croata di Pola, ha pensato per svagare i 4 figli durante le crociere in barca ma che si possono trasformare in momento di apprendimento anche per adulti che abbiano il desiderio di imparare a conoscere i luoghi per programmare le proprie di crociere.

Si tratta una mappa, lanciando i dadi e pescando delle carte si procede in un viaggio virtuale in mare, con la segnalazione di aree marine e specie protette, avvisi di pericolo (venti forti, presenza di isolotti), indicazioni di siti Unesco e archeologici, o di dove si trovano navi affondate e altri tesori, suggerimenti gastronomici e la storia dei luoghi più significativi che si incrociano lungo le sponde dei due mari.

Sanya, che a Ginevra ha ricevuto un premio per l’innovazione, sta cercando ora un distributore in Italia

A soli 25 Euro su adrinaut.com e www.facebook.com

M3 Servizi Nautici lancia la campagna Bavaria Check-up

Buone idee che meritano rilanciate e diffuse: M3 Servizi Nautici, importatore BAVARIA Vela e Motore per il Nord-Ovest, lancia la campagna “Bavaria Check-up”, un servizio rivolto a tutti gli armatori Bavaria: un contatto diretto ed esclusivo con il Produttore direttamente a casa vostra.

bavaria-Check-up

A partire dal 1 Marzo 2014 per i successivi due mesi, gli specialisti di M3 Servizi Nautici si recheranno nelle marine della Liguria e della Toscana per incontrare tutti i clienti BAVARIA al fine di verificare lo stato delle loro imbarcazioni e dei suoi componenti, rispondere a domande tecniche e strutturare piani di eventuali manutenzioni. Il tutto gratuitamente e senza alcun impegno da parte degli armatori.

(altro…)

Da Hempel come calcolare quale e quanta antivegetativa

Hempel Yacht, azienda specializzata in pitture per imbarcazioni, ha lanciato un nuovo sito che offre consigli pratici e consigli sulla cura e la manutenzione della barca.

Hempel

Il sito comprende una bella selezione di how-to video e tutorial. Dalla scelta e l’applicazione di un rivestimento per lo scafo alla pulizia e verniciatura del legno.

Contiene inoltre informazioni complete sul prodotto, un utilissimo calcolatore per capire quale e la quantità di vernice che serve per ogni attività, antivegetativa compresa, una lista di rivenditori e notizie sul lancio di nuovi prodotti, saloni nautici e le tendenze per la cura della barca.

Su www.hempelyacht.co.uk

Il NOAA annuncia la fine della carte nautiche cartacee

Il Coast Survey del NOAA (National Oceanic & Atmospheric Administration), omologo statunitense del nostro Istituto Idrografico della Marina, ha annunciato che a partire dal 13 aprile non effettuerà più la stampa e la commercializzazione tradizionale delle carte nautiche, ma continuerà a fornire le carte nautiche in stile print on demand e le versioni per i sistemi di cartografia elettronica.

paperchart

La decisione è dovuta a diversi fattori, tra i quali il calo costante della domanda di mappe cartacee e il crescente uso di plotter cartografici digitali ed elettronici.

(altro…)

Corso Sicurezza ed Emergenza a bordo – Padova, 15-16 Marzo 2014

corso sicurezza

SAFETY WORLD e OLTRE MARE organizzano a Padova il 15 – 16 marzo 2014 un corso SICUREZZA ED EMERGENZA A BORDO secondo il protocollo Offshore Special Regulation dell’ISAF (Internationa l Sailing Federation)

Un week-end per confrontarsi sulle varie situazioni di emergenza che possono verificarsi a bordo delle nostre imbarcazioni da diporto, tenuto da uno specialista del settore: Umberto Verna.

Il corso inizia a Padova sabato 15 marzo alle 8.30 analizzando le dotazioni obbligatorie per la crociera e per la regata. Vi verrà data la possibilità di visionare gli equipaggiamenti, anche non obbligatori, che facilitano la gestione delle emergenze a bordo.

(altro…)

Perché esistono natanti con scafo sopra i 10 metri?

Più o meno sappiamo tutti che non è obbligatorio immatricolare le barche sotto i 10 metri… però a volte ne troviamo negli annunci di vendita alcune che vengono dichiarate natante e contestualmente sono indicate con scafo di lunghezza superiore ai succitati 10 metri.

classis segugio spiaggetta di poppa

Come è potabile tutto ciò?

Facile, tutto ciò è potabile perché secondo il Codice della nautica da diporto:

Art. 3. – Unita’ da diporto – 1. Le costruzioni destinate alla navigazione da diporto sono denominate:
a) unita’ da diporto: si intende ogni costruzione di qualunque tipo e con qualunque mezzo di propulsione destinata alla navigazione da diporto;
b) nave da diporto: si intende ogni unita’ con scafo di lunghezza superiore a ventiquattro metri, misurata secondo le norme armonizzate EN/ISO/DIS 8666 per la misurazione dei natanti e delle imbarcazioni da diporto;
c) imbarcazione da diporto: si intende ogni unita’ con scafo di lunghezza superiore a dieci metri e fino a ventiquattro metri, misurata secondo le norme armonizzate di cui alla lettera b);
d) natante da diporto: si intende ogni unita’ da diporto a remi, o con scafo di lunghezza pari o inferiore a dieci metri, misurata secondo le norme armonizzate di cui alla lettera b).

(altro…)

La più lunga rotta navigabile in linea retta

La più lunga rotta navigabile in linea retta da punto a punto senza toccare terra sono più o meno 20,000 miglia dal Pakistan alla penisola della Kamchatka in Russia, via Oceano Indiano, Sud Atlantico e Pacifico. O viceversa. Senza toccare terra.

the-longest-straight-line-you-can-sail-in-the-world

Che vista sull’immagine qui sopra non parrebbe tanto retta… però sappiamo che la terra è tonda e che quella rappresentata in piano è una “proiezione”.

Il video rende meglio l’idea

Immagine anteprima YouTube

Via | propercourse.blogspot.it