Tag name:Garda Trentino Olympic Week

Garda Trentino Olympic Week 2016 – Terzo giorno di regate

Pioggia, ma vento, nella terza giornata della Garda Trentino Olympic Week, evento organizzato dalla Fraglia Vela Riva in collaborazione con Eurosaf, Federazione Italiana Vela e Fraglia Vela Malcesine in programma fino a venerdì 13 maggio.

Garda Trentino Olympic Week 2016 01

Garda Trentino Olympic Week 2016 01
Immagine 1 di 26

Se le classi paralimpiche hanno i migliori in campo, a Riva del Garda le regate Laser hanno una forte valenza formativa, considerando l’età piuttosto giovane dei partecipanti, che iniziano a prepararsi per un sogno Olimpico, piuttosto in là nel tempo.

Come si sperava il maltempo ha portato almeno il vento da nord mattutino e in entrambi i campi di regata, posizionati davanti Riva del Garda per le Classi Laser Stardard e Radial e davanti Malcesine per le Paralimpiche 2.4, Sonar e Skud, hanno disputato il numero massimo di prove giornaliero fissato in tre. Considerate le previsioni dei prossimi giorni che continuano a dare brutto tempo, anche domani mattina la partenza è prevista per le 9. Intanto sulle acque gardesane si cominciano a vedere navigare i primi GC32, i catamarani volanti che a fine maggio inaugureranno alla Fraglia Vela Riva il Circuito 2016 con ben 10 Team al via, assicurando grande spettacolo.

(altro…)

Garda Trentino Olympic Week – I risultati finali

Undici medaglie azzurre alla Garda Trentino Olympic Week. Una settimana da ricordare la finalissima con vento forte, che ha deciso il podio.

garda-trentino-olympic-week-2014-vincitori-01

garda-trentino-olympic-week-2014-vincitori-01
Immagine 1 di 9

Forte vento da sud (vinessa), che è andato anche oltre i 22 nodi, con onda ripida, per la “Medal race”, della Garda Trentino Olympic Week. Evento organizzato da Vela Garda Trentino coinvolgendo i migliori circoli del territorio per garantire in acqua e a terra la migliore organizzazione. Un plauso dunque a Fraglia Vela Riva, Lega Navale Italiana di Riva, Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole e Fraglia Vela Malcesine.

Regate tiratissime dunque in condizioni molto impegnative, adeguate comunque per chi ha come unico obbiettivo raggiungere l’Olimpiade di Rio nel 2016, al meglio della preparazione.

Nacra 17: vittoria degli azzurri Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri – Ottavo e decimo posto per gli altri azzurri Porro e Salvà, in costante crescita tecnica.

Con la vittoria praticamente già in tasca l’equipaggio italiano Bissaro-Sicouri leader della classifica mondiale ISAF, ha vinto nel catamarno misto Nacra 17, con un quinto realizzato in medal race, nel campo di regata posizionato alla Fraglia Vela Malcesine. Gli azzurri hanno azzardato la partenza, toccando però la boa e dovendo quindi fare la penalità di 360°, che ovviamente li ha rallentati. Per loro comunque una velocità superiore a tutta la flotta e una vittoria finale meritatissima. Secondo e terzo posto finale mantenuto dai francesi Vaireaux-Audinet e Ogereau-Vandame (secondi in medal race).

(altro…)

Garda Trentino Olympic Week – Risultati day 3

La Garda Trentino Olympic Week, prima tappa dell’EUROSAF Champions Sailing Cup, si avvia a vivere le sue ultime giornate di regate. Al solito le condizioni meteo dell’alto Garda non hanno tradito le aspettative: fin dal primo giorno c’è sempre stato vento, con oggi tutte le classi che hanno raggiunto un numero di prove sufficienti ad applicare lo scarto.

garda-trentino-olympic-week-2014-day-3-01

garda-trentino-olympic-week-2014-day-3-01
Immagine 1 di 6

Anche nella terza giornata circa 12-14 nodi sul campo più a nord, mentre a Malcesine il vento è stato un po’ più leggero, oscillando dagli 8 ai 12 nodi.

Nacra 17, 3 prove di giornata – 9 prove totali – locations Fraglia Vela Malcesine: Ancora in testa gli azzurri Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri, oggi sesti, terzi e quarti e ancora con 15 punti di vantaggio sugli inseguitori, i francesi Agereau-Vandame, (primi nella seconda prova odierna). Stesso punteggio per gli altri francesi Vaireaux-Audinet. Bella vittoria nella prima regata di giornata (con poco vento) degli italiani Federica Salvà-Francesco Bianchi.

2.4 – Sonar – Skud 18, 2 prove di giornata – 6 prove totali – locations Fraglia Vela Malcesine: La vela paralimpica presente per la prima volta all’evento si sta dimostrando una specialità davvero interessante, un’occasione di allenamento di alto livello per il confronto tra atleti provenienti da diverse nazioni e un grande esempio di impegno e passione per la vela, oltre che di preparazione tecnica e tattica.

(altro…)