Optimist – Seconda tappa del Trofeo Optisud – Classifiche e Foto

marzo 13, 2017 | By Mistro
0

11 e 12 marzo 2017 – Seconda tappa del Trofeo Optisud, primo appuntamento del progetto regate del circolo “A tutta vela”, che vuole affermare il CN Caposele e Formia come uno dei centri della vela italiana.

Optimist Optisud Tappa 2 2017 01

Optimist Optisud Tappa 2 2017 01
Immagine 1 di 20

Nei due giorni del Trofeo Optisud il meteo ha offerto condizioni primaverili con venti di termica da Sud Ovest tra i 7 e i 14 nodi, condizioni ideali per svolgere tutte e 6 le prove previste sia per le 2 batterie della categoria Juniores sia per quelle dei Cadetti.

Nei Cadetti vittoria di Alessandro Cortese del Club Velico Crotone, che precede Tommaso De Fontes del Circolo Nautico NIC, con terza assoluta e prima femminile la laziale Maria Vittoria Arseni del Circolo della Vela Roma, seguita da Laura Nordera del Circolo Remo Vela Italia.

La vittoria negli Juniores va a Claudio De Fontes del Circolo Nautico NIC di Catania, con il laziale Francesco Volante del Tognazzi Marine Village che si deve accontentare della seconda posizione e terza (e prima femminile) Gaia Falco del Circolo Remo Vela Italia. Anche nel femminile la seconda piazza va ad una atleta laziale del Marine Village, Diletta Polverini.

Il Trofeo Optisud vedrà la sua conclusione dopo gli appuntamenti di Crotone e Formia con la terza tappa dell’1-2 aprile di Pescara, dove saranno assegnati i trofei assoluti e sarà messo in palio un Optimist tra tutti i partecipanti.

I portacolori del Team Caposele, dopo aver vinto la settimana scorsa la regata regionale di Formia e aver ben regatato a Crotone, hanno ben figurato nella tappa di Formia. Nei Cadetti, Domenico Noviello è 25mo assoluto e quinto del Lazio, Federico Sparagna 27mo e settimo del Lazio, Lorenzo Macari ha lottato con alcune rotture chiudendo a metà classifica – in un prova è riuscito a chiudere 30mo portando la barca senza la scotta randa – mentre la ragazza del gruppo, Alice Consalvo, poiché impegnata in una gara di ginnastica, ha potuto svolgere solo le regate del primo giorno. Negli Juniores Mario Trabucco, che ha ancora dei problemi di continuità dovuti alla sua giovane età, è 35mo, Mattia Masella chiude a metà classifica e Antonio D’Urso, cresciuto fisicamente molto rapidamente, non riesce con venti medi a dare il meglio di sé.

Le regate si sono svolte in grande sicurezza grazie all’organizzazione a mare del Circolo Nautico Caposele e alle note condizioni meteomarine del Golfo di Gaeta. In mare i regatanti hanno disputato prove molto tecniche, con le flotte molto concentrate, i primi di entrambe le categorie hanno lottato fino all’ultima prova per la vittoria, come dimostrano i punteggi molto vicini in classifica.

Classifiche complete su www.cncaposele.it – Foto Optisud Gianluca Di Fazio

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.