Tag name:Marina Hannibal

Lutto allo Yacht Club Hannibal, Sabato si è spento Sergio Sorrentino

Sabato si è spento Sergio Sorrentino, fondatore del Marina Hannibal e della Scuola Vela Tito Nordio

Nella mattina di sabato 1 luglio si è spento all’età di 93 anni Sergio Sorrentino, campione del mondo nel ’58 in Svezia, europeo nel ’53, nel ’56 e nel ‘64, tre volte azzurro alle Olimpiadi con il Dragone insieme ad Annibale Pelaschier e Sergio Furlan, fondatore del Marina Hannibal (dedicata all’amico e compagno di regate Annibale, zio di Mauro) e della prima Scuola Vela italiana.

L’atleta triestino, dopo i soggiorni nei paesi del nord per le regate che lo videro campione negli anni cinquanta e sessanta e maestro di vela delle teste coronate europee, era rientrato in patria per importare quello che allora era un modello sconosciuto in Italia: un Marina sicuro in tutte le condizioni meteo e una scuola vela stanziale che potesse avvicinare i giovani alla vela.

A partire dagli anni ’60 impegnò le sue energie per realizzare questo sogno, nel bacino di Panzano, che allora era solo un acquitrino ricoperto di canneti ed oggi ospita un Marina con oltre 300 posti barca, un cantiere all’avanguardia per gli interventi su grandi imbarcazioni e la famosa Scuola Vela Tito Nordio, dedicata al suo maestro di vela, il triestino Tito Nordio.

Lo scorso anno, in occasione del 50° anniversario della Scuola Vela Tito Nordio, Sergio Sorrentino partecipò alla celebrazione e fu festeggiato dal Presidente del Marina e dello Yacht Club Hannibal Carlo Cazzaniga, dai giovani della Scuola e dalla dirigenza dello Yacht Club Hannibal.

Malato da tempo, si è spento serenamente accanto alla compagna e sarà cremato, senza cerimonia funebre, come da sue volontà.

Alla Scuola Vela Tito Nordio resta una grande eredità e la responsabilità di portare avanti il suo sogno con impegno e dedizione.

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 – Classifiche Finali e Foto

Monfalcone, sabato 24 giugno 2017 – Con 8 prove disputate su 8 previste si è concluso il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone.

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 4 01

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 4 01
Immagine 1 di 30

Edizione con numeri da record, 75 iscritti, livello tecnico delle imbarcazioni e degli equipaggi molto elevato, una macchina organizzativa che ha funzionato sia in mare che a terra, gli ingredienti principali dell’edizione 2017 del massimo appuntamento tricolore con la vela d’altura.

Per l’ultima prova a calendario, il Golfo di Panzano ha riservato condizioni ideali: cielo terso e temperature tipicamente estive, con un vento di libeccio che non è mai mancato in questi giorni, di intensità intorno ai dieci nodi che ha consentito di assegnare i cinque titoli nazionali.

Nel Gruppo A, classe 0-1-2 Regata senza rivali Altair 3, Scuderia 50 di Sandro Paniccia (CV Portocivitanova), nella classe 1 Crociera-Regata vittoria per Duvetica Grey Goose di Naibo/Valente (YC Portopiccolo) e in Classe 2 Crociera-Regata Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion).

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 – Classifiche e Foto Terzo Giorno

Il Golfo di Panzano, nell’area a largo di Punta Sdobba, si è colorato anche oggi delle vele dei partecipanti al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone.

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 3 01

Campionato Italiano Assoluto Altura 2017 day 3 01
Immagine 1 di 36

Il campo di regata scelto per questo Campionato, anche venerdì 23 giugno non ha deluso le aspettative dei partecipanti, regalando qualcosa in più: una giornata memorabile con tre prove disputate con vento di libeccio intorno ai 12 nodi con raffiche fino a 15 e onda formata, che hanno parzialmente rivoluzionato le classifiche, rendendo completo dal punto di vista meteo-marino questo appuntamento.

La penultima giornata di regate, consegna così una classifica generale provvisoria nella quale si cominciano a definire i titoli che verranno assegnati nel corso della cerimonia di premiazione.

Nel Gruppo A, senza rivali Altair 3, Scuderia 50 di Sandro Paniccia con il suo dream team tra i quali Tiziano Nava alla tattica e di due esperti locali come Jas Farneti bowman e Andrea Caracci nel ruolo di navigatore. Mantiene la seconda posizione lo Swan 42 Sheera Ych con al timone il pluri-campione veneziano Enrico Zennaro e balza in terza posizione con i parziali di giornata 1-5-1, Horus I, NM45 di Lino Milani con Gabriele Benussi al timone e Roberto Spata alla tattica.

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” – Secondo giorno di regate

Day 2 Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: ancora due prove per tutta la flotta. Nel Gruppo A domina Altair 3, nel Gruppo B Mummy One Lab.met.

Campionato Italiano Vela Altura 2017 day 2 01

Campionato Italiano Vela Altura 2017 day 2 01
Immagine 1 di 26

Continua a soffiare, anche se con intensità medio-leggera, il vento sul Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone. La seconda giornata di regate, giovedì 22 giugno, ha consegnato altre due prove valide per la classifica generale.

