Tag name:invernali

Invernale Interlaghi 2017 – Le Classifiche

Lecco – Il classe Meteor “Pequod”, armato dal lecchese Luca Marioni (tailer) del Circolo Vela Tivano di Valmadrera (Lc), con timoniere Fabio Amoretti (Lni Pavia) e prodiere Giuseppe Sfondrini (Yc Domaso), ha vinto l’edizione numero 43 del Campionato Invernale Interlaghi di vela disputato nel Golfo di Lecco. Al team è andato l’artistico Trofeo Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco.

“Pequod” non ha avuto avversari nella sua classe calando un poker di vittorie che gli è valso, grazie anche alle dodici barche Meteor al via, il successo finale della regata organizzata dal 1975 dalla Società Canottieri Lecco.

Nella giornata di chiusura dell’Interlaghi il vento da Nord è stato un poco “ballerino” consentendo la disputa di una sola prova che è servita però ad assestare soprattutto le posizioni da podio. Questo vale in modo particolare per Pietro Diamanti del J24 “Jamaica” che grazie al successo di giornata ha scavalcato in vetta “Pilgrim” di Mauro Benfatto, in una tappa del Campionato Nazionale. Lo stesso discorso vale anche per gli H22 con il sorpasso di “Adrenalina” di Benedetto Di Venisa ed i Fun con “Wanderfun” di Goffredo Azzi balzato in vetta.

Grande attesa quindi per la premiazione dove sono intervenuti, oltre al presidente della Canottieri Lecco Marco Cariboni con il consigliere Carla Silva, il vice sindaco di Lecco Francesca Bonacina, il comandante provinciale dei Carabinieri di Lecco colonnello Pasquale Del Gaudio, il prevosto mons. Franco Cecchin appassionato di vela e Fausto Terraneo responsabile di Allianz Bank – Centro di Promozione Finanziaria di Lecco, main sponsor di Interlaghi ed Interlaghina.

(altro…)

Campionato Invernale del Circeo 2017 – Risultati domenica 22 ottobre

E’ partita Domenica 22 Ottobre la I Manche del Campionato Invernale del Circeo 2017, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo e il supporto tecnico della M2O MARINE.

La giornata è stata caratterizzata da forte ventilazione occidentale, che ha permesso al Comitato di Regata di portare a termine due prove con il campo di Regata posizionato nella splendida cornice di fronte il Lungomare del Circeo tra Torre Olevola e Torre Vittoria.

A guidare la classifica generale in classe regata 1 è l’Elan E5 Tahriba dello skipper Di Diodato, portacolori del Nautilus Yacht Club, seguito da Twins, il G.S. 39 dei fratelli Gemini, terzo Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, nel secondo raggruppamento regata in testa alla classifica Gunboat Rangiriri, l’Half Tonner di Masucci, seguito da Filodonda, Dufour 34 condotto da Alessandro Tramparulo, terzo Loucura, il Farr 31 di Fabrizio Gagliardi.

Nel raggruppamento Crociera NANO MATTO, il Bavaria 34 della Famiglia Carpitelli, si impone su tutti. Secondo AQUEROL, il Bavaria 42 di Franco Minchella, terzo Ciao Vento, One Off di Gianni Pasciuti.

Prossimo appuntamento con le regate al Circeo Domenica 5 Novembre.

Info, Classifiche e Foto su www.cyvc.it e su Facebook Gruppo Circeo Yacht Vela Club.

Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino 2017 – Il programma

Partirà domenica 29 ottobre 2017 la trentasettesima edizione del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzata dal Circolo Velico Fiumicino, in collaborazione con il Nautilus Yacht Club.

Il campionato si articola in 10 giornate e si concluderà l’11 di marzo 2018. Sabato 28 ottobre 2017 presso la sede del CVF si terrà il Briefing per gli armatori, nel quale verranno comunicate le istruzioni di regata e le novità di questa edizione.

Al Campionato sono ammesse tutte le imbarcazioni a vela in possesso di certificati IRC e/o ORC nonché alle imbarcazioni appartenenti alle classi monotipo, novità di questa edizione la possibilità di partecipare con equipaggi di 2 persone. A conferma dell’importanza che ricopre il Campionato invernale organizzato dal CVF, oltre alle numerose imbarcazioni locali, saranno presenti armatori provenienti da altri porti del litorale, che potranno usufruire degli ormeggi gratuiti messi a disposizione dal Nautilus Marina.

