La premiazione del Campionato Italiano Offshore 2016

settembre 24, 2016 | By Mistro
0

24 settembre 2016 – Vela sempre protagonista al Salone Nautico Internazionale di Genova dove media e appassionati si sono ritrovati al Teatro del Mare per celebrare una giornata dedicata alla vela d’altura.

premiazione-del-campionato-italiano-offshore-2016

Un appuntamento che ha avuto il suo culmine nella premiazione del Campionato Italiano Offshore 2016, il circuito ideato dalla Federazione Italiana Vela che riunisce le quindici regate d’altura più importanti che si svolgono nei mari italiani e che assegna gli ambiti titoli Italiani di vela offshore, sia overall che nelle singole classi.

A ricevere dalle mani del Vice Presidente FIV Francesco Ettorre la medaglia del titolo Italiano Assoluto è stato Renzo Grottesi, armatore dello Swan 42 BeWild, primo di una classifica che ha coinvolto oltre 500 barche d’altura. L’equipaggio di BeWild si è aggiudicato il titolo anche in Classe 1 e il premio di miglior barca dell’Adriatico, mentre al Mylius 14E55 Milù III di Andrea Pietrolucci è andata la vittoria in Classe A, al Grand Soleil 40 Alvarosky del Presidente UVAI Francesco Siculiana in Classe 2, al Comet 38s Scricca di Leonardo Servi in Classe 3 (e il premio di miglior barca del Tirreno), all’Este 31 Globulo Rosso Carburex di Alessandro Burzi in Classe 4 e al SunFast 3600 Lunatika di Stefano Chiarotti il successo in Classe per 2.

Sul palco, oltre ad Ettorre, erano presenti Fabrizio Gagliardi, Consigliere Federale con delega alla vela d’altura e principale fautore del Campionato Italiano Offshore, e il Segretario Generale della FIV Gianni Storti.

La premiazione del Campionato Italiano Offshore è stata il culmine di una giornata dedicata alla vela d’altura, con una serie di eventi di scena al Teatro del Mare – dalla presentazione del Campionato Mondiale ORC 2017 di Trieste, della nota regata 151 Miglia e della Regata delle Torri Saracene, entrambe tappa del circuito dell’Italiano Offshore, alla premiazione del Trofeo Arcipelago Toscano 2016 – che hanno coinvolto
molti appassionati giunti appositamente alla Fiera di Genova.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.