Tag name:Muggia

Muggia – Olimpic Sails Optimist Regatta – Risultati Finali

Si è svolta nel weekend a Muggia la 10ma edizione della Olimpic Sails Optimist Regatta, manifestazione dedicata ai giovanissimi della classe Optimist e valida come prova per il Campionato Zonale. 124 gli iscritti e 13 i guidoni delle società veliche rappresentati.

Quest’anno la manifestazione, organizzata dal Circolo della Vela Muggia e patrocinata dal Comune di Muggia, ha accolto anche atleti stranieri tra i quali la Sailing Team Ukraine. Nelle acque del nostro Golfo il grido di NO WAR è riecheggiato chiaro e forte sui colori giallo e azzurro della bandiera Ucraina.

Salgono sul podio per la Divisione B (cadetti classe 2012-2013) 1° Nicolò Santoro (STV), 2° Vittoria Di Martino (SVBG-1° femmina), Ahnieshka Modonich (Sailing Club Ukraine-1° classificata classe 2013) mentre per la Divisione B (juniores nati tra il 2007 e il 2011) 1° Giuseppe Montesano (CNT Sirena), 2° Mattia Di Martino (SVBG), 3° Sviatoslev Modonich (Sailing Team Ukraine), 1° femmina Aurora Ambroz (CDVM) e 1° classificato 2011 Tommaso Ferluga (SNPJ).

“La Olimpic Sails Optimist Regatta soffia sulle sue prime 10 candeline. Ringrazio gli sponsor e il Comune di Muggia per averci supportato, la XIII Zona FIV per averci messo a disposizione due mezzi di assistenza a mare. Organizzare un evento di questo tipo è un lavoro di squadra, il mio sentito ringraziamento va allo staff e ai tanti collaboratori del nostro sodalizio che prima a terra e poi in mare hanno permesso l’ottima riuscita della regata”. Queste le parole del Presidente del CDVM Martina Jelovcich, che aggiunge “abbiamo accolto la partecipazione della Sailing Team Ukraine con grande gioia ed entusiasmo. Ci rende più motivati a fare meglio, a fare di più per i giovani e per lo sport perché crescano in pace e spensierati come meritano tutti i bambini del mondo”.

Classifica completa Olimpic Sails Optimist Regatta

Muggia – 14° Trofeo 3 Golfi 9-17 Giugno 2018

10 giugno 2018 – Si è svolta sabato 9 giugno la 7ma Muggia x 2 con ben 52 imbarcazioni iscritte. Una bella giornata estiva con vento dal 4° quadrante sui 5 nodi in partenza e fino a 12 all’arrivo ha accompagnato la flotta nel percorso a triangolo di circa 12 miglia.

A spuntarla Barraonda con l’equipaggio Lucio Provvidenti-Andrea Capun dello YC Hannibal, seguito dall’UFO Goofy dei fratelli Pietro e Marco Perelli Rocco (SVBG). Terzo al traguardo Columbia di Natale Camerotto e Alfredo Bertaglia del Diporto Nautico di Sistiana.

Oggi invece, per la storica Coppa Primavera, che giunge quest’anno alla 44ª edizione, al via quasi quaranta vele. Ad aggiudicarsi il Trofeo Nino Ulcigrai dedicato al primo assoluto, il 40 piedi muggesano Sayonara di Roberto Bertocchi, secondo Marinariello di Carlo De Bona dello YC Lignano, seguito da Gufo di Roberto Nobile (Sistiana 89). Da citare la partecipazione, come auspicato dal CdV Muggia e promosso nel bando di regata, di 4 equipaggi integrati che hanno ospitato a bordo sportivi diversamente abili.

Nel weekend sarà la volta della partecipatissima regata velica Muggia-Portorose-Muggia che conta normalmente oltre 120 iscritti e rappresenta la tappa conclusiva della kermesse velica che decreterà anche il vincitore del Trofeo 3 Golfi.

Classifiche complete su www.cdvmuggia.org Galleria di foto su photos.app.goo.gl

Trofeo Internazionale dell’Adriatico 2015

Conclusa l’undicesima edizione del Trofeo Internazionale dell’Adriatico, la manifestazione per imbarcazioni stazzate IRC e ORC organizzata dallo Yacht Club Porto San Rocco e dal Circolo della Vela Muggia.

Trofeo Internazionale adriatico 2015 01

Trofeo Internazionale adriatico 2015 01
Immagine 1 di 24

A vincere la classifica IRC è Sayonara, il Millenium 40 armato e timonato da Roberto Bertocchi (CDVM), mentre tra gli ORC primeggia Canevel Spumanti, il First 40 di Manuel Costantin (YCA).

La domenica che segna l’inizio dell’estate è iniziata con un assolo di Sayonara, che ha tagliato il traguardo con un anticipo tale da pagarsi il compenso per vincere la classifica IRC. In ORC primo è Vahiné 5, Grand Soleil 40 di Berton e Paggiarin (YCH).

Bastano pochi minuti per riposizionare il campo conseguentemente a un salto del vento verso sinistra e la scena viene presa da Pazza Idea, il Farr40 di Pierluigi Bresciani (YCH) con Gianfranco Noè al timone e l’olimpionico Marco Bodini al suo fianco. Pazza Idea conquista line honour e overall IRC, mentre la prima piazza dell’ORC va a un’impeccabile Canevel Spumanti.

Il Comitato diretto da Roberto Sponza non demorde e porta a casa anche l’ultima prova calendarizzata, facendo così entrare in gioco lo scarto. La prova viene chiusa alla seconda bolina per anticipare un possibile calo del vento, che tuttavia si mantiene intorno ai 7 nodi fino alla chiusura. Sono i protagonisti di giornata a dominare il campo: ancora una volta Sayonara è primo in IRC, mentre Canevel Spumanti conquista l’ORC dopo un ottimo recupero.

Questi i vincitori overall e di categoria:

(altro…)

IRC Mittel Europa Criterium 2014 – Foto e Classifiche

Pioggia e poco vento non hanno consentito di portare a termine il programma dell’IRC Mittel Europa Criterium, l’evento riservato alle imbarcazioni d’altura stazzate IRC e organizzato dal consorzio di circoli capitanati dallo Yacht Club Porto San Rocco.

irc-mittel-europa-criterium-2014-costal-race-01

irc-mittel-europa-criterium-2014-costal-race-01
Immagine 1 di 35

E’ dunque Sayonara, il Millenium 40 di Roberto Bertocchi (CDVM), il vincitore overall in classe A, mentre in classe B è Mordilla di Martino Bolletti (SVOC) a cogliere il successo. Il podio della classifica overall si completa con Sagola 60 di Massimo Minozzi (SVOC) ed Hector X di Massimo Filippi della Compagnia della Vela. Con la vittoria in overall Sayonara conquista anche il Trofeo challenge Bruno Santi.


Aggiornamento di Sabato 12 Luglio

Disputata ieri, sabato 11 luglio 2014, a Muggia la prima prova dell’IRC Mittel Europa Criterium, campionato organizzato dal consorzio di circoli capitanati dallo Yacht Club Porto San Rocco e comprendente Triestina della Vela e Yacht Club Adriaco, con il supporto del Circolo della Vela Muggia e della Società Velica di Barcola e Grignano.

In programma la regata costiera di 18 miglia con percorso nel cuore del Golfo di Trieste. Primo in reale Fanatic, il Luffe 54 di Pierluigi Peresson (SC Ausonia), mentre sul gradino più alto dei podio provvisorio dopo il calcolo dei compensi sono Mordilla il Farr30 di Martino Bolletti (SVOC) e Sayonara (Millenium 40) di Roberto Bertocchi (CDV Muggia), rispettivamente delle classi B e A.

Classifiche complete su | sailingtrieste.it – Foto di Andrea Carloni IRC Mittel Europa Criterium 2014 Costal Race 23

Trofeo Internazionale IRC dell’Adriatico 2014

A Porto San Rocco il prossimo 7-8 giugno prenderà via il Trofeo Internazionale IRC dell’Adriatico, evento che aprirà la Settimana Internazionale dei Tre Golfi.

Trofeo Internazionale IRC dell'Adriatico

Organizzata dallo Yacht Club Porto San Rocco e dal Circolo della Vela Muggia con la collaborazione dei circoli: Triestina della Vela, Yacht Club Adriaco e Società Velica Barcola Grignano, la regata prenderà il via da Porto San Rocco a Muggia.

Da bando si prevedono sei prove su percorso a bastone, che verrà posizionato in acque italo-slovene.

«Il campo di regata ci ha già regalato grosse soddisfazioni, sfatando il mito della Trieste fatta di Bora o brezze molto leggere» precisa Roberto Sponza, Direttore di Porto San Rocco «Da anni organizziamo regate IRC in questo spazio di mare e tutte le regate si sono disputate con un’incredibile regolarità.»

(altro…)