Giornata tipicamente estiva, con temperature elevate, cielo sereno e un vento che ha faticato a distendersi, ma non ha voluto rinunciare all’appuntamento con la vela tricolore, consentendo al Presidente del Comitato di Regata Domenico Guidotti di dare il via alle ore 13.18 alla prima prova per il Gruppo A, con un vento intorno ai 6 nodi di libeccio, rafficato fino ai 9 nodi. A dieci minuti di distanza, dopo un richiamo generale, è partito anche il Gruppo B e alle 15.20 è partita la seconda prova con vento di intensità intorno agli 8 nodi.

(altro…)

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” – Primo giorno di regate

Il tratto di mare a largo di Punta Sdobba, scelto come campo di regata del Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con la Federazione Italiana Vela (FIV), l’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI) e il Comune di Monfalcone, non ha deluso le aspettative di organizzatori e partecipanti.

Day_1_0980_Mummy

Day_1_0980_Mummy
Immagine 1 di 31

Alle 13.00 di mercoledì 21 giugno, come da programma, il Presidente del Comitato di Regata Domenico Guidotti ha dato lo start al Gruppo A, seguito dopo dieci minuti da quello B, con un vento di libeccio intorno agli 8 nodi.

La seconda prova di giornata, partita alle ore 14.40 per il Gruppo A e 14.50 per il Gruppo B, è stata caratterizzata da un vento di sud-ovest di intensità intorno ai 7 nodi.

Le partenze del Gruppo A sono state molto distese e prudenti, gli equipaggi si stanno ancora studiando e i tattici di bordo prendono le misure sui diretti avversari. Nel Gruppo B più aggressiva la flotta, con partenza sempre dal lato contro starter.

Il livello tecnico dei partecipanti, particolarmente alto, rende ancora difficile capire chi potrà aspirare al titolo iridato, le barche infatti sono distanziate di pochi secondi nella classifica provvisoria di giornata.

Le classifiche provvisorie consegnano i primi leader di questo Campionato da record, con ben 75 iscritti, dei quali quattro stranieri.

(altro…)

Aperte le iscrizioni al Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 Trofeo Stroili

Il Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”, si disputerà a Monfalcone dal 20 al 24 giugno organizzato dallo Yacht Club Hannibal in collaborazione con il Comune di Monfalcone, che ha fortemente spinto la candidatura della città giuliana, della Società Nautica Laguna e della Società Velica Oscar Cosulich, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (FIV) e dell’Unione Vela d’Altura Italiana (UVAI).

Il Marina Hannibal, che sorge nel bacino di Panzano e dispone di 315 posti barca per yacht fino ad oltre i 40 metri di lunghezza, con fondale che raggiunge una profondità di oltre 10 metri all’ormeggio, sicuro anche in caso di mal tempo, è la location ideale per questo importante appuntamento della vela tricolore.

Le iscrizioni sono aperte ufficialmente da oggi 13 febbraio, ma la segreteria organizzativa ha già ricevuto numerose pre-registrazioni, che garantiranno un elevato livello agonistico alla manifestazione, tra le quali spiccano alcuni dei campioni italiani ORC in carica: Be Wild Swan 42 di Renzo Grottesi (CV Portocivitanova) Campione italiano Vela d’Altura 2016 e vincitore assoluto del Campionato Italiano Offshore e Due R nel Vento, First 40 di Roberto Reccanello (Portodimare), vincitore 2016 nella categoria C.

(altro…)

Open Day Scuola Vela Tito Nordio e Amareterapia al Marina Hannibal di Monfalcone

Due giornate benedette dal sole, dal vento e dalla voglia di vela per tutti, hanno incorniciato i riuscitissimi Open Day promossi sabato 2 e domenica 3 aprile dalla Scuola Vela Tito Nordio e da Amareterapia, presso le strutture del Marina Hannibal di Monfalcone.

Amareterapia monfalcone 01

Amareterapia monfalcone 01
Immagine 1 di 7

Discorsi di rito, un po’ di commozione e intorno a mezzogiorno di sabato 2 aprile il taglio ufficiale del nastro affidato a Vincenzo Zoccano, presidente della Consulta Disabili della regione Friuli Venezia Giulia e a Sergio Lapo, direttore del Marina Hannibal, che ha sancito l’avvio ufficiale del progetto Amareterapia, fortemente voluto dal velista triestino Berti Bruss dopo l’esperienza del giro d’Italia a Vela in coppia con il non-vedente Egidio Carantini.

Sono intervenuti anche il vicesindaco di Monfalcone e Assessore allo Sport Omar Greco, l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Monfalcone Cristina Morsolin, il Presidente regionale del CONI Giorgio Brandolin, il direttore del terzo settore della Banca Popolare di Verona Stefano Cerrato e il vice-presidente della XIII Zona FIV Adriano Filippi, che hanno voluto complimentarsi con la dirigenza dello Yacht Club Hannibal, dal Presidente Carlo Cazzaniga al Direttore Sportivo Loris Plet, tra i primi sostenitori del progetto Amareterapia.

(altro…)