Tag name:scuola

Liceo Scientifico Sportivo con discipline del Lago di Garda

liceo sportivo garda

Con l’intento di valorizzare le discipline sportive legate a un territorio nel quale lo sviluppo degli sport legati al turismo ha trasformato radicalmente l’economia locale, promuovendo la nascita e lo sviluppo di nuove professioni, a partire da settembre 2015 l’Istituto Sacra Famiglia di Castelletto di Brenzone (VR) attiverà il nuovo indirizzo di scuola secondaria superiore “Liceo Scientifico Sportivo con discipline del Lago di Garda”.

Il piano di studi prevede, tra gli altri, la pratica della vela, del windsurf e del kiteboard, per tutti e cinque gli anni. L’attività verrà svolta in collaborazione con alcuni Circoli Affiliati della XIV Zona FIV, a cui l’Istituto si appoggerà per tutte le attività veliche. Si prevede inoltre la possibilità di conseguire la patente nautica.

Si tratta di un Liceo a tutti gli effetti, con solide basi scientifiche, capace di tenere in stretta sinergia le due realtà: cultura e sport, sport e cultura. Un Liceo Scientifico Sportivo volto all’approfondimento delle scienze motorie di una o più discipline sportive all’interno di un quadro culturale che favorisce, in particolare, l’acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri delle scienze matematiche, fisiche e naturali, nonché dell’economia e del diritto.

Info su www.scuolesacrafamiglia.it

La geografia a scuola

cartina del mondo

Qui non amo fare politica ma faccio comunque una considerazione. Penso a quale triste lettura sarebbe stata per me – grande navigatore da poltrona – il libro su Magellano se la mia mente non avesse potuto sognare vagando dal Portogallo e giù lungo la costa ovest dell’Africa fino al Capo di Buona Speranza e poi di nuovo su lungo l’Indiano verso le isole delle spezie.

E poi ancora dalla dalla Spagna alle Canarie e poi il grande salto verso il Brasile, il Rio de la Plata, la Patagonia, gli stretti passaggi della via che allo stesso navigatore è stata intitolata ed infine di nuovo l’Oceano, quello più grande, il Pacifico.

E lo stesso per tanti altri libri come Memorie di un cartografo veneziano o Solo intorno al mondo di Joshua Slocum o ancora tutti gli stupendi libri di Moitessier come quelli dei grandi navigatori recenti.

Che tristezza se leggendoli non avessi potuto viaggiare con loro tracciando rotte sulla carta geografica disegnata nella mia testa.