Barca a vela travolta da un motoscafo a Salerno, un morto

agosto 14, 2015 | By Mistro
0

incidente-agosto salerno 2015Giovedì 13 agosto verso le 11.30 un motoscafo di circa 10 metri ha investito una piccola barca a vela con a bordo due uomini. Uno dei due, Guido Carpentieri, 69 anni, di Pontecagnano, è morto, mentre l’altro, Andrea Attianese, di 56 anni, anche lui originario di Pontecagnano, è stato ferito gravemente.

Il fatto è accaduto a circa un miglio dal porto di Marina d’Arechi, nella costa sud di Salerno.

A seguito degli interrogatori dei diportisti che si trovavano nei dintorni è stato possibile ricostruire l’intera vicenda. L’uomo che “guidava” il motoscafo – che è indagato per omicidio e naufragio colposi – ha detto non aver visto la piccola barca e di non essersi accorto di nulla ma di aver solo sentito un forte rumore. A quel punto si sarebbe reso conto di quanto accaduto, vedendo un uomo in mare e un altro, che aggrappato al piccolo natante che stava affondando, chiedeva aiuto.

Comments: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.