A Calvi Network l’ALCATEL J/70 CUP 2017

luglio 31, 2017 | By Mistro
0

Scarlino, 30 luglio 2017 – Termina l’edizione 2017 dell’ALCATEL J/70 CUP, circuito nazionale Open promosso da J/70 Italian Class. Nei quattro eventi ospitati a Sanremo, Malcesine, Riva del Garda e Scarlino, sono stati centouno, da diciannove nazioni diverse, gli armatori che hanno partecipato.

Con due successi su quattro eventi Calvi Network dell’armatore pesarese Carlo Alberini si è dimostrato tra i più veloci della flotta, l’equipaggio con a bordo anche Branko Brcin, Karlo Hmeljak e Sergio Blosi si è aggiudicato quindi il titolo di J/70 Class National Champion.

Il secondo e terzo posto vanno rispettivamente a Petite Terrible della due volte campionessa continentale Claudia Rossi e ai campioni europei 2015 capitanati da Luca Domenici a bordo di Notaro Team.

Nella categoria Corinthian, riservata ai non professionisti, White Hawk di Gianfranco Noè, dopo aver conquistato il gradino più alto del podio nelle quattro frazioni del circuito, emerge come leader indiscusso del suo raggruppamento. Il risultato di Noè, inoltre, è invidiabile anche a livello di piazzamento overall: l’armatore triestino chiude infatti la stagione in quinta posizione. A seguire l’imbarcazione di Noè nella classifica Corinthian, troviamo Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori e Jaws Too di Marco Schirato.

Nell’evento di Scarlino, tappa conclusiva del circuito nazionale, sul podio sono saliti, nell’ordine, Relative Obscurity dell’americano Peter Duncan, alla sua prima partecipazione ad un evento ALCATEL J/70 CUP, la sopracitata Petite Terrible e dal vincitore del circuito nazionale stesso, Calvi Network.

Nella top-three Corinthian, invece, medaglia d’oro per White Hawk, seguito da Magie Das Sailing Team di Alessandro Zampori e Quarter to Eleven della coppia di armatori Zuppiger-Stettler.

Lasciato Scarlino, l’attenzione della flotta si sposta sull’evento dei record, l’Audi J/70 World Championship. A oltre due mesi dalla partenza, infatti, gli organizzatori sono stati costretti a chiudere le iscrizioni date le enormi richieste di partecipazione: saranno centosettantacinque, da ventiquattro paesi, le imbarcazioni presenti sul campo di regata di Porto Cervo.

Classifiche complete su myregata.it

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.