Italiani in testa all’Europeo ORC 2016

luglio 8, 2016 | By Mistro
0

L’Arya 415 mod. Duvetica Grey Goose di Giampiero Vagliano e il Grand Soleil 43BC Blue Sky di Claudio Terrieri dopo due giorni di regate sono in cima alla classifica generale della classe A/B del Campionato Europeo ORC 2016, organizzato a Porto Carras dal Club Nautico di Salonicco.

Euro ORC 2016 day 2 02

Euro ORC 2016 day 2 02
Immagine 2 di 18

In Classe C stanno dominando i team italiani ed estoni-italiani, con costanza quasi assoluta di risultati che corrisponde alla loro posizione in classifica generale dopo tre prove.

Il vincitore della regata offshore del primo giorno “Scugnizza-Total Lubmarine”, il NM38S di Vincenzo de Blasio, alla tattica Nando Colaninno, ha concluso in maniera ottimale anche oggi, vincendo entrambe le prove con margine di più di un minuto.

Al secondo posto nella generale Katarina II, l’Arcona 340 di Aivar Tuulberg, con equipaggio italo-estone, alla tattica Lorenzo Bodini; al terzo posto Sugar, l’Italia 9.98 di Ott Kikkas, con un altro equipaggio italo-estone, al timone Enrico Zennaro. A bordo di Sugar anche il suo progettista, il designer Matteo Polli, che ha ammesso questa mattina che “Battere Scugnizza sarà davvero difficile in questa settimana; hanno una buona barca e un buon equipaggio. Ma faremo del nostro meglio, abbiamo le stesse capacità e bisogna solo lavorare sodo.”

A guidare la divisione Corinthian due imbarcazioni greche, in classe A/B è l’IMX 40 Ellinixx-Musto di Stergios Leontaridis cha ha concuso le tre prove disputate rispettivamente al 16°, 9° e 17° posto mentre in classe C è il Bavaria 35 di Giorgos Drakopoulos Match Blue Line-Free Motion con un 9°, un 6° e un 5° posto.

Classifica provvisoria dopo tre prove:

Classe A/B
1. Duvetica Grey Goose (ITA) Arya 415 mod Giampiero Vagliano
2. Blue Sky (ITA) GS 43 BC Claudio Terrieri
3. My Way (GRE) Rodman 42 Faedon Kydoniatis
4. Meliti IV-Musto (GRE) GS 42R George Andreadis
5. Canevel Spumanti (ITA) First 40 Manuel Constantin
Classe C
1. Scugnizza-Total Lubmarine (ITA)NM 38S Vincenzo de Blasio
2. Katarina II (EST) Arcona 340 Aivar Tuulberg
3. Sugar (EST) Italia 9.98 Ott Kikkas
4. Baximus (GRE) X-35 OD Thanasis Baxevanis
5. Blue Line-Free Motion Bavaria 35 Match Giorgos Drakopoulos

info su http://orci.ncth.gr/

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.