Vittorio D’Albertas vincitore assoluto del Campionato Italiano Dinghy 12’

settembre 5, 2016 | By Mistro
0

Con cinque prove disputate, si è concluso oggi sabato 3 settembre 2016 l’81° Campionato Italiano Dinghy 12’, organizzato dallo Yacht Club Hannibal con la partnership di Stroili Gioielli e la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo. Vittorio D’Albertas vincitore assoluto, Antonio “Toni” Anghileri primo tra i classici.

Italiano Dinghy 2016 day 3 23

Italiano Dinghy 2016 day 3 23
Immagine 28 di 28

Un’edizione di elevato livello tecnico espresso dagli almeno venti timonieri in grado di aspirare al titolo: dopo una serrata lotta all’ultimo bordo, la vittoria assoluta è andata al ligure Vittorio D’Albertas (CV Santa Margherita Ligure) seconda piazza per il veneziano Massimo Schiavon (CN Chioggia) e terza per Ubaldo Bruni (CC Roggero di Lauria), papà dei campioni Francesco e Gabriele. Primo tra i classici Antonio “Toni” Anghileri (SC Lecco), mentre la Campionessa Italiana 2016, al suo decimo titolo, è Paola Randazzo (CV Sicilia).

Ottimo risultato Under 28 per la slovena Lara Poljsek (YC Portoroz), quinta assoluta e vincitrice dei Trofeo Stroili Gioielli e del Trofeo Daccà riservato ai giovani.

Anche nell’ultima giornata di regate Monfalcone non ha deluso le aspettative dei regatanti con la giornata di maggiore intensità, grazie ad un maestrale che ha raggiunto gli otto nodi.

Il successo di giornata è andato al veneziano Luciano Foscolo, sparring partner storico di Dodo Gorla, primo al traguardo sabato 3 settembre che ha distanziato il leader del Campionato, Vittorio D’Albertas.

Il Golfo di Panzano ha regalato un campo di regata dominato nelle giornate del Campionato da venti perlopiù leggeri ed incostanti, a volte di moderata intensità, che hanno fatto emergere tutta la difficoltà di conduzione e la tecnicità di questa deriva senza tempo.

Grande soddisfazione da parte dei regatanti, provenienti da tutta la penisola, per la buona riuscita della manifestazione e per la cortesia e attenzione del personale Yacht Club Hannibal, che non ha mancato di far sentire tutti a casa, per l’intera durata dell’evento.

Il Segretario nazionale di classe, Francesca Lodigiani, ha commentato al termine della cerimonia “Un Campionato difficile dal punto di vista meteo, dove i migliori sono riusciti ad interpretare al meglio i salti di vento e ad imporsi sulla flotta. Bello il duello tra il ligure Vittorio D’Albertas, già campione nel 2014 e l’ottimo Massimo Schiavon, che ha sfiorato il titolo per soli tre punti. Siamo molto soddisfatti dell’ospitalità dello Yacht Club Hannibal e del Marina, che ci ha seguito con entusiasmo, cura e professionalità”.

CLASSIFICHE GENERALI.

CAMPIONATO ITALIANO DINGHY 12′: 1. D’Albertas Vittorio (CV Santa Margherita Ligure) 2. Schiavon Massimo (CN Chioggia) 3. Bruni Ubaldo (CC Roggero Lauria) 4. Jannello Filippo (CV Santa Margherita Ligure) 5. Poljsak Lara (YC Portoroz)
CLASSICI: 1. Anghileri Antonio “Toni” (SC Como)
UNDER 28: 1. Poljsak Lara (YC Portoroz)
MASTER: 1. Bruni Ubaldo (CC Roggero Lauria)
SPER MASTER: 1. Giorgio Sanzini (CV Tiberino)
BARCA D’EPOCA TROFEO “FRANCESCO BARIFFI”: Ferruccio Ranza (YC Hannibal)

FOTO: Andrea Carloni

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.