François Gabart su MACIF dopo 33 giorni in vantaggio di 1700 miglia

dicembre 7, 2017 | By Mistro
0

(7 dicembre 2017, giorno 33) – François Gabart ha superato l’Argentina per ritrovarsi al largo delle coste del Brasile nel suo tentativo di battere di migliorare il tempo sul giro del mondo in solitario. Grazie a una bella depressione che lo ha spinto da Capo Horn ai 30 sud, lo skipper del trimarano MACIF ha coperto 450 miglia nelle ultime 24 ore portando il suo margine a 1700 miglia.

Nel frattempo MACIF ha migliorato il tempo di riferimento tra Ouessant (Ushant) e Capo Horn in solitario e ha stabilito un nuovo record assoluto (in solitario e in equipaggio) della traversata del Pacifico meridionale (Tasmania-Capo Horn) in 7 giorni 15 ore e 15 minuti, meglio dei 7 giorni, 21 ore, 13 minuti e 31 secondi di IDEC Sport nel 2016 (Thomas Coville aveva impiegato 8 giorni, 18 ore, 28 minuti e 45 secondi).

Dopo la partenza, il 4 novembre 2017, per battere il record di 49 giorni, 3 ore, 4 minuti e 28 secondi detenuto da Coville dal 25 dicembre 2016, Gabart dovrà attraversare la linea del traguardo (tra il faro di Créac’h a Ouessant (Ushant) e il faro di Lizard Point a Cornwall, Inghilterra) prima delle 13:09 del 23 dicembre (ora francese, UTC + 1).

Link SitoTrackerFacebook

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *