Tag name:Olivier Racoupeau

Beneteau Oceanis 51.1 e Oceanis 51.1 First Line

Per celebrare il suo 30º compleanno, la gamma Oceanis presenterà prossimamente in anteprima mondiale la prima opera di una nuova generazione.

Beneteau Oceanis 51_1 01

Beneteau Oceanis 51_1 01
Immagine 1 di 14

[Comunicato stampa] Ultra-confortevole e ancora più rapido dei suoi predecessori, l’Oceanis 51.1 si annuncia come la barca a vela da crociera più personalizzabile e di tendenza del mercato.

La prima unità da crociera sviluppata sotto l’egida del direttore marketing di Bénéteau, Gianguido Girotti, respira l’energia di una nuova generazione! Mantenendo le alte qualità nautiche ed il confort che hanno costruito la reputazione di questa gamma leader, l’Oceanis 51.1 si arricchisce anche dell’esperienza performante del cantiere della Vandea: «Abbiamo fatto tesoro dell’esperienza First e Figaro, barche più
imperniate sulla competizione. Abbiamo integrato i loro valori al centro di una unità da crociera». Da prua a poppa, all’interno come in coperta, in ormeggio come in navigazione l’Oceanis 51.1 si dimostra allo stesso tempo elegante, funzionale, confortevole e performante.

La scelta architettonica firmata Olivier Racoupeau di una carena a redan, con step che arrivano fino verso prua dello scafo, è un elemento importante nell’evoluzione della gamma. Oltre al design interessante della sua forma a tulipano, questa nuova carena aumenta gli spazi interni permettendo allestimenti inediti su una barca di queste dimensioni, senza modificare la forma dell’opera viva, garanzia di performance in navigazione. Le varie colorazioni di scafo proposte costituiscono una prima possibilità di personalizzazione accattivante.

(altro…)

Il nuovo Amel 50

Il cantiere francese Amel svela l’ultimo modello della sua gamma e ne annuncia il lancio ufficiale al Cannes Yachting Festival nel settembre 2017.

Amel 50 01

Amel 50 01
Immagine 1 di 17

Fedele ai principi fondamentali del cantiere, questa nuova imbarcazione segna una reale volontà di cambiamento, caratterizzato da una serie di linee e scelte tecniche.

Con questa unità di 15 metri, il cantiere di La Rochelle apre il concetto Amel ad una nuova categoria di clienti, con una vasta scelta di programmi di navigazione. Con dimensioni e prezzo più accessibili, l’AMEL 50 è anche una barca ad alte prestazioni estremamente confortevole, costruita come sempre know-how di Amel

Naturalmente, è stato progettata per navigare intorno al mondo. Ma con la sua lunghezza dello scafo meno impegnativa l’accesso a porti e porticcioli diventa più facile e le possibilità di navigazione si espandono. La soluzione ideale sia per brevi crociere che per le lunghe escursioni.

(altro…)