Giovanni Soldini Torna su un Trimarano

maggio 20, 2016 | By Mistro
0

Si sapeva più o meno da gennaio ma ora è ufficiale, Giovanni Soldini nel biennio 2016-2017 sarà al timone di un trimarano Multi70, che si chiamerà Maserati Multi70, messo a disposizione da John Elkann.

31 mars 2016, Baie de Quiberon, Trimaran Gitana XV Edmond de Rothschild en naviguation d'éssais avec foils. Skipper Sébastien Josse

31 mars 2016, Baie de Quiberon, Trimaran Gitana XV Edmond de Rothschild en naviguation d'éssais avec foils. Skipper Sébastien Josse
Immagine 4 di 4

31 mars 2016, Baie de Quiberon, Trimaran Gitana XV Edmond de Rothschild en naviguation d'éssais avec foils. Skipper Sébastien Josse

Dichiara Giovanni Soldini: “Dopo tre anni di soddisfazioni con Maserati VOR70 nei quali abbiamo percorso almeno 100.000 miglia e abbiamo navigato nei cinque continenti ottenendo importanti risultati sportivi, è il momento di affrontare nuove avventure. Sono contento di intraprendere questa sfida con un multiscafo, Maserati Multi70. Da aprile abbiamo iniziato a conoscere la nuova barca facendo dei test in Bretagna. Non vedo l’ora di salirci a bordo.”

Il trimarano e l’ex Edmond de Rothschild, disegnato da Guillaume Verdier e varato nel 2011 e sviluppato nel 2014 e nel 2015 dal centro studi di Team Gitana.

Originariamente era un one design appartenente alla classe MOD70 ma a causa del fallimento del circuito dedicato Team Gitana ha deciso di farne un laboratorio di prova. Nel corso del tempo ha subito numerose trasformazioni. Misura 21,3 metri di lunghezza e 17 metri di larghezza e trae grande ispirazione dalle ex multiscafi della classe ORMA. L’altezza fuori acqua è di 29 metri, ha una superficie velica di bolina di 310 mq e 409 mq alle portanti. Nel 2013 è stato ottimizzato per la conduzione in solitario. Nel 2014 è stato trasformato in trimarano volante aggiungendo i foil.

http://maserati.soldini.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.