Matteo Miceli ha doppiato il Capo di Buona Speranza

dicembre 13, 2014 | By Mistro
1

Partito da Riva di Traiano domenica 19 ottobre, Matteo Miceli ha doppiato ieri, 12 dicembre, il Capo di Buona Speranza ed è ora in Oceano Indiano.

matteo miceli posizione 13122014

54 giorni di navigazione attraversando il Mediterraneo, lo stretto di Gibilterra e l’atlantico senza una goccia di combustibile, neanche il gas per cucinare, utilizzando sempre acqua dissalata, tutto grazie all’energia prodotta autonomamente.

L’ultimo suo messaggio riportava:

wp 42 27 S 22 11 E [05:10] UTC – Direzione vento 310°, intensità 28, velocità 9, pressione 1011,8, temperatura aria 15.2°, temperatura acqua 11.7°, cielo coperto, randa tre mani e trinca. Mi aspetto un rinforzo.

Ho strambato alle 02:00 UTC con il giro del vento a 290. Sta aumentando l’aria, potevo rimanere con il fiocco fino alle 22:00 UTC ma non mi sono fidato per la troppa onda ed eventuali groppi. Abbiamo comunque percorso 200 miglia in linea d’aria.

Grandissimo Matteo!!!

Aggiornamenti su www.matteomiceli.com e Facebook

Comments: 1

  1. Germana ha detto:

    Forza Mattè 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.