Shane Freeman parte dall’Australia per partecipare alla Golden Globe Race

dicembre 13, 2016 | By Mistro
0

L’australiano Shane Freeman è partito l’11 dicembre 2016 da Port Phillip Bay, Melbourne, con rotta su Capo Horn per un viaggio di 14.500 miglia che lo porterà fino in Inghilterra per partecipare alla Golden Globe Race 2018.

Il velista di 61 anni prima di partire ha detto: effettivamente navigherò per mezzo mondo solo per partire per una circumnavigazione completa, ma sto utilizzando questo viaggio per testare sia me stesso che la barca, Mushka, un Tradewind 35.

La Golden Globe solo round the world race è organizzata per celebrare i 50 anni della prima Sunday Times Golden Globe Race. Le regole sono molto semplici, partenza da Falmouth il 14 giugno 2018 e giro del mondo a vela in solitario senza scalo passando per i cinque grandi capi con passaggio obbligato nella Storm Bay di fronte a Hobart.

Gli iscritti devono utilizzare barche e tecnologie con caratteristiche simili a quelle utilizzate da Robin Knox-Johnston 50 anni fa, quindi niente GPS (che sarà presente ma sigillato e da utilizzare solo in caso di emergenza), solo sestante e mappe di carta, niente piloti automatici di ultima generazione, niente dissalatore, niente routing meteo (solo un barometro).

Dovranno partecipare su barche tra i 32 e i 36 piedi disegnate prima del 1988 e dotate di chiglia lunga con pala del timone attaccata alla parte finale di questa, simili nel concetto a Suhaili.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.