Tag name:GC32 Villasimius Cup

Team Argo vince la GC32 Villasimius Cup

Lo statunitense Jason Carroll e il suo equipaggio a bordo di Team Argo hanno hanno vinto la GC32 Villasimius Cup sia overall che Owner/Driver.

GC32 Racing Tour , second event of the year, GC32 VILLASIMIUS CUP, Sardinia, Italy June 27th till July 1st 2017

GC32 Racing Tour , second event of the year, GC32 VILLASIMIUS CUP, Sardinia, Italy June 27th till July 1st 2017
Immagine 1 di 10

GC32 Racing Tour , second event of the year, GC32 VILLASIMIUS CUP, Sardinia, Italy June 27th till July 1st 2017

Sul secondo gradino del podio gli svizzeri di Realteam, già vincitori a Riva del Garda e leader del circuito, mentre i giapponesi di Mamma Aiuto! conquistano un brillante terzo posto. Movistar-Ventana Group, con l’olimpionico spagnolo Iker Martinez, si aggiudica l’Anonimo Speed Challenge, e un prezioso orologio Anonimo Nautilo, per il team che ha fatto registrare la migliore velocità media sulle prove in linea.

La località della Sardegna meridionale ha dato il suo meglio oggi, con uno splendido sole, acqua blu e un vento che dai 10 nodi iniziali è salito fino ai 18 sul finale, permettendo al Comitato di Regata di far disputare ben due prove di velocità e quattro regate a bastone in cui i team si sono avvicinati a velocità prossime ai 30 nodi. Una conclusione perfetta per la seconda tappa stagionale del GC32 Racing Tour.

(altro…)

GC32 Villasimius Cup, Argo è il primo leader provvisorio

Lo statunitense Jason Carroll su Argo è il primo leader provvisorio della GC32 Villasimius Cup, che ha debuttato oggi nelle splendide acque della Sardegna meridionale.

GC32 Villasimius Cup day 2 01

GC32 Villasimius Cup day 2 01
Immagine 1 di 39

GC32 Racing Tour , second event of the year, GC32 VILLASIMIUS CUP, Sardinia, Italy June 27th till July 1st 2017

La seconda tappa del GC32 Racing Tour 2017 ha preso il via con la disputa di quattro regate con un vento che è andato dai 10 ai 20 nodi di intensità e mare piatto. Team Argo, la barca portacolori degli USA, ha vinto la seconda prova e ha concluso sempre fra i primi tre, per una giornata molto positiva. Interessante notare che le quattro prove hanno visto quattro diversi vincitori, a conferma di un alto livello della classe e degli equipaggi.

“Abbiamo scelto di partire in barca comitato” ha detto Carroll, che guida anche la speciale classifica degli Owner Drivers, la graduatoria dei timonieri/armatori. “Le partenze sono sempre un momento cruciale perché la scelta si porta avanti per il resto della regata.”

Ma erano tanti i volti sorridenti nella Marina di Villasimius oggi. Il presidente del Comitato di Regata, il britannico Stuart Childerley, ha optato per una partenza anticipata alle dieci del mattino, per paura che il vento e lo stato del mare potessero essere troppo forti per i veloci catamarani volanti. La maggiore preoccupazione di Childerley era l’uscita dal porto, con un’onda piuttosto fastidiosa, per cui ha deciso di far spostare le barche nella zona oltre Capo Carbonara, proprio di fronte alla spiaggia del villaggio Valtur Tanka, dove il mare era molto più agevole e le condizioni generali perfette per i GC32.

(altro…)