Rohart e Guidoux vincono l’Europeo Star 2015

giugno 8, 2015 | By Mistro
0

Con il nono posto nell’unica prova disputata ieri, l’equipaggio francese formato da Xavier Rohart e Sebastien Guidoux ha vinto il Campionato Europeo della classe Star, precedendo Augie Diaz-Bruno Prada e Torben Grael-Guilherme de Almeida.

alone="yes"?>

alone=
Immagine 2 di 7

Gaeta (LT), june, 04, 2015. Star Class European Championships. First day of racing in Gaeta at the Star Class European Championship organized by Star Class International, Y.C. Gaeta, Club Nautico Gaeta, L.N.I. sez. Gaeta and Base Nautica Flavio Gioia. Photo by: Y.C.Gaeta/Gianluca Di Fazio.

Rohart, un bronzo ad Atene 2004 e due titoli iridati Star (2003 e 2005), ha commentato: “oggi non siamo riusciti a regatare al massimo come invece hanno fatto i nostri diretti avversari ma, nonostante questo, abbiamo portato a casa il primo titolo Europeo della carriera. E di questo siamo davvero molto felici. Ho trovato un buon feeling con il campo di regata di Gaeta, che ha offerto condizioni ottimali per l’intero campionato”.

Ai fini dell’assegnazione dei titoli continentali, a cui possono ambire soltanto gli equipaggi provenienti dalle nazioni comunitarie, l’argento e il bronzo sono andati nell’ordine agli ungheresi Tibor Tenke-Miklos Bezereti (quinti overall con i parziali 28-9-6-7-2-4) e ai tedeschi Hubert Merkelbach-Gerrit Bertel (settimi overall con i parziali 1-OCS-8-6-7-19-5).

Da segnalare la performance di Nando e Federico Colaninno, portacolori dello YC Gaeta EVS, che hanno chiuso in nona posizione overall, quarti dei velisti europei e primi italiani (14-13-15-10-4-7-7). Nando Colaninno, già olimpico a Sidney 2000 proprio sulla Star, ha scelto di gareggiare con il figlio quindicenne, giovane promessa del Laser. “Oltre a ritrovare il confronto con gli avversari di un tempo”, spiega Nando Colaninno, “ho gareggiato per far vedere a mio figlio come funziona questo sport ad alto livello affinché ne faccia tesoro nella sua maturità”.

L’ultima prova, disputata con 10 nodi di Libeccio e mare calmo, è stata appannaggio della famiglia Grael: la Star di Lars Grael è transitata per prima sul traguardo, precedendo quella condotta dal fratello Torben, tallonata da Augie Diaz-Bruno Prada.

L’evento è stato organizzato da Yacht Club Gaeta EVS, Star Class Yacht Racing Association (ISCYRA), in collaborazione con ISAF, FIV, Sezione Vela Fiamme Gialle, LNI Sezione di Gaeta, CN Gaeta, Base Nautica Flavio Gioia e con il patrocinio del Comune di Gaeta.

Classifiche complete su www.stareurogaeta.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.