Tag name:Circolo della Vela Bari

Campionati italiani giovanili in doppio 2019 – Classifiche e Foto

Lunedì 9 settembre 2019 – Conclusi a Bari i campionati italiani giovanili in doppio, organizzati dal Circolo della Vela Bari. 216 equipaggi da tutta Italia per conquistare i titoli nelle classi 29er, 420, Rs Feva, L’Equipe, L’Equipe U12, Hobie Dragoon e Hobie Cat16.

Campionati Italiani Giovanili in doppio 2019

Campionati Italiani Giovanili in doppio 2019
Immagine 1 di 56

Circolo della Vela Bari

L’ultima giornata ha avuto un vento da Est – Nord/Est con una ulteriore rotazione verso Est e una intensità dai 6 ai 10 nodi circa.

Un campionato che dal punto di vista meteorologico ha consentito ai regatanti di portate a termine tantissime prove, tra le 9 e le 12 a seconda delle classi di riferimento, sui tre campi di regata allestiti sullo specchio d’acqua antistante il lungomare Sud, da San Giorgio al porto vecchio di Bari, offrendo uno spettacolo anche per chi era a terra.

Circa settecento tra atleti, istruttori, giudici, e staff organizzativo hanno animato il porto vecchio di Bari mostrando alla città quale perla essa abbia nel proprio seno. Immenso il lavoro di istruttori, marinai, dirigenti del Circolo accompagnati dal sostegno di tutti i soci e dal lavoro di tantissimi volontari, in particolare le mamme degli atleti, pronti a veri e propri tour de force in mare e a terra per rispondere a tutte le esigenze e le richieste che arrivavano dai partecipanti.

(altro…)

Campionati italiani giovanili in doppio 2019 – Terzo giorno

Bari, domenica 8 settembre 2019 – Terza giornata di prove dei campionati italiani giovanili in doppio, organizzati dal Circolo della Vela Bari su affidamento della Federazione Italiana Vela.

Campionati Italiani Giovanili in doppio 2019

Campionati Italiani Giovanili in doppio 2019
Immagine 1 di 56

Circolo della Vela Bari

Dopo la battuta d’arresto causata dalla pioggia di ieri e dal successivo calo di vento che ha costretto gli equipaggi a tornare a terra in anticipo, con una o al massimo due prove concluse sui diversi campi di regata, oggi un bel vento ha accompagnato gli atleti in acqua. Al momento del segnale di via della prima prova il vento era di circa 8 nodi da Est/Nord-Est che è andato aumentando nel corso della giornata fino a 16 nodi, stabilizzandosi da EST. Ad accompagnare gli equipaggi, verso fine giornata, anche una onda formata di circa un metro di altezza che ha reso molto spettacolari le prove consentendo ai velocissimi 29er e 420 di sfrecciare velocissime planando sull’acqua con qualche acrobazia.

Organizzati dal Circolo della Vela Bari su affidamento della Federazione Italiana Vela, i campionati italiani giovanili in doppio hanno richiamato nel capoluogo pugliese i migliori equipaggi giovanili delle specialità in doppio da tutta Italia. Sono 216 in tutto. Dieci i pugliesi in gara, sette del CV Bari (6 tra i 29er e un 420) e un 420 della Lega Navale di Bari e due Hobie Dragoon del CN L’Approdo di Porto Cesareo.

Le classifiche iniziano a delinearsi, ma non possono essere assolutamente considerate definitive mancando ancora una intera giornata di prove. A livello generale sicuramente quello che si può dire è che i pugliesi stanno regatando con impegno, cercando di difendersi contro equipaggi anche di molto più forti di loro. Estremamente importante per la resa e il mantenimento mentale dei ragazzi anche il lavoro a terra con i coach, i debriefing post giornata e il supporto psicologico fornito loro da Roberto Ferrarese, campione olimpico del CV Bari e psicologo dello Sport.

La partenza dell’ultima giornata è stata fissata alle 12 di domani, lunedì 9 settembre. Nel pomeriggio, alle 17.30 ci sarà invece la cerimonia di premiazione alle 17.30 nel Fortino S.Antonio.

