Collisione tra due barche a vela al largo di Pescara

novembre 2, 2015 | By Mistro
0

Pescara 1 novembre 2015 – In seguito a una collisione a circa 1 miglio dalla costa, un Beneteau di 7,5 e Faliska, che mi sembra di capire sia un Comet 375, quest’ultima ha subito una grave falla e ha iniziato presto ad affondare.

Il Beneteau ha immediatamente prestato assistenza a 2 dei 4 uomini del Faliska, un gommone di passaggio e una motovedetta della capitaneria hanno soccorso gli altri due naufraghi e un marinaio della prima barca finito in mare nel tentativo di prestare soccorso, che nel frattempo erano saliti su una zattera di salvataggio.

Tutti gli occupanti dell’unità affondata sono ritornati a terra in buona salute. Il relitto della “Faliska” è adagiato su un fondale di circa 10 metri ed è stato segnalato a cura della Guardia Costiera con un gavitello di colore giallo con luce notturna in attesa di essere rimosso.

Per la sicurezza della navigazione la Capitaneria di porto ha inoltre emesso un apposito avviso urgente ai naviganti e procederà ad informare tutte le unità in transito con chiamate radio di sicurezza ripetute.

La dinamica dell’incidente non è ancora chiara.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.