Tag name:Arco

Il danese Andreasen vince il Campionato Europeo Contender

Il danese già campione del mondo ed europeo Andreasen vince il Campionato Europeo Contender. Argento e bronzo rispettivamente di Marco Ferrari e Antonio Lambertini; quarto Davide Fontana, quinto il britannico Scott.

Europeo Contenter 2018 01

Europeo Contenter 2018 01
Immagine 1 di 7

Cinque giornate di sole e vento sul Garda Trentino e un Campionato Europeo Contender riuscitissimo oltre che tiratissimo: l’apparente enorme vantaggio dell’italiano Marco Ferrari con l’ultimo giorno si è sempre più assottigliato fino a perderlo del tutto, complice il sistema di classifica particolare della classe Contender, che nelle regate di qualifica attribuisce il doppio del punteggio per ogni singola prova, rendendo così fondamentali gli scarti delle due prove peggiori e le finali Gold Fleet.

E così il danese Andreasen, campione del mondo 2013 ed europeo 2014 potendo scartare due tredicesimi posti delle qualifiche (del valore di 52 punti in tutto) e disputando le quattro regate di finale in modo impeccabile (tre primi e un secondo), ha via via rosicchiato punti all’italiano Marco Ferrari, lasciandogli 8 punti di distacco. D’altra parte il portacolori del circolo Vela Club Campione, nella fase finale non è mai entrato in regata, accumulando posizioni non paragonabili alle prime sei prove: 8-11-11-9 contro tre primi e tre secondi delle qualifiche. Ferrari ha comunque conquistato un bell’argento, completando il podio con l’altro italiano Antonio Lambertini (YC Domaso, Campione del Mondo 2012) ottimo secondo nella decima e ultima prova. Ancora Italia al quarto posto con Davide Fontana (AVB), seguito dal britannico Scott e il tedesco Muller. Decimo Luca Bonezzi (Canottieri Mincio), che porta così a 5 gli italiani della top ten.

Concluso questo Campionato Europeo Contender, che è seguito agli Europei Classe Europa e al Campionato tedesco Optimist, anche la prossima regata organizzata dal Circolo arcense segna il record assoluto di partecipanti: la Ora Cup Ora, classica regata Optimist in programma dall’11 al 13 agosto, ha superato i 550 pre-iscritti, dimostrando la crescente vitalità della classe Optimist e il favore delle famiglie dei giovani regatanti nel raggiungere il Garda Trentino per abbinare vacanze e regate.

Classifiche complete dell’Europeo Contender su www.circolovelaarco.it

Europeo Contender: dopo il primo giorno in testa Marco Ferrari

Sono iniziato al Circolo Vela Arco i Campionati Europei Classe Contender, presenti 11 nazioni tra cui Australia e Canada: in testa l’italiano Marco Ferrari, seguito a 4 punti da Antonio Lambertini.

Europeo Contender Arco 2018 01

Lunedì 30 luglio 2018 – Partenza sprint da parte degli italiani, che hanno affrontato bene le prime due regate con circa 12 nodi di vento e la flotta di circa 130 partecipanti divisa in due partenza/batterie.

Quattro italiani nei primi dieci con in testa Marco Ferrari, che nella prima giornata ha infilato un 1-2, rispetto al 2-3 di Antonio Lambertini (Campione del Mondo nel 2012), alle sue spalle con 4 punti di ritardo. Al terzo posto il britannico Grahab Scott (5-2). Sesto e settimo rispettivamente Davide Fontana (3-7) e Guido Ciccotti (4-6).

Al momento solo undicesimo il danese Campione del mondo 2013 ed europeo 2014 Soren Dulong Andreasen, che è partito con un mediocre tredicesimo, rifacendosi subito con un primo nella seconda regata. Prima donna la britannica Fiona Collins.

Sono previste regate di qualifiche con due prove al giorno per concludere con le finali, dividendo la flotta in base alla prima metà della classifica generale.

Il Contender:
Disegnato nel 1968 dall’australiano Ben Lexcen, il Contender è considerato il padre degli skiff. A rendere così longeva la classe Contender è stata l’adozione degli alberi in carbonio, che ha permesso anche ai timonieri più leggeri di cimentarsi con una barca un tempo ritenuta troppo difficile in condizioni di vento forte. Il risultato, come spiega Soren Dulong Andreasen, è che “il Contender è oggi in forte crescita in Germania, in Danimarca (dove molti giovani stanno rimpiazzando i timonieri più anziani) e soprattutto in Australia, dove la domanda di scafi è di molto superiore all’offerta dei cantieri”.

Classifica completa su www.circolovelaarco.it

Al via il Campionato Europeo Contender al Circolo Vela Arco

Si scrive europeo, si legge mondiale: con oltre 140 barche, 8 titoli iridati e 11 equipaggi d’oltreoceano (dall’Australia al Canada) il campionato Contender organizzato dal Circolo Vela Arco si svolgerà da oggi fino al 3 agosto.

