Audi Settimana delle Bocche 2013 – Day 2

Porto Cervo, 11 settembre 2013. Seconda giornata dell’Audi Settimana delle Bocche, caratterizzata da più di 20 nodi di ponente. La classifica provvisoria dei TP52/IRC52 è ancora guidata da Azzurra, la barca di Alberto Roemmers che porta i colori dello YCCS, mentre Earlybird, di Philipp Schoeller, conquista il comando della classe Soto 40.

coastal-race-ph-max-ranchi-1

coastal-race-ph-max-ranchi-1
Immagine 1 di 14

I TP52/IRC52, in gara per l’ultima tappa del circuito 52 Super Series, hanno completato una regata costiera di circa 30 miglia che li ha visti dapprima attraversare lo stretto di Capo Ferro e poi quello di Capo d’Orso in direzione di Spargi. Una volta doppiata l’isola, la flotta è ritornata verso Porto Cervo seguendo lo stesso percorso a ritroso con il vento in poppa.

Kostecki Call – La cronaca di una delle più grandi cappelle nella storia della AC

KC4

Nella regata del 10 settembre 2013, la quinta prova della 34esima America’s Cup, il tattico di Oracle John Kostecki chiama una virata in foiling sul secondo cancello.

Michele Tognozzi in un articolo molto completo, puntuale e ben farcito di immagini esplicative ci spiega perché questa passerà alla storia come la Kostecki Call, una delle più grandi stronzate tattiche della storia della Coppa America.

Da leggere tutto su FareVela

Audi Settimana delle Bocche 2013

Porto Cervo, 10 settembre 2013. E’ iniziata oggi l’Audi Settimana delle Bocche, l’evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda che quest’anno vede la partecipazione del title sponsor Audi per la prima volta.

tp52-porto-cervo-ph-max-ranchi-1

tp52-porto-cervo-ph-max-ranchi-1
Immagine 1 di 13

Le acque di Porto Cervo ospitano cinque Soto 40 e nove TP52/IRC52, impegnati in regate a bastone i primi mentre i TP52 completeranno anche due percorsi costieri. La manifestazione è valida come evento conclusivo del 52 Super Series 2013 e del circuito europeo dei Soto 40.

America’s Cup 34 – Oracle vs ETNZ – Video della diretta Streaming di Race 5

Immagine anteprima YouTube

America’s Cup. Emirates Team New Zealand e Oracle Team USA si contendono la vecchia brocca e il diritto e decidere le sorti di quella che sarà la prossima edizione.

ETNZ ha vinto le prime 3 prove, Oracle la quarta, quindi, in virtù della penalizzazione i kiwi conducono per 3 a -1

Ricordo che vince chi si aggiudica prima nove prove (che in virtù della penalizzazione di due punti diventano 11 per Oracle)

Oggi, martedì 10 settembre, alle 13:10 locali, le 22.10 in Italia, la quarta e la quinta prova.

Le altre prove sono in programma a due al giorno, il 12 – 14 – 15 e 17 settembre.

I risultati finali della 63° Centomiglia del Garda

GARGNANO (BRESCIA) – “Clan Grok” con al timone Oscar Tonoli è il vincitore assoluto della 63 Centomiglia del Garda seguito da Raffica, barca ungherese con il tattico gardesano Roberto Benamati, e Stravaganza condotta da Carlo Fracassoli. L’ottava edizione della MultiCento – Trofeo Zuccoli è stata vinta da Hagar III di Gregor Stimpfl.

centomiglia_2013

Ha preso il via alle 8:30 la 63° edizione della Centomiglia del Garda, la regata organizzata dal Circolo Vela Gargnano. Coinvolte oltre 180 imbarcazioni (giunte al traguardo in 148) di varie categorie tra cui i Libera, i crociera, i monotipi come Asso 99, Dolphin, Protagonist. Contemporaneamente alla Centomiglia si è corsa l’ottava edizione della Multi Cento regata dedicata ai catamarani. Gli arrivi si sono succeduti durante tutta la notte di sabato e domenica mattina.

Le classifiche della Centomiglia 2013 classe per classe

Libera
1 – Clan Grok – Oscar Tonoli (Circolo Vela Gargnano)
2 – Raffica – Kiralj Zsolt (Ungheria)
3 – Stravaganza – Carlo Fracassoli (Circolo Vela Gargnano)

Follonica – Campionati Nazionali Giovanili (classi in singolo) – Risultati Finali

Follonica, 8 settembre 2013. Le ultime regate in programma si sono svolte in condizioni differenti rispetto ai giorni scorsi, con uno Scirocco che ha soffiato fin dalla mattina intorno ai dodici nodi d’intensità, consentendo ai tre Comitati di Regata presenti in acqua di far disputare in tempi relativamente rapidi le ultime prove in programma, decisive per l’assegnazione dei titoli Nazionali Giovanili.

camp-it_-gio_-camboni2013-001_ftl5630

camp-it_-gio_-camboni2013-001_ftl5630
Immagine 1 di 14

Follonica 5-8 settembre 2013 CAMBONI MATTIA, CAMPIONE NAZIONALE GIOVANILE RS:X M

Organizzati dal Club Nautico Follonica e dal Gruppo Vela della Lega Navale Italiana di Follonica, con la collaborazione del Club Nautico Scarlino, dello Yacht Club Punta Ala, dell’Associazione Protemare e del Circolo Nautico Carbonifera, i Campionati Nazionali Giovanili (classi in singolo) hanno concluso un ciclo dedicato alla vela giovanile iniziato a fine agosto al Marina degli Aregai (Sanremo) con i Campionati riservati alle classi in doppio e proseguito a Marina di campo (isola d’Elba) con la Coppa Primavela.

