Tag name:Silvia Zennaro

Quattro medaglie ai Giochi del Mediterraneo 2018

La notizia dell’oro delle quattro ragazze di colore, Raphaela Lukudo, Benedicta Chigbolu, Libania Grenot e Ayyomide Folorunso, italiane di seconda generazione, salite sul gradino più alto del podio della staffetta 4×400 dei Giochi del Mediterraneo, appena chiusi a Tarragona, in Catalogna, ha fatto notizia ma anche l’Italia della vela rientra dalla VXIII edizione dei Giochi con ben quattro medaglie conquistate.

Giochi mediterraneo 2018 medalglie ita

Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre) vince la medaglia d’oro e Matteo Evangelisiti (LNI Civitavecchia) quella di bronzo nell’RS:X maschile, Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) conquista l’argento nei Laser Radial e Flavia Tartaglini (SV Guardia di Finanza) il bronzo nell’RS:X femminile!

Un grande successo per la spedizione italiana a Salou, la sede velica della manifestazione che coinvolge tutti i Paesi dell’area del Mediterraneo e che è una sorta di piccola Olimpiade, con diversi sport praticati nella sede – quest’anno Tarragona – e nelle aree limitrofe. Ben 3622 atleti hanno partecipato quest’anno da 26 Nazioni, e tra questi anche i nostri otto velisti azzurri, che hanno disputato una settimana di regate molto positiva per tutti, e che per quattro di loro si è conclusa con la medaglia.

Riprende con questa edizione il record positivo per la vela italiana ai Giochi del Mediterraneo, che nel ’97 a Bari conquistò due ori, due argenti ed un bronzo; a Tunisi nel 2001 ben quattro ori; 3 medaglie d’argento ad Almeria nel 2005; due ori a Pescara nel 2009 e ‘solo’ due bronzi a Mersin nel 2013.

Francesco Ettorre, Presidente FIV:

(altro…)

Silvia Zennaro e Francesco Marrai Oro alla Kieler Woche 2017

Silvia Zennaro e Francesco Marrai salgono sul gradino più alto del podio alla Kieler Woche, in Germania, nei Laser Radial e Standard.

Una serie eccezionale per Silvia, con ben 5 prove vinte ed una medal in controllo sulle avversarie, che serve da iniezione di fiducia per il Campionato del Mondo ad Aarhus, in Danimarca, ad agosto, obiettivo principale della stagione della Zennaro. Per Marrai paga la costanza in una settimana in cui scarta un dodicesimo. Nella Medal Race dà il meglio di sé e nell’ultimo lato di lasco riesce a conquistare il quarto posto che gli vale l’oro.

Silvia Zennaro: “Sono molto felice, è tutta la settimana che sono molto veloce con ogni tipo di condizione, questo grazie al lavoro svolto nella prima parte dell’anno. Oggi nella Medal dovevo tenermi dietro la turca Nazli Cagla Donertas, fin dal pre-partenza l’ho marcata e nonostante due penalità sono riuscita a farla arrivare dietro di me”.

Francesco Marrai: “Bellissima regata! Sono entrato in Medal come quarto ma sapevo che potevo vincere, nella prima bolina ero fuori dal podio ma ho recuperato posizioni e con un arrivo al fotofinish sono riuscito a chiudere quarto e a vincere la Kieler Woche. E’ tutta la settimana che regato bene, quando sono arrivate le tipiche condizioni di Kiel non ho brillato ma sono sempre rimasto attaccato ai primi, poi nella Medal ho dato la zampata finale”.

(altro…)