Alinghi conquista il suo terzo titolo nelle Extreme Sailing Series

dicembre 12, 2016 | By Mistro
0

Il team svizzero di Alinghi si è laureato campione del circuito Extreme Sailing Series™ 2016, ieri, nell’ultima giornata di regate a Sydney.

Extreme Sailing Series Sydney 2016 02

Extreme Sailing Series Sydney 2016 02
Immagine 2 di 13

L’equipaggio guidato da Arnaud Psarofaghis ha avuto la meglio sul suo diretto avversario, Oman Air, in un finale di stagione combattuto fino all’ultima prova.

Dopo le vittorie del 2008 e del 2014, Alinghi aggiunge al suo palmares il terzo titolo nelle Extreme Sailing Series, il primo a bordo dei catamarani volanti GC32 nell’era dei foil.

Oman Air era arrivato alla tappa finale di Sydney primo in classifica generale con un vantaggio di due punti sugli svizzeri e Alinghi sapeva che l’unica possibilità di vincere il titolo sarebbe stata chiudere l’Act davanti al team omanita.

Alinghi ha aperto l’ultima giornata a Sydney con due secondi posti, rafforzando ulteriormente la leadership in classifica provvisoria; ma a metà giornata una serie di risultati a medio punteggio del team svizzero ha riacceso le speranze di Oman Air che riusciva a recuperare terreno grazie a un secondo piazzamento nella quinta prova.

Nel tentativo disperato di spingere Alinghi a commettere un errore, Morgan Larson, skipper di Oman Air, ha dato fondo a tutta la propria esperienza, ma il team svizzero ha resistito a ogni attacco.

La vittoria matematica del titolo di Alinghi è arrivata solamente alla fine della penultima prova, quando Alinghi, chiudendo al quarto posto davanti a Oman Air, ha definitivamente messo il punto alla sfida per il primo posto.

www.extremesailingseries.com Foto Jesús Renedo/Lloyd Images.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.