Tag name:RS:X

Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo 2016 in diretta Streaming

A Muggia, Trieste, ospiti di Porto San Rocco, dove dal 3 al 6 settembre, circa 450 mini timonieri nati tra il 1998 e il 2004 sono giunti da tutta Italia si contendono i Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo, riservati a Laser 4.7, Radial, tavole a vela Techno 293 ed RS:X Youth, e Optimist.

Trieste – Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo – Day 1

Prima giornata di regate con poco vento a Porto San Rocco per gli atleti impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo: in acqua Laser 4.7, Radial e le tavole a vela Techno 293 ed RS:X Youth, mentre gli Optimist sono rimasti a secco di regate.

Giovanili in Singolo 2016 day 1 01

Giovanili in Singolo 2016 day 1 01
Immagine 1 di 4

Muggia 3 Sttembre 2016 – Prima giornata in chiaroscuro per l’avvio dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo, in corso di svolgimento presso Porto San Rocco a Muggia (Trieste), dove sono giunti da tutta Italia circa 450 atleti nati tra il 1998 e il 2004.

Scesi in acqua con un lieve posticipo rispetto al programma, che annunciava partenza in tutti i campi alle 12, solo le tavole a vela (Techno 293 ed RS-X Youth) sono riusciti a completare il programma con tre prove per ciascuna categoria, confermando il Vallone di Muggia come il posto migliore per regatare in caso di vento molto leggero. Anche i Laser 4.7 e i Laser Radial sono riusciti, pur con difficoltà a causa del vento in calo, a completare la prima prova valida per la classifica generale. Più sfortunati gli Optimist, che non sono riusciti a chiudere alcuna gara, rimandando a domani alle 11 il debutto tra le boe.

(altro…)

Olimpiadi Rio 2016 – Una grande Flavia Tartaglini chiude sesta

14 agosto 2016 – Una grandissima Flavia Tartaglini, sempre ai primi posti durante una combattutissima settimana, concludendo la Medal Race della Tavola a Vela femminile RS:X all’ottavo posto, ha chiuso la sua esperienza alle Olimpiadi di Rio con un sesto posto.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908. For more information or requests please contact Daniel Smith at World Sailing on marketing@sailing.org or phone +44 (0) 7771 542 131.

The Rio 2016 Olympic Sailing Competition features 380 athletes from 66 nations, in 274 boats racing across ten Olympic disciplines. Racing runs from Monday 8 August through to Thursday 18 August 2016 with 217 male and 163 female sailors racing out of Marina da Gloria in Rio de Janeiro, Brazil. Sailing made its Olympic debut in 1900 and has been a mainstay at every Olympic Games since 1908. For more information or requests please contact Daniel Smith at World Sailing on marketing@sailing.org or phone +44 (0) 7771 542 131.
Immagine 1 di 4

la 31enne velista dell’Italia Team ha concluso sesta in classifica, a soli due punti dal bronzo andato alla russa Elfutina, con argento alla cinese Chen e oro alla francese Picon.

Prima della Medal della flotta femminile della tavola, era stato il turno degli uomini, scesi in acqua con oro e argento già assegnati matematicamente a Olanda e Gran Bretagna: l’azzurro Mattia Camboni, il più giovane della flotta, ha conquistato un ottimo decimo, sia nella Medal che nella classifica finale della Tavola maschile.

Classifiche complete su www.sailing.org – foto SailingEnergy/FIV

Conclusi in Finlandia i Campionati Europei RS:X – Bene Marta Maggetti e Giorgia Speciale

Conclusi in Finlandia i Campionati Europei Open della tavola a vela olimpica RS:X, ultimo appuntamento per la vela olimpica prima dei Giochi di Rio de Janeiro. La brezza che si è distesa sul campo di regata ha consentito di disputare le quattro Medal Races in programma.

Gli azzurri tornano a casa con l’eccellente quarto posto assoluto di Marta Maggetti nella classifica femminile (seconda Under 21), il successo di Giorgia Speciale in ambito Under 17 (sesta assoluta), il settimo posto di Mattia Camboni tra gli uomini (secondo Under 21) e tre italiani in top ten nella flotta Youth maschile.

