Pasquavela 2014 – Le classifiche dopo il primo giorno di regate

aprile 19, 2014 | By Mistro
0

E’ iniziata ieri, venerdì 18 aprile 2014, la 27ma edizione di Pasquavela, evento organizzato dallo Yacht Club Santo Stefano al quale sono iscritti 54 equipaggi tra classi a compenso IRC, ORCi e monotipi J24.

Il Canard 41 Aurora di Bruno-Bonomo (Foto JR Taylor)

Un Maestrale tra i 10 e i 14 nodi di intensità ha consentito il regolare svolgimento dell’intero programma previsto per la giornata, due prove per le classi d’altura e tre per i J24.

Le classifiche dopo due prove, vedono il Canard 41 Aurora di Paolo Bonomo e Roberto Bruno al primo posto nella classe IRC 1, seguito dal First 40 Lancillotto e al terzo dal Grand Soleil 46 Pierservice Luduan di De Crescenzo. Il nuovo prototipo Neo 400 dell’olimpionico barese Paolo Semeraro, titolare di Banks Sails che, con un ottavo e un secondo posto di giornata, è al quinto posto nella classifica generale provvisoria.

Nella classe IRC 2 è al comando Vag 2 il Grand Soleil 40 di Alessandro Canova, seguito a due punti di distanza dall’X-412 Muzika 2 di Simone Taiuti e dall’X-37 Vai Mo’ di Fabrizio Pianelli.

Nella classe ORCi due primi posti parziali valgono la vetta della classifica provvisoria per l’M37 Low Noise di Giuseppe Giuffrè con Lorenzo Bodini alla tattica, seguito dal Grand Soleil 46 Pierservice Luduan e da Vag 2 (GS 40) al terzo posto.

Tra i J24 dopo tre prove è in testa l’equipaggio tedesco di Europa 2 con cinque punti, mentre La Superba di Ignazio Bonanno è al secondo posto con 8 punti. Ancora un team tedesco al terzo posto J Jone (8 punti).

Classifiche complete su www.ycss.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.