Classifiche provvisorie dopo tre giorni di prove

RS FEVA (otto prove)

1° Torroni Tobia/Gatta Giacomo
2° Trucchi Francesco/Trucchi Raffaella
3° Gabbricci Sofia Delfina/Sampieri Vittoria

L’EQUIPE (otto prove)

1° Poli Diego/Ferretti De Virgilis Leo
2° Coluzzi Giovanni/Giusti Victor
3° Nocella Anna/Lorenzi Simone

L’EQUIPE U12 (otto prove)

1° Bicocchi Giuseppe/Del Bimbo Bianca
2° Lorenzi Filippo/Piombo Matilde Teresa
3° Pietrobono Flavio/Cipriani Asia

HOBIE DRAGOON (otto prove)

1° Brociner Andrea/Pennacchi Pietro
2° Grilli Giulia/Bellot Pietro Jan
3° Forino Federica/Castiglia Cristina

HOBIE CAT16 (otto prove)

1° Abimbola Nicola/Festino Ludovica
2° Centrone Carlo/Cerciello Roberta
3° Telesforo Pietro/Lo Savio Nicholas

29ER (nove prove)

1° Bergonzini Gaia/Toscano Leonardo
2° Santini Zeno Biagio/Misseroni Marco
3° Cestari Filippo/Sandrini Giovanni

420 (sette prove)

1° Sepe Riccardo/Centrone Gabriele
2° Cilli Tommaso/Mantero Bruno
3° Pousché Oscar/Coslovich Luca

Campionati italiani giovanili in doppio 2019 – Secondo giorno

Sabato 7 settembre 2019 – Una giornata rocambolesca ha accompagnato la seconda giornata di prove dei campionati italiani giovanili in doppio in corso a Bari. Organizzati dal Circolo della Vela Bari su affidamento della Federazione Italiana Vela, i campionati hanno richiamato nel capoluogo pugliese 216 equipaggi da tutta Italia.

Giovanili in doppio 2019 day 2 ph Giolai 01

Giovanili in doppio 2019 day 2 ph Giolai 01
Immagine 1 di 11

L’onda montata con il rinforzo del vento di ieri pomeriggio si era appiattita durante la notte. Circa otto nodi di vento da Est/Nord – Est hanno accompagnato la partenza delle regate. Una la prova portata a termine dai 29er e Hobie Dragoon che hanno interrotto la seconda per l’arrivo del brutto tempo e il calo immediato di aria; una per la batteria gialla dei 420 con riduzione di percorso e una completa per tutti gli altri; due intere per L’Equipe U12 e due, di cui una con percorso ridotto, per Rs Feva e L’Equipe. I primi a ricevere il segnale di via per la partenza sono stati gli RS Feva, L’Equipe e L’Equipe U12 sul campo di regata A, il più vicino al porto vecchio. Subito dopo la partenza è stata data ai 420 sul campo C allestito tra Torre Quetta e San Giorgio alle 12.55. Alle 12.57 sono partiti invece 29er, Hobie Cat e Hobie Dragoon sul campo B, allestito all’altezza della spiaggia di Pane e Pomodoro.

Le classifiche provvisorie

RS FEVA (cinque prove)

1° Torroni Tobia/Gatta Giacomo
2° Gabbricci Sofia Delfina/Sampieri Vittoria
3° Trucchi Francesco/Trucchi Raffaella

L’EQUIPE (cinque prove)

1° Poli Diego/Ferretti De Virgilis Leo
2° Nocella Anna/Lorenzi Simone
3° Coluzzi Giovanni/Giusti Victor

L’EQUIPE U12 (cinque prove)

1° Pietrobono Flavio/Cipriani Asia
2° Bicocchi Giuseppe/Del Bimbo Bianca
3° Battisti Martina/Pelosi Emilio

HOBIE DRAGOON (quattro prove)

1° Brociner Andrea/Pennacchi Pietro
2° Grilli Giulia/Bellot Pietro Jan
3° Forino Federica/Castiglia Cristina

HOBIE CAT16 (quattro prove)

1° Centrone Carlo/Cerciello Roberta
2° Abimbola Nicola/Festino Ludovica
3° Telesforo Pietro/Lo Savio Nicholas

29ER (cinque prove)

1° Santini Zeno Biagio/Misseroni Marco
2° Bergonzini Gaia/Toscano Leonardo
3° Cestari Filippo/Sandrini Giovanni

420 (quattro prove)

1° Sepe Riccardo/Centrone Gabriele
2° Cilli Tommaso/Mantero Bruno
3° Pousché Oscar/Coslovich Luca

Info e classifiche complete su www.campionatigiovanili2bari2019.it – Foto di Elena Giolai

Campionati italiani giovanili in doppio 2019 – Primo giorno

Venerdì 6 settembre 2019 – Sono 216 gli equipaggi arrivati da tutta Italia per partecipare ai Campionati italiani giovanili in doppio organizzati dalla Federazione Italiana Vela ed ospitati dal Circolo della Vela Bari.