(altro…)

Risultati Finali del Campionato Invernale 2016/2017 di Punta Ala

Con 11 prove regolarmente portate a termine, disputate in un contesto naturalistico tra i più apprezzati nel mondo delle regate di altura, si è conclusa domenica 26 marzo la 36ma edizione del Campionato Invernale di Punta Ala. Il Comitato di Regata ha ben condotto lo svolgimento del programma in tutte le condizioni meteo marine, che nel periodo invernale si presentano sempre diverse e imprevedibili.

Dopo l’ultima regata, svolta in condizioni di media intensità con direzione sud-ovest, che ha visto nelle prime posizioni di categoria Cronos 2 (ORC), Linux (IRC) e Hakuna Matata Again (GC), sono state stilate le classifiche finali.

Questo il podio nelle varie classi:

(altro…)

Campionato Invernale Città di Bari 2017 – Classifiche Finali e Foto

Si è conclusa la XVIII edizione del Campionato invernale di Vela d’Altura “Città di Bari” che ha visto i 35 equipaggi iscritti scendere in acqua e disputare 7 prove nelle quattro giornate.

Invernale Bari 2017 Finale 01

Invernale Bari 2017 Finale 01
Immagine 1 di 6

Sole, mare con onda contraria e vento leggero rinforzato verso la fine delle due prove, hanno fatto da cornice all’ultima giornata di campionato. Anche nella quarta giornata di regate è stato rispettato il programma come per le prime due, su percorso a bastone portate a termine regolarmente a sud del lungomare barese

I vincitori del XVIII Campionato invernale di vela d’altura “Città di Bari” sono per l’altura “Morgan IV” di Nicola De Gemmis con Mario Zaetta al timone, (CC Barion) che sale sul gradino più alto del podio per il terzo anno consecutivo, e per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera.

Le classifiche al termine delle 7 prove portate a termine, che hanno preso il via lo scorso 5 febbraio:

CLASSE ALTURA

(altro…)

Campionato Invernale Città di Bari 2017 – Classifiche e Foto day 2

Continua il Campionato Invernale di Vela d’Altura Città di Bari organizzata dai sei circoli velici baresi Circolo della Vela Bari, CUS Bari, del CC Barion, Lega Navale Italiana, Circolo Nautico il Maestrale e Circolo Nautico Bari.

Invernale Bari 2017 day 2 01

Invernale Bari 2017 day 2 01
Immagine 1 di 5

Anche nella seconda giornata di regate è stato rispettato il programma con le due prove su percorso a bastone, portate a termine regolarmente in una mattinata caratterizzata da sole, mare mosso e vento di maestrale sui 15 nodi sul campo di regata, a sud del lungomare barese.

35 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari) prima in classifica in ORC Over All che racconta “Una bellissima giornata di vela e di mare quella appena conclusa, per Obelix è stata una giornata molto positiva. Quali sono gli avversari da battere? Sempre noi stessi, quindi fare il meglio possibile per affrontare il campionato. A parte il vento per vincere un campionato, come si dice a Lecce “petra su petra ergi parete” e altre mille componenti. Mi piace ricordare che la Puglia è fra le zone DOC per la vela internazionale, i grossi nomi sono tanti e qui la vela è di qualità, di competenza e professionalità. Bene fanno i sei circoli velici baresi ad unirsi e collaborare per migliorare il servizio ai regatanti. E’ la soluzione migliore, se la collaborazione è positiva per crescere e diventare attrattivi”

Al termine della seconda giornata il primo posto in classifica OVERALL per l’altura è andato a Obelix di Giuseppe Ciaravolo (CUS Bari), alle sue spalle con un buon secondo posto Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion), e NEO Poliba di Eugenio Di Sciascio (CUS Bari) al terzo.

Nelle sotto classifiche per le categorie Gran Crociera e Crociera Regata, Minialtura e LIBERA le seguenti posizioni:

(altro…)

XVIII Campionato di Vela D’Altura Città di Bari – Prima Giornata

Ha preso il via con un vento capriccioso che ha fatto inizialmente soffrire i 35 equipaggi il XVIII Campionato di Vela D’Altura Città di Bari.

