Tag name:coppa america

Offerte di lavoro alle Bermuda

Se ti scappa di averci la voglia di lavorare per un po’ alle Bermuda e hai le skills giuste, l’organizzazione della prossima America’s Cup cerca gente per un tot di posizioni.

bermuda

GRAPHIC DESIGNER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced graphic designer to join the ACEA team and be responsible for the implementation and roll-out of the America’s Cup brand and logos…

EVENT MANAGER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced event manager to join the ACEA team and be responsible for planning and overseeing the delivery of the commercial and spectator aspects of the 35th America’s Cup…

COMMUNITY OUTREACH MANAGER – BERMUDA
The America’s Cup Event Authority is looking for an experienced Community Outreach Manager to join the ACEA team and be responsible for planning and overseeing the delivery of local community programs…

(altro…)

La America’s Cup XXXV si disputerà alle Bermuda

A giugno 2017. L’annuncio è stato dato oggi, 2 dicembre, durante una conferenza stampa che si è tenuta nella sede della 35th America’s Cup a New York.

bermuda

Bermuda è un territorio d’oltremare britannico costituito da un arcipelago che comprende circa trecento isolotti corallini in mezzo al nulla nell’Oceano Atlantico. Il capoluogo è Hamilton, situato nella Grande Bermuda.

L’arcipelago di Bermuda insieme alla Florida e a Puerto Rico dà il nome al “triangolo delle Bermude”, dove, essendo un paradiso fiscale inserito nella lista nera italiana, spariscono un sacco di soldi.

Il video di presentazione

Immagine anteprima YouTube

Comunicato congiunto Luna Rossa Challenge, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing e Team France

big_logo_lunarossa_news

A seguito dell’annuncio di Team Australia – rappresentante del Hamilton Island Yacht Club, Challenger of Record della 35^ America’s Cup – di volersi ritirare dalla competizione, i team Luna Rossa Challenge, Artemis Racing, Ben Ainslie Racing e Team France – e i rispettivi Yacht Club che essi rappresentano – confermano il loro pieno supporto all’evento, indipendentemente dalla sede che verrà prescelta per lo svolgimento delle regate.

I quattro team, che finora hanno mostrato chiaramente il loro coinvolgimento, confermano altresì il proprio impegno a collaborare in modo costruttivo con il Defender al successo sportivo e commerciale della 35^ America’s Cup, con l’obiettivo di portare questo evento ai vertici dello sport professionistico mondiale sotto il profilo mediatico, dello spettacolo, di pubblico e del confronto sportivo particolarmente combattuto che ha sempre caratterizzato l’America’s Cup.

(altro…)

Luna Rossa Challenge ha presentato il team

Giovedì 12 giugno 2014 alle ore 12:00, Luna Rossa Challenge ha presentato online il team con cui sta preparando la sua quinta sfida alla Coppa America.

Immagine anteprima YouTube

La 35^ America’s Cup si svolgerà negli USA nell’estate del 2017 a bordo di catamarani full foiling di 62 piedi con ala rigida di 30 metri.

Patrizio Bertelli – Team Principa
Marcelino Botin – Chief Design Team

Sailing Team

(altro…)

Il Protocollo della 35th America’s Cup

protocolloIl 3 giugno è stato reso noto il Protocollo della 35th America’s Cup, il documento che governa il format e le regole con le quali si disputerà la prossima Coppa America.

Il protocollo, in teoria, è frutto dell’accordo raggiunto tra il defender Oracle Team USA e il challenger of record, in questo caso Team Australia.

I punti salienti del documento sono:

Il periodo per le iscrizioni va dal 9 giugno all’8 agosto 2014. Per iscriversi vanno versati un milione di dollari subito e un altro milione in fidejussioni. Il tutto ad occhi chiusi, senza sapere quale sarà la sede dell’evento principe, che si svolgerà nel 2017.

La barca sarà un AC62 (gli AC72 si possono quindi rottamare), un cat ad ala rigida su foil con otto membri (il 25% dei velisti dovranno essere della nazionalità del Paese da cui proviene la sfida) di equipaggio. L’AC62 – la cui formula di stazza è stata è già stata comunicata ai potenziali Team e sarà comunicata ai media nei prossimi giorni – sarà utilizzato in tutti gli eventi del 2017.

Oracle avrà facoltà di costruire due paia di scafi e due paia di traverse ma gli scafi devono uscire dallo stesso stampo e per Qualificazioni e Match dovrà essere usata barca 1. Gli sfidanti solo due scafi e due traverse. Il vantaggio per Oracle sarà quello di avere a disposizione due barche per gli allenamenti e la messa a punto. Ogni team potrà costruire 2 ali, 6 parti superiori e 12 estremità di deriva.

I limiti di vento per regatare sono stabiliti tra 5 e 25 nodi.

(altro…)

America’s Cup 34 – Oracle vs ETNZ – Video diretta Streaming della finalissima.

Immagine anteprima YouTube

Diciotto regate ed è come se si ripartisse da zero.

Oggi, vento permettendo, sull’otto pari, Emirates Team New Zealand e Oracle Team USA si contendono la vecchia brocca e il diritto e decidere le sorti di quella che sarà la prossima edizione della America’s Cup.

Oggi, mercoledì 25 settembre, alle 13:10 locali, le 22.10 in Italia, la 19° e definitiva prova.

America’s Cup 34 – Oracle vs ETNZ – Video della diretta Streaming Race 17 e 18

Immagine anteprima YouTube

America’s Cup. Emirates Team New Zealand e Oracle Team USA si contendono la vecchia brocca e il diritto e decidere le sorti di quella che sarà la prossima edizione.

ETNZ ha vinto 8 prove, Oracle 8, quindi, in virtù della penalizzazione i kiwi conducono per 8 a 6

Ricordo che vince chi si aggiudica prima nove prove (che in virtù della penalizzazione di due punti diventano 11 per Oracle)

Oggi, martedì 24 settembre, alle 13:10 locali, le 22.10 in Italia, la 17° e (forse) 18° prova.