Paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 – Quinta giornata di regate

settembre 17, 2016 | By Mistro
0

16 settembre 2016 – Con la disputa della quinta e penultima giornata le regate veliche delle Paralimpiadi di Rio de Janeiro si avviano verso l’epilogo.

Paralimpiadi Rio 2016 day 5 02

Paralimpiadi Rio 2016 day 5 02
Immagine 2 di 27

Grazie alle loro straordinarie performance due equipaggi australiani, Daniel Fitzgibbon e Liesl Tesch nello Skud 18 e Colin Harrison, Russell Boaden e Jonathan Harris nel Sonar, hanno già matematicamente conquistato l’oro.

In entrambi i casi, la conquista dell’oro arriva dopo un’altra ottima giornata che li ha visti primeggiare nettamente: nello Skud 18, Fitzgibbon-Tesch hanno ottenuto altre due vittorie e alla vigilia dell’ultima prova, hanno portato a 21 i punti di vantaggio sul secondo, il loro punteggio è talmente buono che scartano un secondo.

Stesso discorso per il Sonar, con Harrison-Boaden-Harris che hanno ottenuto un 2-1 che gli ha permesso di chiudere la giornata con un ampio margine sugli altri e di vincere quindi matematicamente il titolo olimpico.

Buona comunque la giornata ieri per gli azzurri, la migliore della serie sia per Marco Gualandris e Marta Zanetti, che per Gianluca Raggi, Fabrizio Solazzo e Gian Bachisio Pira. Gualandris-Zanetti, nello Skud 18, hanno ottenuto due terzi posti e sono ancora sesti nella classifica generale, purtroppo matematicamente fuori dal podio, mentre Raggi-Solazzo-Pira grazie a un 9-6 hanno proseguito nella loro rimonta e hanno agguantato il 12mo posto della classifica dei Sonar.

Nel Singolo 2.4 mR, infine, Antonio Squizzato ieri ha ottenuto un 6-10 e continua ad essere settimo nella graduatoria generale che ha nell’inglese Helena Lucas la leader, seguita a un punto dal francese Damien Seguin e a dieci dall’australiano Matthew Bugg, ieri in giornata decisamente negativa.

Oggi, giornata finale delle Paralimpiadi di Rio 2016, il programma prevede l’ultima prova per tutte le classi, con inizio delle regate per le ore 12 (le 17 in Italia), su un campo che sarà allestito vicino alla Spiaggia di Flamenco.

Le classifiche

One Person Keelboat – 2.4 Norlin OD (16 entrants; 10 races, 1 discard)
1. Helena Lucas (GBR), 25
2. Damien Seguin (FRA), 26
3. Matthew Bugg (AUS), 35
4. Dee Smith (USA), 37

Two Person Keelboat – SKUD18 (11 entrants; 10 races, 1 discard)
1. Daniel Fitzgibbon/ Liesl Tesch (AUS), 10
2. John McRoberts/ Jackie Gay (CAN), 31
3. Alexandra Rickham/ Niki Birrell (GBR), 32
5. Ryan Porteous/ Maureen McKinnon (USA), 44

Three Person Keelboat – Sonar (14 entrants; 10 races, 1 discard)
1. Colin Harrison/ Russell Boaden/ Jonathan Harris (AUS), 19
2. Rick Doerr/ Hugh Freund/ Bradley Kendell (USA), 43
3. Paul Tingley/ Logan Campbell/ Scott Lutes (CAN), 44

Classifiche complete su www.sailing.org – foto di Richard Langdon/WorldSailing

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.