La Maggetti è stata protagonista di un’incredibile Medal Race conclusa al secondo posto dietro la fuoriclasse Charline Picon, vincitrice del titolo Europeo, dopo un duello mozzafiato in cui la giovane azzurra ha dato del filo da torcere all’esperta francese dal primo all’ultimo bordo.

2016 RS:X European & Youth European Championships || 2016-07-05, Helsinki, Finland || © Copyright 2016 || Robert Hajduk - ShutterSail.com || All Rights Reserved ||

Bene anche Luca Di Tomassi, secondo nella Medal degli uomini Youth e settimo nella classifica finale (titolo al francese Titouan Le Bosq) davanti ai compagni di squadra Matteo Evangelisti e Carlo Ciabatti.

Nella Medal maschile dei Senior, invece, Mattia Camboni si è classificato settimo e ha così sorpassato in classifica Daniele Benedetti, nono sia in Medal che nella graduatoria finale (due posizioni dietro Camboni), che ha assegnato il titolo al francese Thomas Goyard.

In ambito Youth femminile, la Medal di Giorgia Speciale si è chiusa con un ottavo posto, che ha consentito alla giovanissima azzurra di tornare a casa con un eccellente sesto posto finale (titolo all’israeliana Noy Drihan) e soprattutto con il successo nella classifica riservata agli Under 17.

2016 RS:X European & Youth European Championships || 2016-07-08, Helsinki, Finland || © Copyright 2016 || Robert Hajduk - ShutterSail.com || All Rights Reserved ||

La spedizione azzurra si conclude così con una serie di ottimi risultati, ottenuti in tutte le flotte in regata a questo Europeo da un gruppo di giovanissimi che pur pagando ancora qualcosa agli avversari in termini di esperienza, come è ovvio, sono già pronti per sfidare i migliori del lotto.

Classifiche complete www.rsxclass.com

Mattia Camboni per i Giochi di Rio 2016 nella Tavola RS:X

Il Consiglio Federale della Federazione Italiana Vela ha ufficializzato con propria delibera la proposta della Direzione Tecnica per la presentazione al CONI di un altro atleta azzurro che potrà far parte della Spedizione Olimpica a Rio 2016, una volta approvato dal Comitato Olimpico Nazionale.

Mattia Camboni (foto Jesus Renedo/Sailing Energy/Sofia)

L’individuazione riguarda la disciplina della tavola a vela maschile RS:X e l’atleta confermato dalla FIV è Mattia Camboni, ratifica che giunge a conferma del livello raggiunto e consolidato dal giovane azzurro seguito dal Tecnico Riccardo Belli dell’Isca.

Con Camboni, per le cinque discipline per le quali oggi la FIV ha confermato la partecipazione olimpica, gli equipaggi da proporre al CONI sono stati identificati in Flavia Tartaglini (tavola a vela RS:X F), Francesco Marrai (singolo maschile Laser Standard), Giulia Conti-Francesca Clapcich (skiff femminile 49er FX) e Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri (catamarano per equipaggi misti Nacra 17).

Nato a Civitavecchia il 26 aprile 1996, tesserato per le Fiamme Azzurre, il Gruppo Sportivo della Polizia Penitenziaria, Mattia Camboni si appresta a partecipare alla sua prima Olimpiade, che arriva dopo una lunga serie di successi ottenuti nella disciplina della tavola a vela in ambito giovanile (compresi un titolo Mondiale Youth e due vittorie nella classifica Under 21 del Mondiale assoluto), a cui sono seguiti fin da subito degli ottimi risultati anche tra i senior.

(altro…)

Europei RS:X 2014 – Flavia Tartaglini sesta

Conclusi oggi, 5 luglio 204, a Çeşme, in Turchia, i Campionati Europei della tavola RS:X, massimo evento continentale di questa classe olimpica olimpica. In palio i titoli Assoluto, Youth, Under 17 e Under 21, sia nelle categoria maschile che in quella femminile.

FVR 2011-05-11 EUROLYMP

Anche oggi il vento Corta l’ha fatta da padrone, soffiando anche oltre i 25 nodi questa mattina e causando qualche ritardo nella disputa delle Medal race.

