Tag name:Maître CoQ

Jérémie Beyou Terzo al Vendée Globe 2016-2017

Jérémie Beyou, 40 anni, ha tagliato il traguardo dell’ottava edizione del Vendée Globe alle 19:40 UTC di Lunedi 23 gennaio 2017, quattro giorni, tre ore, due minuti e 54 secondi dopo il vincitore, Armel Le Cléac ‘h, conquistando il terzo posto.

Lo skipper Bretone che è stato costretto al ritiro nel 2008-9 e 2012-13 nelle prime settimane di entrambe edizioni con diversi problemi tecnici, ha completato il giro del mondo in 78 giorni 6 ore 38 minuti e 40 secondi. Tra i primi fin dall’inizio Jérémie Beyou, che ha combattuto con numerose difficoltà tecniche, ha dimostrato la sua abilità, la determinazione e la sua resistenza. Infatti Alex Thomson, che ha chiuso secondo, ha confermato che spesso si è sentito minacciato dal talentuoso velista francese che è uno dei pochi ad aver vinto La Solitaire du Figaro.

Jérémie Beyou ha percorso 27.101 miglia ad una velocità media di 14,43 nodi. La suo miglior media sulle 24 ore è stata di 21 nodi, dopo aver navigato 504 miglia il 21 novembre.

Maître CoQ, la barca di Beyou, è l’Open 60 del 2010 progettato da VPLP Verdier con cui Armel Le Cléac’h è arrivato secondo nel Vendee Globe 2012-2013. Quattro mesi di lavoro sono serviti nei primi mesi del 2016 con un team della Nuova Zelanda per aggiungere i foil.

Via | www.vendeeglobe.org