Tag name:Campionato Invernale di Anzio

Il J24 La Superba vince il 45° Invernale Golfo di Anzio e Nettuno

Dopo ben ventiquattro regate nel golfo di Anzio e Nettuno il J24 La Superba della Marina Militare vince il 45° Invernale Golfo di Anzio e Nettuno e il J24 Pelle Rossa di Gianni Riccobono si aggiudica il Trofeo Lozzi.

il vincitore Invernale equipaggio Ita 416 La Superba

il vincitore Invernale equipaggio Ita 416 La Superba
Immagine 1 di 6

Anzio 3 marzo 2020 – L’attiva Flotta J24 romana, dopo aver disputato nel golfo di Anzio e Nettuno ventiquattro prove complessivamente, ha laureato i vincitori del 45° Campionato Invernale e del Trofeo Lozzi, istituito in memoria dell’armatore e timoniere del J24 ITA 428 prematuramente scomparso.

Nel fine settimana appena trascorso, infatti, si sono svolte le regate conclusive delle due importanti manifestazioni organizzate dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno.

(altro…)

Campionato invernale di Anzio e Nettuno 2019

Dopo due fine settimana di nulla di fatto a causa delle pessime condizioni del tempo e del mare finalmente una bella giornata di vento ha consentito di disputare due prove per l’altura e ben tre per i J24 per il Campionato invernale di Anzio e Nettuno 2019.

01 Invernale Anzio Calipso

01 Invernale Anzio Calipso
Immagine 1 di 6

Un sostenuto scirocco tra i 15 e i 20 nodi con la tipica onda formata di Anzio ha impegnato duramente tutti i velisti scesi in acqua, regalando però anche grandi soddisfazioni.

Nell’Altura la prima prova è stata vinta sia in IRC che in ORC dal First 40 Calipso di Andrea Orestano, mentre nella seconda il Salona 41 Meridiana di Sergio Liciani ha vinto in entrambe le classifiche. Meridiana conduce la classifica IRC con due primi ed un quarto posto, davanti a Hydra, First 40 dell’ASD Velealvento ed al Farr 31 Pili Pili di Giorgio Martini. Nella classifica ORC sono immutate le prime due posizioni ma al terzo troviamo il First 31.7 Marlin Blu di Franco Cesarini.

(altro…)

1ª Manche dell’Invernale Anzio-Nettuno, le classifiche

Con una prova per tutte le classi si conclude con una giornata caratterizzata da vento debole e variabile proveniente da N ed onda residua della burrasca del giorno precedente, la 1ª Manche del 43° Campionato Invernale Altura e Monotipi Anzio-Nettuno.

Nella flotta Altura la regata è stata accorciata alla seconda bolina, in IRC 1 ed in ORC vince “Raggio di Sole 3” il Salona 41 di Luciana Fiumara con a bordo il velaio Antonio Incarbona autore di un bel duello con il First 40 “Calipso” di Andrea Orestano giunto secondo, al terzo posto “Meridiana” il Salona 41 di Sergio Liciani. In IRC 2 ottima prova di “Marlin Blu 2” il First 31.7 di Franco Cesarini che prevale sul Farr 31 “Pili Pili” di Giorgio Martini e conquista il primo posto in IRC Overall, al terzo posto “Prydwen” di Davide Castiglia.

I vincitori della prima manche nella flotta Altura dopo sei prove:

IRC 1: “Esprit 2” X412 di Pierfrancesco Nardis
IRC 2: “Pili Pili” Farr 31 di Giorgio Martini.
ORC: “Raggio di Sole 3” Salona 41 di Luciana Fiumara

Nella flotta J-24 vittoria di giornata per “Nuvola” la barca del forte equipaggio del Centro Sportivo Agonistico della Marina Militare con al timone Ignazio Bonanno, al secondo posto “Alba Chiara” di Stefano Venturi, al terzo “Pelle Nera” di Paolo Cecamore .

Il vincitore della 1ª Manche dopo cinque prove è “Pelle Nera” di Paolo Cecamore (Circolo della Vela di Roma) con al timone il tre volte Campione Mondiale Soling l’ungherese Farkas Litkey.

Nella flotta B-25 vittoria di giornata per “Cumadè” di Marco Belcastro, al secondo posto “Astragalo” di Alberto Cappiello, al terzo “Masquenada” di Simona Zirano.

Vince la 1ª Manche “Astragalo” di Alberto Cappiello”
Tutti in acqua il 14 Gennaio 2018.

Il 43° Campionato Invernale di Anzio-Nettuno è organizzato dal Circolo della Vela di Roma, dal Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, dalla Lega Navale Italiana sez. di Anzio, dal Nettuno Yacht Club con la collaborazione, della Half Ton Class Italia, della Sezione Velica di Anzio della Marina Militare, del Marina di Capo d’Anzio e del Marina di Nettuno.

www.cvroma.com

Invernale derive di Anzio 2014

Chiusa domenica 9 marzo la diciassettesima edizione del Campionato Invernale di Anzio dedicato alle derive ed ai catamarani. In una giornata ventosa e quasi primaverile, con un bel ponente che è progressivamente aumentato da 8 a 14 nodi, si sono disputate le ultime tre prove e sono stati assegnati i titoli di Campione d’Inverno.

invernale_anzio_2013-14_formula18_foto_capobianco

Nei Finn, la classe più numerosa con ben 21 iscritti ed un ottimo livello tecnico, dopo 17 prove disputate in tutte le condizioni di vento la vittoria è andata a Emanuele Vaccari, che è riuscito a passare in classifica Marco Buglielli. Al terzo posto, a pari punti con Buglielli, si è piazzato Francesco Cinque. Al quarto posto si è piazzato Alberto Bellelli mentre al quinto troviamo un sorprendente Roberto Girometti.

La giornata è stata dominata da Enrico Passoni che ha ottenuto tre primi posti, ma non avendo partecipato alla prima manche è fuori dalla lotta per la vittoria finale. La regata era valida anche per il Campionato Zonale.

(altro…)