Tag name:android

Mini Android Endoscope 6 LED Waterproof Camera

Non è specificatamente disegnata per la nautica ma questa telecamera resistente all’acqua collegabile via USB allo smartphone può tornare utile per ispezionare luoghi della barca altrimenti inaccessibili.

camera usb android

Si trova un po’ in tutti i negozi online di elettronica a prezzi decisamente abbordabili (tra i 20 e i 25 Euro), ovviamente è dotata di luci a led di intensità regolabile per illuminare quello che sta filmando ed è disponibile con 1 o 3,5 metri di cavo. Il video o le foto vengono registrati sulla memoria del telefono.

Su www.ebay.it

Acegol – L’app per partecipare ad eventi sportivi amatoriali

acegol appAcegol è un’applicazione gratuita e senza pubblicità per piattaforme iOS ed Android che potrebbe tornare utile per mettere in comunicazione chi cerca imbarco e chi cerca equipaggio per una regata. Ha infatti come scopo quello di aiutare i propri utenti ad organizzare eventi sportivi amatoriali, con gli amici o con sconosciuti.

L’app geolocalizza l’utente e gli mostra eventi creati da altri appassionati nei dintorni, a questo punto si può candidare ed attendere la conferma per giocare.

Se non è presente lo sport preferito si può passare al profilo Manager e creare un’ evento che a sua volta verrà visto dagli altri.

E’ possibile gestire candidature, titolari e panchina/riserve; invitare amici su facebook, condividere l’evento creato su facebook e filtrare i risultati per sport, città, data, amici o tutti.

All’attivo ha 27 Sport fra cui scegliere.

Info su www.acegol.com

Calypso Cup 4, la stazione del vento senza fili

Il Calypso Cup 4 è una stazione del vento (windex compreso) completamente senza fili che via bluetooth mostra sullo smartphone tutto il classico bouquet di dati caratteristici di ogni stazione del vento da barca.

Immagine anteprima YouTube

Il suo bello rispetto alle altre stazioni è che non serve neanche alimentarlo, perché funziona grazie a un piccolissimo pannello solare. Cosa che lo rende portatilissimo, perfetto per derive e/o piccoli cabinati non dotati di impianto elettrico.

Grazie agli appositi supporti si può montare sull’albero, sulla delfiniera, sul pulpito di poppa o su un simpatico cappellino mentre si va in bici… montando poi lo smartphone sul manubrio.

Il Calypso Cup 4 è stato presentato al Mets di Amsterdam ed il costo è di 449 Euro, più il prezzo del supporto scelto su www.calypsoinstruments.com

Applicazioni – Sail trim Upwind One – Per imparare le regolazioni

Che effetti hanno la regolazione del carrello del genoa, del paterazzo, del carrello della randa, della base o la tensione delle drizze sulle vele?

Immagine anteprima YouTube

Una nuova App, Sail trim Upwind one, disponibile per gli utenti Apple, Android e Windows, ti mostra esattamente cosa succede quando si agisce su una qualunque di queste regolazioni.

L’utente può selezionare la vela che vuole regolare (randa o vela di prua). Poi può sperimentare con una scelta di diverse funzioni di regolazione, operando su “cursori”, per cazzare o lascare vedendo immediatamente il cambiamento di forma della vela e ottenere informazioni sulle condizioni del vento e delle onde per cui l’assetto che si sta testando potrebbe essere ottimale.

Il programma permette di ruotare l’armo attorno al suo asse verticale, in modo da poter vedere ed esplorare la forma delle vele da diverse angolazioni.

Gli appassionati di vela, dai principianti agli esperti, troveranno questa applicazione esplicativa e facile da usare. Le scuole di vela troveranno Sail trim Upwind One un efficace aiuto all’insegnamento.

AH! stavo per dimenticare… solo di bolina.

Il download è disponibile suò Google Play Store, Apple App store al prezzo di € 1.79 attraverso il sito www.nouveda.com per Windows e MAC gratuitamente.

L’app per chiedere assistenza a EmergenSea

emergensea appAugurandosi di non averne mai bisogno… Il Network EmergenSea – la rete di carroattrezzi nautici per l’assistenza diretta in mare ai diportisti, 24 ore su 24 – ha sviluppato un’applicazione che consente agli utenti di ricevere assistenza in mare aperto, sia che si tratti di abbonati che non.

L’App può essere usata da chiunque, dal diportista allo skipper professionale, anche su barche in charter; è priva di qualsiasi contenuto pubblicitario e può essere scaricata gratuitamente.

Scopo dell’App è fornire aiuto in maniera rapida a chi si trovasse nell’urgente necessità di ottenere assistenza in mare, il tutto con due semplici tocchi.

La App legge la posizione accurata dell’utente che può scegliere la modalità di richiesta aiuto con un tocco. Si apre una schermata con opzioni predefinite, l’utente sceglie quella che meglio descrive il suo stato (può eventualmente integrarla) e invia la richiesta con un secondo tocco.