Giovanili in doppio 2019 day 1 ph Giolai 07

Giovanili in doppio 2019 day 1 ph Giolai 07
Immagine 1 di 27

Tra loro i campioni del futuro, ma anche quelli del presente, dal momento che molti figurano già tra i migliori sui campi di regata italiani e internazionali. Il più piccolo dei partecipanti si chiama Francesco Lucchese, nove anni a ottobre, arrivato in Puglia da Loano (Liguria).

Tre i campi di regata allestiti dai comitati: il primo, il più vicino al porto vecchio (campo A) per le classi RS Feva, L’Equipe e L’Equipe Under12; il secondo, subito più a Sud verso la spiaggia di Pane e Pomodoro (campo B) per le classi 29er e Hobie; e il terzo, il più esterno (campo C), tra Pane e Pomodoro e Torre Quetta, per i 420.

Alle 13.38, alla partenza della prima prova sul campo A, il vento di Levante registrato era sui dieci nodi e nel corso della giornata è aumentato fino a raggiungere raffiche di 20 nodi.

Queste le classifiche provvisorie:

(altro…)

Selezione Nazionale Optimist al CV Bari – Classifiche e Foto

Vento da sud-sud est sui 16 e più nodi sotto raffica per l’ultima giornata della 1^ Selezione Nazionale Optimist disputata a Bari. Disputate altre 3 regate, portando a 7 le prove totali, sulle 9 previste.

1^ Selezione Nazionale Optimist, CV BARI

1^ Selezione Nazionale Optimist, CV BARI
Immagine 1 di 17

DAY 3

Tra i maschi vittoria di Marco Gradoni (Tognazzi Village), al secondo posto il crotonese Andrea Milano (CV Crotone), Pietro Orofino (RYCS) al terzo. Tra le femmine vittoria di Beatrice Sposato (CV Crotone). Dopo questa prima fase di selezione i primi 120 passano alla seconda, prevista a Ravenna dall’1 al 4 giugno, quando sarà decisa la squadra azzurra per Campionati Europei e Mondiali Optimist.

Finale perfetto a Bari per i 157 timonieri Optimist, che dal 23 al 25 aprile hanno disputato la prima selezione nazionale per guadagnarsi un posto in squadra per Campionati Europei e Mondiali di classe. Sette belle regate con condizioni inizialmente di vento medio-leggero salito nelle ultime quattro regate dai 12 ai 16-18 nodi, hanno permesso di dimostrare le capacità tecniche e agonistiche dei partecipanti, che in alcuni casi sono state soffocate dalla tensione agonistica e quindi psicologica, che in una selezione per alcuni può farsi sentire anche fortemente.

(altro…)

Bari – Prima tappa Trofeo Optisud 2016 –

Con organizzazione dell Circolo della Vela Bari, si svolta lo scorso fine settimana la prima tappa della seconda edizione del Trofeo Optisud. 192 gli atleti presenti, 102 Juniores e 90 Cadetti, provenienti da tutta Italia.

trofeo-optisud-2016-01

Tre le prove portate a termine nella prima giornata con un vento tra i 15 e i 20 nodi su un classico percorso a quadrilatero di circa due miglia allestito dal Comitato di Regata nello specchio d’acqua antistante il lungomare Sud di Bari. Una sola invece la prova conclusa nella seconda giornata, con partenza alle 8:30 di mattina, con vento già intorno ai 18 nodi e un avviso di burrasca con 40 nodi di vento in avvicinamento e previsto già da diversi giorni.

Al termine della due giorni grande soddisfazione per la sezione nautica del CV Bari che è riuscita a far salire sul podio tre dei suoi atleti. Per gli Juniores è stato proprio un atleta del CV Bari, Gigi Mancini, ad aggiudicarsi la prima tappa del Trofeo, seguito da Massimiliano Cinquanta (Club Velico Salernitano) e da Federico Figlia Di Granara (CRV Italia).

(altro…)