Tra le ragazze, Flavia Tartaglini ha concluso la Medal al quinto posto, risultato che le ha consentito di chiudere l’Europeo al sesto posto (alla francese Charline Pichon il titolo) e di confermarsi ancora una volta ai vertici della categoria. Quindicesimo posto per Laura Linares e 28mo per Veronica Fanciulli.

Tra gli uomini, successo per il polacco Piotr Myszka e ottimo dodicesimo posto finale per Marco Baglione, a un passo dalla top ten. Bene anche il giovane Daniele Benedetti, 23mo e terzo Under 21, mentre Mattia Camboni è 32mo, Federico Esposito 44mo e Davide La Vela 67mo.

(altro…)

Mondiale RS:X Youth 2013 – Camboni e Maggetti campioni del mondo

Civitavecchia, 26 ottobre 2013 – Campionato del mondo Youth Rs:X – Lega Navale di Civitavecchia – Mattia Camboni e Marta Maggetti nelle rispettive flotte maschili e femminili si laureano campioni del mondo all’Enel RS:X Youth World Windsurfing Championships 2013.

marta-maggetti-con-il-coach_jrt1156

marta-maggetti-con-il-coach_jrt1156
Immagine 1 di 5

Medaglia d’argento per gli israeliani Mayan Rafic e Hadar Heller. Argentina (uomini) e Francia (donne) sui gradini più bassi del podio.

Tra i ragazzi, Camboni (ITA 88), atleta della Lega Navale Civitavecchia, amministra senza problemi il vantaggio di 15 punti accumulato con la tripletta di ieri, chiudendo la Medal Race (con doppio punteggio) in seconda posizione dietro al russo Evgeny Ayvazyan (RUS 3), ma davanti all’israeliano Mayan Rafic (ISR 900), suo avversario diretto per la conquista del mondiale. La classifica finale consacra dunque l’atleta italiano re della flotta Under 19 con soli 21 punti totali, ben 17 meno di Rafic, medaglia d’argento con 38 punti.

(altro…)

Loano – CICO 2013 – I Risultati finali

Al termine di quattro intensi giorni di regate si sono conclusi i CICO 2013 (Campionati Italiani Classi Olimpiche), ventesima edizione di un evento che ha riunito a Loano (Savona) i migliori velisti italiani delle classi Laser Standard, Laser Radial, tavole a vela RS:X (M e F), 470 (M e F), Finn e 2.4 mR.

CICO 2013

CICO 2013
Immagine 1 di 11

Marina di Loano 13-16 settembre 2013

Reduci da una domenica a base di tanto vento (fino a 30 nodi) e mare mosso, gli oltre 200 velisti impegnati hanno terminato la loro quattro giorni di vela con una brezza che non ha mai superato i 10 nodi d’intensità, regalando regate comunque molto tattiche e interessanti, decisive per l’assegnazione dei titoli Italiani delle classi olimpiche.

(altro…)

Loano – Iniziato il CICO 2013

Prime regate della serie alla Marina di Loano per l’edizione 2013 del CICO, Campionati Italiani Classi Olimpiche, l’evento più importante del calendario nazionale della Federazione Italiana Vela con oltre 200 velisti impegnati in una quattro giorni di regate al largo della Riviera delle Palme.

cico-2013-loano-day-01

cico-2013-loano-day-01
Immagine 1 di 41

Due le prove disputate dalle classi Laser Standard, Laser Radial, tavole a vela RS:X (maschile e femminile) e 2.4, mentre i 470 (maschile e femminile) e i Finn ne hanno portate a termine tre. Vento tra gli 8 e i 12 nodi d’intensità, 180° la direzione.

A seguire, le classifiche con i primi tre di ogni classe

(altro…)

Flavia Tartaglini vince alla Delta Lloyd Regatta

Con un terzo posto nella Medal Race, Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle) si è aggiudicata la Delta Lloyd Regatta nella classe windsurf RS:X.

E’ un altro splendido successo per l’atleta romana, che dopo aver vinto la tappa della World Cup di Palma di Maiorca e la Garda Trentino Olympic Week sul lago di Garda, si è imposta anche a Medemblik in questa tappa del circuito Eurosaf, a conferma che il 2013, per lei, è un anno iniziato nel migliore dei modi possibili. Flavia ha preceduto l’israeliana Davidovich e la spagnola Manchon.

Via | Federvela