Tag name:Signora del Vento

A Gaeta danni alla Signora del Vento

Signora del Vento danni 2019 gaeta

17 novembre 2019 – La mareggiata che si è abbattuta sula costa ha danneggiata La Signora del Vento, ormeggiata a Gaeta. Il veliero, ormeggiato temporaneamente presso la radice della Banchina Cicconardi del porto commerciale, ha rotto gli ormeggi e si è schiantato sulla banchina.

“E’ stato un triste risveglio, la Signora del Vento, un gioiello della nostra comunità scolastica e non solo, danneggiata dal maltempo. Alla dirigente dell’istituto Maria Rosa Valente ho espresso vicinanza a nome di tutta la città”, ha scritto su Facebook il sindaco di Gaeta, Cosimo Mitrano. IL veliero è usato come nave scuola per gli allievi del locale Istituto Nautico.

La Signora del Vento è un veliero di tre alberi del 1962, secondo come grandezza solo alla Vespucci con i suoi 85 metri e appartenente all’Istituto Nautico Caboto di Gaeta.

www.signoradelvento.com

Vele d’Epoca a Napoli 2017 – Vittoria finale per Argyll e Naif

NAPOLI, 2 Luglio 2017 – Sono Argyll e Naif i vincitori dell’edizione 2017 di Le Vele d’Epoca a Napoli, la manifestazione organizzata dal 2003 dal Circolo Savoia.

Le Vele Epoca Napoli 2017 day 1 07

Le Vele Epoca Napoli 2017 day 1 07
Immagine 1 di 7

La prima si è imposta tra gli Yacht d’Epoca, la seconda tra i Classici. Un successo arrivato dopo 4 giornate di prove in condizioni meteo impegnative: anche oggi, in occasione dell’ultima regata costiera, sul golfo partenopeo ha soffiato un vento di maestrale di oltre 15 nodi.

Argyll è la barca di Griffith Rhys Jones, noto scrittore, attore e presentatore televisivo gallese. Il progetto è il numero 628 dello studio newyorchese Sparkman & Stephens, dal 2010 ha partecipato ad alcune tappe del Classic Yachts Challenge, tra cui Les Voiles d’Antibes e le Régates Royales di Cannes. A Napoli ha preceduto Marga, scafo costruito nel 1910, e Ausonia. Quarto posto per Endeavour, il team composto da una famiglia svizzera che ogni estate partecipa alle maggiori regate veliche nel Mediterraneo; quinto per Italia, l’imbarcazione medaglia d’oro alle Olimpiadi di Berlino 1936.

(altro…)