Tag name:Gdynia

Chiara Benini Floriani vince il Mondiale giovanile Laser 4.7

Alla sua prima uscita internazionale Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7 giovanile. Medaglia di bronzo per l’altra azzurra Giorgia Cingolani (CV Torbole).

Chiara Benini Floriani

I due prestigiosi piazzamenti sono frutto di una settimana fatta di grandi prestazioni per le due ragazze che hanno dominato fin dalle prime regate nelle acque di Gdynia. Secondo gradino del podio femminile e medaglia d’argento per la singaporiana Simone Chen.

Le dichiarazioni di Chiara Benini Floriani:

“Innanzitutto ero curiosa di vedere il mio livello visto che questa è la mia prima partecipazione a un campionato internazionale e non avevo idea di come mi sarei potuta posizionare. Una volta fatta la prima prova ho visto che ero veloce e che riuscivo a stare nelle prime posizioni. La settimana non è stata semplice perché abbiamo quasi sempre dovuto regatare con vento da nord molto rafficato – 10/12 nodi di media con raffiche sui 18 – e di difficile interpretazione con molti salti a sinistra che si dovevano riuscire a prevedere. Però giorno dopo giorno ho sempre ottenuto dei bei piazzamenti che mi hanno portata – con la penultima prova – a vincere il titolo.”

Il commento di Giorgia Cingolani:

(altro…)

Ruggero Tita e Caterina Banti Campioni Europei nei Nacra 17

Ruggero Tita con Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) si riconfermano Campioni Europei nella classe Nacra 17 a Gdynia in Polonia. La squadra azzurra – come a Palma a marzo e a Hyeres per la World Cup – conquistano il titolo prima della Medal Race.

01-con_coaches

01-con_coaches
Immagine 1 di 8

La medaglia d’argento va agli spagnoli Fernando Echavarri e Tara Pacheco, e il bronzo ai danesi Lin Conholt e Cp Lübeck. I secondi overall sono i neozelandesi, con ragazza al timone, Gemma Jones con Jason Saunders, 13 punti dietro ai nostri campioni azzurri. Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare) sono sesti nella classifica europea e decimi nella generale con due terzi e un secondo posto conquistati nella settimana.

Ma non finiscono qui i Campioni Europei nel catamarano volante olimpico, anche Gianluigi Ugolini con Maria Giubilei (Compagnia della Vela Roma/CV Ventotene) conquistano la vittoria a Gdynia, nella classifica Under 23, nel campionato continentale sono undicesimi e 15esimi in overall.

“Abbiamo affrontato la Medal Race cercando di controllare i neozelandesi, è stata dura perché arrivavano raffiche da ogni parte – commenta un entusiasta Ruggero Tita – le condizioni sono state difficili da interpretare per tutta la settimana. Siamo davvero contenti, due titoli di fila è fantastico, di più non si poteva chiedere!”

“Siamo stati bravi – dichiara a fine Medal la prodiera Caterina Banti – io poi avevo un ginocchio davvero molto dolorante e gli unici a saperlo eravamo io e il nostro coach Gabriele Bruni, non l’abbiamo detto neanche a Ruggero, dopo questo Campionato per me seguirà un periodo di riposo e ripresa, ma sono troppo felice adesso!”

(altro…)