World Sailing nomina Massimo Dighe come Para World Sailing Manager

maggio 24, 2016 | By Mistro
0

24 maggio 2016 – Massimo Dighe, velista paralimpico a Londra 2012, è stato nominato come Para World Sailing Manager per il World Sailing, ex ISAF, l’ente che sovrintende a livello mondiale allo spot vela.

Massimo Dighe

Massimo ha partecipato alle olimpiadi di Londra 2012 sul Sonar in equipaggio con Antonio Squizzato Paola Protopapa. Dopo Londra 2012 è entrato nel consiglio dell’IFDS e nel 2015 è diventato delegato nel Para World Sailing Committee.

Inizierà a lavorare presso l’Ufficio esecutivo del World Sailing ai primi di luglio e sarà responsabile per la promozione e lo sviluppo della vela paralimpica con l’obiettivo di reintegrarla ai Giochi del 2024.

Inoltre sarà responsabile di gestire e costruire le relazioni chiave tra World Sailing e l’IPC, International Paralympic Committee, integrando il Para World Sailing nel Sailing World Cup e supportando lo sviluppo di programmi per lo sport attraverso azioni di crescita.

Massimo Dighe ha dichiarato: “La decisione del Comitato Paralimpico Internazionale per rimuovere la vela dai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020 ha scosso lo sport. Da allora World Sailing e il Para World Sailing Committee hanno lavorato duramente per far tornare la vela nel programma paralimpico.

C’è molto lavoro da fare ancora per raggiungere questo risultato e riportare la vela dove merita: sono emozionato e pronto a raccogliere questa sfida.”

Via | www.sailing.org

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *