Tag name:Yacht Club Repubblica Marinara

151 Miglia-Trofeo Celadrin – Classifiche finali

Con l’arrivo delle ultime barche il comitato della 151 Miglia-Trofeo Celadrin, la regata d’altura organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con la collaborazione dello Yacht Club Livorno, ha potuto stilare le classifiche con i compensi e determinare i vari vincitori.

151-miglia-2013-elba-01

151-miglia-2013-elba-01
Immagine 1 di 36

Primo overall nel gruppo Irc (e di classe) Aurora, Canard 41 di Paolo Bonomo, che si impone su una flotta composta da 62 barche.

Al Comet 41 Prospettica di Giacomo Gonzi, invece, è andato il successo in overall nel raggruppamento Orc (32 barche), valido anche per la classifica del Campionato Italiano Offshore 2013.

Gli altri vincitori delle singole classi sono Faster di Francesco Focosi (Irc E), Fremito d’Arja di Marcello De Gasperi (Irc D), Canapiglia di Pierre Hamon (Irc B), Qq7 di Roberto Maffini e Andrea Rossi (Irc A), Scheggia di Nino Merola (Orc 4), Heinat 2 di Filippo Canu (Orc 3) e Fra Diavolo di Guido Tabellini (Orc 1).

Il trofeo challenge del primo classificato in tempo reale è andato al Maxi Sagamore di Nicola Paoleschi, che ha concluso in 15 ore e 37 minuti.

Il Challenger al Guidone è stato assegnato allo Yacht Club Punta Ala.

La regata, a causa delle condizioni meteo avverse che avevano obbligato il Comitato Organizzatore a posticipare la partenza di 16 ore e ad accorciare il percorso di quasi 50 miglia, si è sviluppata lungo una rotta di 108 miglia (Livorno-Isola d’Elba-Formiche di Grosseto-Punta Ala).

Classifiche complete su www.151miglia.it

Partita la 151 Miglia 2013

Finalmente venerdì 31 maggio 2013 alle 8 e 30, la flotta della 151 Miglia ha tagliato la linea del via, spinta da un vento tra i 15 e i 20 nodi (250° la direzione) e con mare formato.

151-miglia-2013-01

151-miglia-2013-01
Immagine 1 di 13

Le due flotte, Irc (62 barche) e Orc (32 barche), sono partite ad otto minuti di distanza tra loro verso la boa di disimpegno, posizionata a circa 2 miglia in direzione della secca della Meloria, per una breve bolina prima di puntare la prua verso l’isola d’Elba, obiettivo che le barche più veloci della flotta hanno raggiunto fin dalle prime ore del pomeriggio, e a seguire le Formiche di Grosseto, l’isola dello Sparviero e Punta Ala, dove è posizionato il traguardo.

(altro…)

151 Miglia-Trofeo Celadrin 2013

Ad oggi sono già ben 115 le imbarcazioni iscritte alla 151 Miglia-Trofeo Celadrin,  regata organizzata dallo Yacht Club Punta Ala e dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, con partenda in programma a Livorno giovedì 30 maggio 2013

151-Miglia-2012

La 151 Miglia-Trofeo Celadrin è una regata d’altura che fa parte del Campionato Italiano Offshore 2013 e si sviluppa lungo una suggestiva rotta di 151 miglia tra le isole dell’Arcipelago toscano, con partenza da Livorno nel tardo pomeriggio del 30 maggio e arrivo a Punta Ala dopo i passaggi a Marina di Pisa, scoglio della Giraglia e Formiche di Grosseto.

Numerosi gli eventi collaterali che troveranno spazio nel Marina di Punta Ala venerdì 31 maggio e sabato 1mo giugno, giorno in cui è prevista la serata, con premiazione finale, organizzata presso i magnifici spazi all’aperto dello Yc Punta Ala, un evento a cui sono invitati tutti i partecipanti e che ripercorrerà la rotta della 151 Miglia dal punto di vista enogastronomico.

Info su www.151miglia.it