Tag name:Cruising Association

Campagna CA per migliorare la visibilità delle attrezzature da pesca

Partiamo da un dato: in un solo anno la RNLI è stata chiamata a risolvere 295 casi di eliche “imprigionate” in nasse da pesca. Una stazione di salvataggio ha detto che il 25% delle chiamate ricevute venivano da imbarcazioni “catturate” da attrezzature da pesca. La maggior parte dei membri della Cruising Association (CA) dicono però che avrebbero cercato di risolvere autonomamente il problema, questo dato potrebbe essere dunque una frazione rispetto al numero effettivo.

Per questo la Cruising Association ha invitato i diportisti a firmare una petizione affinché il governo inglese prenda in considerazione la possibilità di discutere una legge che fissi delle regole destinate a rendere più efficiente e migliorare la visibilità degli attrezzi da pesca in mare.

(altro…)

Non usare lampade a LED in luci destinate alle lampade a filamento

E’ un avvertimento della Cruising Association inglese, secondo la quale l’uso potrebbe invalidare l’assicurazione.

Navigation-lights

I LED bianchi non emettono le lunghezze d’onda necessarie per illuminare correttamente i settori rosso e verde e di conseguenza i colori osservati sono completamente al di fuori delle specifiche IMO.

Inoltre, una lampadina a filamento di tungsteno ha un unico filo verticale come fonte di luce, mentre i LED emettono un percorso ottico con angoli superiori al limite.

Il testo completo in inglese su www.theca.org.uk