Il messaggio così generato arriva all’operatore EmergenSea che, avendo tutte le informazioni necessarie, si attiverà immediatamente per organizzare il soccorso all’unità in avaria.

Al primo avvio dell’App l’utente sceglie la lingua (Italiano, Inglese, Tedesco, Croato, Sloveno), compila alcune semplici informazioni. La registrazione è obbligatoria per prevenire usi inappropriati dello strumento e permette all’utente di familiarizzare con le condizioni commerciali di assitenza in mare che è gratuita per i soli abbonati. Una volta completata la registrazione l’App è pronta all’uso in qualsiasi momento ve ne sia necessità.

(altro…)

hi!tide Venice – l’app per monitorare il livello della marea a Venezia

hi-tide venicehi!tide Venice è l’applicazione ufficiale per monitorare il livello della marea nella città di Venezia, sviluppata in collaborazione con l’Istituzione Centro Previsioni e Segnalazioni Maree di Venezia (ICPSM).

Grazie a questa applicazione scaricabile gratuitamente dall’Apple Store o da Google Play, gli utenti dotati di iPhone o di smartphone Android possono accedere in maniera rapida e intuitiva a informazioni sullo stato della marea a Venezia in tempo reale, per la giornata in corso e per i due giorni successivi, con indicazione dei massimi e dei minimi e grafico su scala temporale.

Al diportista locale questa app può tornare utile per intuire in tempo reale quanta profondità ha sotto la chiglia o se avrà corrente a favore o contro (che nelle bocche di porto a causa del Mose è diventata “importante”) mentre percorre i canali in entrata/uscita dai porti

Per scaricare hi!tide Venice Apple Store o Google Play

Analizzare una regata con Android Sailing Tactician e Excel

Gaspar Torriero, blogger di lunghissimo corso e appassionato di vela, ci insegna come analizzare una regata utilizzando l’app gratuita di Android Sailing Tactician.

gaspar torriero analizzare regata

Inizia dicendo che è possibile esportare un file .gpx e aprirlo dentro Google Earth e già questo basterebbe a renderlo un post utile ma continua spiegando passo passo come importarlo in un foglio di calcolo, ripulirlo e disegnare un grafico a bolle con le variazioni di velocità durante la regata.

Però immagino che una volta importato il file ci si possa sbizzarrire facendolo le analisi più disparate.

La spiega completa su gaspartorriero.it

Nasce Sail Republic, il primo app-magazine completamente interattivo dedicato al mondo della vela.

sail republicSail Republic è un mezzo nuovo per essere sempre informati su tutto ciò che offre il mondo nautico e che fa dell’interattività integrata in ogni singolo contenuto il suo punto di forza. Ogni articolo (a partire dall’editoriale del direttore), ogni servizio e i messaggi pubblicitari sono tutti completi di gallery fotografiche di alta qualità, video e di animazioni interattive che consentono, con un tocco dello schermo, di visualizzare, per esempio, oggetti a 360°. Potenti mezzi attraverso i quali si raccontano in modo approfondito le prove in mare delle barche, le novità in arrivo, i lavori in barca (veri e propri tutorial che guidano i lettori nelle attività di manutenzione e di intervento tecnico), gli itinerari turistici, tutti i segreti dei porti italiani ed internazionali, le regate.

Sail Republic è realizzata da Gybe, giovane start up in ambito editoriale e web agency formata da giornalisti esperti provenienti dal settore nautico e specialisti in comunicazione digitale, ed è il risultato di una sfida nata da un’idea di Pietro Bertacchini, imprenditore che opera nel settore del Digital Marketing, co-fondatore di Kiver S.p.A. (agenzia specializzata in servizi di digital marketing per le aziende) e Vanni Galgani, noto giornalista del settore nautico per testate come Il Giornale della Vela, FareVela, che ha diretto dal 2010 al 2013, Yacht&Sail di RCS per il quale ha realizzato oltre 50 servizi televisivi, e Yacht in Germania.

I contenuti:
(altro…)

Boat Beacon – un’app per avere l’AIS sullo smartphone

boat beacomBoat Beacon è un sistema di rilevamento delle collisioni AIS (automatic identification system) che utilizza Internet per mostrarti le informazioni sulle navi vicine.

Al tempo stesso l’applicazione aggiorna la posizione, la velocità e la rotta dell’imbarcazione per avvisare gli altri (dotati di sistema AIS) della tua presenza.

Ovviamente è necessario essere “a portata” di connessione dati per approfittare di queste caratteristiche.

L’applicazione supporta inoltre l’uomo a mare, allarme ancora, collisione e allarme furto.

Boat Beacon per iPhone e iPad su App Store  e per Android phones e tablet su Google Play Store.