Video dell’affondamento della Vis, ammiraglia che fu di Tito

maggio 24, 2016 | By Mistro
0
Immagine anteprima YouTube

Il 22 maggio 2016 la Vis, ammiraglia della flotta militare ai comandi del Maresciallo Tito, è stata affondata 250 metri al largo della baia di Polje, Capo Promontore, a sud di Pola, in 32 metri di profondità. La nave diventa così un museo in fondo al mare per i subacquei già a partire da questa estate.

Appare abbastanza bizzarro (ma evidentemente loro sapevano cosa stavano facendo) che nel momento in cui è stata fatta esplodere un paio di operatori fossero ancora a bordo, a poppa. Operatori che sono rimasti lì fino a quando la nave non era quasi completamente affondata.

La Vis è stata costruita nel cantiere Scoglio Olivi di Pola nel 1956. È lunga 58 metri, larga 8,7, ha una portata di 670 tonnellate e un pescaggio di circa 3 metri.

Characteristics:

Displacement: 594/662 t
Dimensions: 57,20×8,75×3,95 m
Draft:
– Front 2,60 m
– Back 2,82 m
Propulsion (type and power): Dizel, 2×717 kW
Speed (eco/max.): 12,3/16,6 čv
Range: 2410 nm (eco.)
Autonomy: 10 days
Crew number: 70
Type of hull: steel
Year and place of build: 1956, Pula – Croatia (ex-Yugoslav)
Fuel consumption (kg/h): 125/436
Weapons:
– 1 x 20/IV mm M-75 -2×20 mm M-71
– 2/IV lancer MTU-4 for »Strelu-2M« _
War ammunition number:
– 20 mm bullet 12.500 pic.
– Rocket »Strela-2M« 12 pic.
– PDRB 16 pic.
Ship supply:
– Water 35 t
– Fuel 25 t

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.