Guido Gallinaro Mondiale U16 Laser 4.7

agosto 14, 2015 | By Mistro
0

Chiuso oggi, 14 agosto, a Medemblik, in Olanda, il Campionato del Mondo 2015 Laser 4.7. Guido Gallinaro conquista il Mondiale nella categoria Under 16 e il bronzo nella classifica assoluta. Federica Cattarozzi è argento tra gli Under 16 e quinta assoluta.

Classe Laser 4.7 - ITA 202260 Gallinaro Guido - Foto Fabio Taccola©

Classe Laser 4.7 – ITA 202260 Gallinaro Guido – Foto Fabio Taccola©

Ben tre, quindi, le medaglie conquistate dai giovani timonieri italiani e un’ottima prestazione generale di tutta la spedizione azzurra, che piazza numerosi atleti nella parte alta delle classifiche, sia in campo maschile che femminile.

Tra gli uomini, il titolo assoluto è andato allo spagnolo Fuentes che se alla vigilia dell’ultima prova aveva solo due punti di vantaggio sul nostro Guido Gallinaro, in questa giornata finale, con un primo secco, ha chiuso i giochi dimostrando di meritare la vittoria Mondiale.

Gallinaro (4-15-19-1-1-3-1-7-2-8-10) è stato sorpassato anche dall’altro spagnolo Tuells, ma come già anticipato ha vinto nella categoria Under 16, precedendo di ben 62 punti il secondo, l’australiano Littlewood. Molto bene anche Alberto Tezza, quinto assoluto (1-2-9-8-4-25-13-10-17-3-7), mentre Elia Vitali è 12mo, Ugo Zunardi 17mo, Alessandro Fornasari 24mo e Andrea Ribolzi 29mo

Classe Laser 4.7 - ITA 199455 Cattarozzi Federica - Foto Fabio Taccola©

Classe Laser 4.7 – ITA 199455 Cattarozzi Federica – Foto Fabio Taccola©

Nella flotta femminile (64 barche), grandioso secondo posto nella classifica Under 16 (il quinto overall) di Federica Cattarozzi (1-5-4-16-17-9-4-9-12-6-17), che conquista così una medaglia d’argento di grande valore, dopo aver disputato un campionato sempre ai vertici. Bene anche Camilla Bagni, terza nell’ultima prova e ottava in generale (2-1-6-11-33-14-18-35-22-7-3) e Francesca Ramazzotti, 17ma e quinta Under 16. Le altre italiane: Lucia Nicolini è 45ma e Anna Barabino 52ma

classifiche complete su www.laserworlds2015.com

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.