Barca a vela rubata in Calabria, 33 piedi diventano 33 metri

marzo 1, 2014 | By Mistro
0

Pare che per il giornalista medio un piede equivalga a un metro. Questa la notizia come riportata dall’ansa e rilanciata praticamente da tutti i giornali online:

rubata barca a vela da 33 metri

Ora, io capisco che un giornalista possa non essere particolarmente informato delle cose che riguardano la vela o la nautica in generale ma credo che chi pratica questa nobile quanto indispensabile professione dovrebbe, per forma mentale, farsi delle domande.

Possibile che, con tutto l’immaginario che gira sulla nautica come cosa da ricchi, nessuno si sia chiesto com’è possibile che 33 metri di barca possano avere un valore di solo 100.000 Euro?

E meno male che l’Elan 333, oggetto del furto, non me l’hanno trasformato in un 333 metri.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.