Di seguito i primi tre di ogni classe:

America’s Cup 34 – Oracle vs ETNZ – Video della diretta Streaming di Race 3 e 4

Immagine anteprima YouTube

America’s Cup vera e propria. Emirates Team New Zealand e Oracle Team USA si contendono la vecchia brocca e il diritto e decidere le sorti di quella che sarà la prossima edizione.

etnz ha vinto le prime due prove e quindi conduce per 2 a -2

Vince che si aggiudica prima nove prove (che in virtù della penalizzazione di due punti diventano 11 per Oracle)

Oggi, domenica 8 settembre, alle 13:10 locali, le 22.10 in Italia, la terza e quarta prova.

Le altre prove sono in programma a due al giorno, martedì 10 e giovedì 12.

Follonica – Campionati Nazionali Giovanili (classi in singolo) – Risultati Terzo giorno

Sabato 7 settembre 2013 – Prosegue a Follonica il programma di regate dei Campionati Nazionali Giovanili (classi in singolo), la manifestazione agonistica nazionale Under 19 organizzata dal Club Nautico Follonica e dal Gruppo Vela della Lega Navale Italiana di Follonica, con la collaborazione del Club Nautico Scarlino, dello Yacht Club Punta Ala, dell’Associazione Protemare e del Circolo Nautico Carbonifera

camp-it_-gio_-camboni2013-001_ftl5630

camp-it_-gio_-camboni2013-001_ftl5630
Immagine 1 di 14

Follonica 5-8 settembre 2013 CAMBONI MATTIA, CAMPIONE NAZIONALE GIOVANILE RS:X M

I Campionati Nazionali Giovanili coinvolgono più di 400 velisti distribuiti in cinque classi (le derive Optimist, Laser Radial M/F e Laser 4.7 M/F, e le tavole a vela Techno 293 M/F ed RS:X), che anche oggi sono scesi in acqua per disputare una serie di regate in condizioni spettacolari, con un vento da Ponente costante sia in intensità (tra gli 8 e i 10 nodi) che direzione, ennesima dimostrazione della validità del campo di regata del golfo di Follonica.

I primi tre di ogni classe

Classe Optimist (125 barche)
1.Luca Valentino (CV Cesenatico) 51 punti (7-9-3-1-7-20-24-2-2);
2.Elisabetta Fedele (Yacht Club Cagliari) 53 punti (5-13-11-6-5-8-1-4-41);
3.Arianna Passamonti (Tibi Sail) 67 punti (1-3-13-1-2-18-31-19-10).

Porto Cervo – Maxi Yacht Rolex Cup – Risultati finali

Porto Cervo, 7 settembre 2013. Giornata conclusiva della Maxi Yacht Rolex Cup che premia Ràn 2 come campione del mondo della categoria Mini Maxi.

maxi-yacht-rolex-2013-01

maxi-yacht-rolex-2013-01
Immagine 1 di 23

Festeggia tra i Wally il team di J One, mentre Nilaya trionfa tra i Supermaxi; Aegir e Altair by Robertissima rispettivamente campioni dei Maxi Racing e Maxi Racing/Cruising; vittoria finale anche per Velsheda nella J Class. La ventiquattresima edizione della Maxi Yacht Rolex Cup è stata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l’IMA (International Maxi Association) e con il title sponsor Rolex.

È stata una settimana di battaglie serratissime per i Mini Maxi, al termine della quale ha avuto la meglio l’equipaggio di Niklas Zennström, Ràn 2, che con le due regate a bastone di oggi ha chiuso ogni discorso. Campione mondiale della Classe nel 2010 e nel 2011, il team con il tattico Adrian Stead si riscatta dal secondo posto della passata edizione, piazzandosi sul podio davanti ad Alegre di Andres Soriano e a Shockwave di George Sakellaris, entrambi leader della classifica durante la settimana.

America’s Cup 34 – Oracle vs ETNZ – Video della diretta Streaming di Race 1 e 2

Immagine anteprima YouTube

Ed eccoci all’America’s Cup vera e propria. Ora Emirates Team New Zealand e Oracle Team USA si contendono la vecchia brocca e il diritto e decidere le sorti di quella che sarà la prossima edizione.

Vince che si aggiudica prima nove prove (che in virtù della penalizzazione di due punti diventano 11 per Oracle)

Oggi, sabato 7 settembre, alle 13:10 locali, le 22.10 in Italia, le prime due prove.

Le altre prove sono in programma a due al giorno per domenica 8, martedì 10 e giovedì 12.