Europeo Contender 2018 Manifesto

A contendersi il titolo europeo Contender saranno il milanese Antonio Lambertini, campione mondiale in Florida nel 2012 e vincitore della Euro Warm Up Race, la regata pre-campionato organizzata la scorsa settimana dal Circolo Vela Torbole, il danese Soren Dulong Andreasen (campione mondiale nel 2013 ed europeo nel 2014), il tedesco Jan Von Der Bank (campione mondiale nel 2005) e l’inglese Simon Mussell (campione mondiale nel 2015).

I bookmakers della classe Contender sono tuttavia pronti a puntare anche sugli italiani Davide Fontana e Marco Ferrari nonché sul giovane ma talentuoso tedesco Max Billerbeck, del 1986. Grande assente il mantovano Andrea Bonezzi, che con sette titoli iridati rimane a tutt’oggi uno dei timonieri più vincenti nella storia della vela italiana. A difendere i colori della famiglia saranno però le barche Bonezzi, utilizzate dai quasi tutti i campioni appena citati, perché ritenute le più performanti: quelle di legno costruite negli anni scorsi dal padre Vito e quelle più moderne, in resina, realizzate dal fratello Luca nel nuovo cantiere di Arco.

Disegnato nel 1968 dall’australiano Ben Lexcen, il Contender è considerato il padre degli skiff. A rendere così longeva la classe Contender è stata l’adozione degli alberi in carbonio, che ha permesso anche ai timonieri più leggeri di cimentarsi con una barca un tempo ritenuta troppo difficile in condizioni di vento forte. Il risultato, come spiega Soren Dulong Andreasen, è che “il Contender è oggi in forte crescita in Germania, in Danimarca (dove molti giovani stanno rimpiazzando i timonieri più anziani) e soprattutto in Australia, dove la domanda di scafi è di molto superiore all’offerta dei cantieri”.

Interessante, anche la crescente presenza di equipaggi femminili come la Germania, che in questa occasione schiera ben 4 timoniere a contendersi la “medaglia rosa” del campionato.

Nel comitato di regata sarà presente anche il noto contenderista Erasmo Carlini, socio fondatore della classe italiana, che ha contribuito alla grande diffusione del Contender nel nostro Paese.

Quella del cinquantenario dalla creazione del Contender si preannuncia pertanto un’edizione del tutto speciale del campionato europeo, nel ventoso e sempre magico scenario del lago di Garda.

Info su:
Contender Italia su facebook
www.contender.it
www.circolovelaarco.it

Campionato Europeo Contender 2018

La Classe Contender si presenta in forze ad Arco per il suo Campionato Europeo. 146 Contenderisti provenienti da 11 nazioni si daranno battaglia nelle acque dell’alto Garda Trentino per aggiudicarsi il titolo di campione Europeo di Classe.

Contender

Il Campionato verrà organizzato dal Circolo Vela Arco e si terrà da sabato 28 luglio a venerdì 3 Agosto. Sabato e domenica saranno dedicati all’accoglienza dei regatanti, ai controlli di stazza e agli ultimi test in acqua. Lunedì 30 luglio inizieranno le regate, dato l’elevato numero di timonieri presenti sulla linea di partenza, la flotta potrà essere divisa in batterie e in questo caso si correranno prima delle regate di qualificazioni e poi le finali nelle flotte gold e silver.

La flotta tedesca, attratta dall’alto Garda, sarà la più numerosa con 43 concorrenti al via; preiscritti all’evento 30 Italiani, altrettanti Inglesi oltre che regatanti da Svizzera, Austria, Francia, Belgio, Olanda, Danimarca, Australia e Canada.

Per rimanere aggiornato sul Campionato Europeo Contender:
Pagina facebook Contender Italia
www.contender.it
www.circolovelaarco.it

Italia Cup Laser 2016 – Arco – Classifiche Foto

Erano 284 i Laser presenti ad Arco per la locale tappa dell’Italia Cup, ospitata dal Circolo Vela Arco da venerdì 10 a domenica 12 giugno 2016.

Italia Cup Arco 2016 01

Italia Cup Arco 2016 01
Immagine 1 di 34

Negli Standard (32 barche) vittoria per Zeno Gregorin (SVOC Monfalcone, 4-2-1-1), davanti a Nicolò Villa (CV Torbole) e ad Angelo Bonaiti (CV Bellano).

Nei Radial (107 iscritti) successo di Michele Vezzoli (FV Riva, 1-4-1-1) davanti a Sebastiano Galeppi (CV Bellano) e a Valentina Balbi (YC Italiano), prima femminile.

Nei 4.7 (145 timonieri) vittoria Open dell’ungherese Zoltan Veisse. Secondo e primo italiano è Guido Gallinaro (FV Riva, 1-1-4-1), seguono Matteo Verri (CV Crotone) e Cesare Barabino (YC Ostia). Federica Cattarozzi, sesta, è prima femminile.

Info e classifiche su www.italialaser.org – Foto via Facebook