Primo giorno di regate al Gavitello d’Argento 2014

giugno 7, 2014 | By Mistro
0

Cielo azzurro, sole spendente e 10 nodi di vento da 200° hanno salutato le prime prove del Gavitello d’Argento-Yacht Club Challenge Trophy Bruno Calandriello 2014, una tre giorni di regate organizzate dallo Yacht Club Punta Ala.

01-gavitello-argento-2014-01

01-gavitello-argento-2014-01
Immagine 1 di 16

Dodici team, in rappresentanza di altrettanti circoli velici italiani, impegnati in una sere di prove sulle boe e in una regata costiera tra le isole dell’arcipelago toscano.

Le prime prove della serie su percorso a bastone hanno coinvolto le 36 barche impegnate nello Yacht Club Challenge Trophy Bruno Calandriello (due scafi con certificato di stazza IRC e uno con certificato ORC International per squadra) e le sette, sempre ORC, impegnate esclusivamente nel Trofeo Gavitello d’Argento, prova valida come selezione per il prossimo Campionato Italiano Assoluto d’altura.

Tre le prove disputate, che hanno visto prevalere, nella prima, il First 34.7 Vulcano 2 di Giuseppe Morani (CN Riva di Traiano) in IRC e il Comet 38s Betta Splendens di Orazio Olivo (CV Canottieri Porto Santo Stefano) in ORC, nella seconda il Sydney 46 GLS Stella di Cavalieri-Fava (YC Parma) in IRC e lo Swan 45 Aphrodite di Pierfranco Di Giuseppe (CN Riva di Traiano) in ORC, e infine nella terza e ultima il Farr 40 Farr Marmo di Alberto Franchi (YC Parma) e nuovamente Betta Splendens di Olivo. Nelle generali, al comando in IRC Farr Marmo e in ORC International Betta Splendens.

Classifiche definitive e aggiornamenti in tempo reale su www.puntalagavitello.it 2014-Gavitello d Argento

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.