Audi tron Sailing Series Melges 32 – A Talamone vince Robertissima

giugno 10, 2014 | By Mistro
0

Conclusa a Talamone la terza tappa delle Audi tron Sailing Series Melges 32, ospitata dal Circolo della Vela Talamone. Presenti sedici equipaggi provenienti da sei nazioni (Germania, Italia, Monaco, Svizzera, Russia e Svezia). Otto le prove disputate nei tre giorni del programma.

melges-32-2014-talamone-02-01

melges-32-2014-talamone-02-01
Immagine 1 di 16

Al suo esordio stagionale in Mediterraneo, Robertissima, dell’armatore timoniere Roberto Tomasini Grinover, ha vinto d’autorità con una prova d’anticipo. Su Robertissima, oltre l’armatore, hanno regatato Vasco Vascotto (tattico), Giovanni Cassinari, Federico Michetti (presidente di Melges Europe), Gunnar Barh, Simone Spangaro, Stefano Nicolussi e Armin Raderbauer.

Al secondo posto si è classificata Sinergy GT (Zavadnikov/Lebedev, tattico Michele Ivaldi), mentre sul terzo gradino del podio sale GIACOMEL AUDI E-Tron di Mauro Moccheggiani con lo sloveno Branko Brcin alla tattica e Riccardo Simoneschi alla randa.

Quarto classificato, a pari punti con il terzo, Alessandro Rombelli su Azimut by STIG (tattico Freddy Loof) che si conferma tra i timonieri più regolari della classe. Soddisfazione anche per il tedesco Fritz Homann, armatore e timoniere di Wilma che, alla sua seconda regata sul Melges 32, chiude al quinto posto dopo il settimo della tappa di Porto Ercole.

La classifica generale vede al comando Synergy GT, seguita da GIACOMEL AUDI E-Tron e da Torpyone al terzo.

Foto di Max Ranchi

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.