Tag name:settimana velica alassio

Settimana Velica Internazionale di Alassio 2018

Una condizione meteo particolarmente difficile per la classica prova di apertura della stagione ad Alassio, capricciosa come spesso accade nel mese di marzo. Nella giornata conclusiva non c’erano le condizioni per regatare in sicurezza, così, dopo che le imbarcazioni erano comunque uscite nel golfo, è stato deciso di sospendere ogni attività e procedere con le premiazioni.

“Il meteo era molto difficile da interpretare e la decisione presa è più che giusta”, ha commentato Ennio Pogliano, presidente del Cnam, circolo organizzatore insieme alla Marina di Alassio spa.

Il Comitato di Regata, presieduto da “Cucciolo” Armaleo, è comunque riuscito a far disputare nelle giornate precedenti 2 prove valide alle 28 barche presenti, che hanno permesso di stilare le classifiche.

(altro…)

Settimana Velica di Alassio 2015 – Classifiche e foto

Gli oltre 30 nodi di vento, la pioggia battente e gli avvisi di burrasca della Capitaneria di Porto, hanno costretto il Comitato di Regata presieduto da Ettore Armaleo ad issare N su A e decretare la fine anticipata della Settimana Velica d’Altura di Alassio 2015.

Settimana veliza alassio 2015 carloni 28

Settimana veliza alassio 2015 carloni 28
Immagine 1 di 46

Grazie all’ottimo lavoro del Circolo Nautico Al Mare di Alassio sono state comunque portate a termine 4 delle 5 prove previste dal bando.

In ORC la classifica generale definitiva vede le vittorie del First 45 Obsession nel Raggruppamento 0-2, seguito dall’IMX 40 Energy e dal Millenium 40 Flying Cloud.

Nel Raggruppamento 3-5 vince l’Italia Yachts 9.98 Low Noise, seguito dall’X-35 Spirit of Nerina e dall’UFO 22 Miamilù.

La Classifica IRC vede ancora la vittoria di Obsession nel Gruppo 0-2, seguito da Flying Cloud e dal Farr 40 Farr Marmo, mentre il Raggruppamento 3-5 è stato vinto da Spirit of Nerina, seguito dall’XP 33 Controcorrente e dall’A35 Just a Joke.

Nella Classe Monotipi J80, successo per Michele Raineri, mentre la piazza d’onore è di Michele Colasante seguito da Roberto Bellardini.

(altro…)