Campionato Altura Bari 2017 day 1 01

Campionato Altura Bari 2017 day 1 01
Immagine 1 di 4

Due prove con un percorso a bastone di 12 miglia con classifiche finali divise per categorie: ORC Altura con sotto classifiche per le categorie Gran Crociera, Crociera Regata e Regata; Minialtura e LIBERA sono state le seguenti:

– Crociera/Regata in testa l’imbarcazione Black Coconut di Dicorato/Blardinelli/Ricuzzi ( LNI Foggia) seguita dalla Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion) e terzo posto per NEO POLIBA di Eugenio Disciascio ( CUS Bari)

– Gran Crociera, al comando l’imbarcazione Orione di Nunzio Pio Bellincontro (LNI Bari), seguita da Jolly Roger di Angelo Volpe ( C.C.Barion) e Ghita di Mario Romeo ( CUS Bari)

– Minialtura invece la classifica al termine delle due prove disputate è guidata da Cocò di Vitantonio Natuzzi (CN Bari), seguita da Argentina di Francesco Lorusso ( CNBari) e Extravagance di Giuseppe Pannarale (CUS Bari).

(altro…)

41mo Campionato Invernale Golfo del Tigullio – Classifiche prima manche

Con la quinta prova si chiude la prima manche del 41mo Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal locale Comitato Circoli Velici, composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante.

vela_invernaletigullio_novembre2016

Cinquanta barche in acqua nelle classi ORC, IRC, J80 e Libera, tre sfide disputate complessivamente nelle giornate di sabato e domenica: Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro) si impone nelle classi ORC 1-3 in ragione anche dei successi maturati nella terza e quinta prova; piazza d’onore per Storm (Franco e Giacomo Loro Piana), terza Amelie di Clavarino e Profumo.

Tutto facile per Tekno di Piero Arduino: quattro vittorie su cinque e leadership incontrastata nelle classi ORC 4-5 davanti ad Aria di Burrasca (Franco Salmoiraghi) e Aia de Ma (Luca Olivari).

(altro…)

41mo Campionato Invernale Golfo del Tigullio – Classifiche primo Week End di regate

Prima manche del 41mo Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la tradizionale competizione di vela d’altura organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio composto da Pro Scogli Chiavari, CN Lavagna, CN Rapallo, CV Santa Margherita Ligure, LNI Chiavari e Lavagna, LNI Rapallo, LNI Santa Margherita Ligure, LNI Sestri Levante e YC Sestri Levante.

vela_invernale_tigullio-2016-day-1

Se nella giornata di sabato non ci sono le condizioni per regatare, diversamente la domenica sorride agli equipaggi: tramontana prima e un bello scirocco di 10-15 nodi poi consentono il regolare svolgimento di due prove.

Nell’ORC 1-3, Capitani Coraggiosi (Federico Felcini, Guido Santoro) lascia spazio all’iniziativa di Sea Whippet (Carla Ceriana D’Albertas), leader nella priva prova, e poi si impone su Amelie (Luca Clavarino, Profumo) nella seconda. Capitani Coraggiosi leader nella classifica generale davanti ad Amelie e Bel Rebelot (Sergio Brizzi).

Tekno di Piero Arduino vola nel Gruppo 4-5: due affermazioni, prima davanti a Sangria (Carlo Sebastiano Tadeo) e poi su Aria di Burrasca (Franco Salmoiraghi).

(altro…)

Chioggia, il Campionato Invernale de Il Portodimare dopo quattro prove

Chioggia, 13 novembre 2016 – Dopo i primi due weekend caratterizzati da vento debole ed instabile, con una sola prova in tre giornate, nel fine settimana il comitato di regata è riuscito a portare a termine tre ulteriori prove, che portano così il totale a quattro.

invernale-2016-01

“Regate davvero bellissime questo fine settimana – ha commentato a terra il tattico di Demon X Silvio Sambo – quest’anno sarà davvero una guerra fino alla fine perché nessuno di noi ha intenzione di mollare di un secondo. Un livello così alto in questa manifestazione non lo si vedeva davvero da tanti anni e confrontarsi in casa propria con grandi campioni fa sempre piacere”.

In classe ORC 1 continuano i risultati positivi di Sideracordis, l’x-41 di Pier Vettor Grimani davanti a Mister X, l’Italia Yacht 13.98 di Finco Filippo e Maya, il Grand Soleil 52 di Tognetti Federico.

In classe ORC 2 l’Italia Yacht 12.98 Pax Tibi di Marco Moro guida la classifica davanti a Karma, il nuovo Italia Yacht 12.98 dell’armatore padovano Vladimiro Pegoraro e a Capo Horn, il Delta 120 di Stefano Genova.

(altro…)