Tag name:video

Video – Mini-Tsunami colpisce le località spagnole di Maiorca e Minorca

Lunedì 16 luglio 2018 uno tsunami di circa un metro e mezzo ha colpito le spiagge turistiche in alcune parti di Maiorca e Minorca.

Il fenomeno meteorologico ha colpito anche le località di villeggiatura di Maiorca, con bar e terrazze allagate lungo la costa ad Andratx.

Andrew Sibley, del Met Office, ha dichiarato: “In determinate condizioni i temporali possono innescare un fenomeno noto come meteotsunami, in particolare nelle aree in cui la profondità del mare è tale da amplificare l’altezza delle onde attraverso la “risonanza”.

Le correnti ascensionali e di discesa all’interno di un temporale possono creare piccoli e brevi cambiamenti di pressione, che portano inizialmente a piccole onde marine.

Queste onde possono quindi essere amplificate in modo drammatico dalla risonanza tra la velocità del sistema temporale e la velocità dell’onda se sono in fase.

La velocità dell’onda marina è legata alla profondità del mare. Tali onde possono anche essere incanalate da baie costiere, estuari e insenature.

I proprietari di barche nel resort sulla costa sud-occidentale di Maiorca sono stati filmati mentre cercano disperatamente di proteggere le loro barche. La forte corrente ha spezzato le cime di una storica barca a vela utilizzata dal Consiglio dell’isola di Maiorca, che è stata recuperata dai marinai e riportata in porto mentre andava alla deriva.

Non ci sono notizie di feriti e il meteotsunami si è verificato quando le spiagge erano in gran parte vuote prima che i turisti iniziassero ad arrivare.

Rolex Giraglia 2018 – Classifiche e Foto

Con l’arrivo alle 13.19 del 14 giugno il Wally 100 Tango ha conquistato la line honour della 66ma edizione della Rolex Giraglia con un tempo reale di 23h48m55s.

202, Sail No MON666, TANGO, Owner: OLE HANSEN, Group 0 IRC

202, Sail No MON666, TANGO, Owner: OLE HANSEN, Group 0 IRC
Immagine 1 di 7

202, Sail No MON666, TANGO, Owner: OLE HANSEN, Group 0 IRC

Grazie al talento tattico di un equipaggio a trazione francese, con i campioni transalpini Marc Pajot e Thierry Peponnet che si sono alternati al timone dell’ultimo nato del cantiere Wally.

Dietro Tango, un arrivo in volata per Galateia davanti a Magic Carpet. I 3 Wally 100 hanno condotto una regata che, a tratti, ha ricordato il triello finale del film ‘Il buono il brutto e il cattivo’ di Sergio Leone. Si sono sempre marcati a vista con le miglia finali in cui il vento, in fase calante, ha rimescolato le carte consentendo la volata finale a Tango. Insomma, le prime 3 posizioni in tempo reale, sono stato un affare privato tra i 3 Wally 100, con gli arrivi dei primi 3 nell’arco di un’ora.

Questi i vincitori nelle varie classi della Rolex Giraglia 2018

Trofeo Challenge Timone/Ruota dentata: MOMO – Dieter Schön

CLASSE ORC GRUPPO B: Tekno – Piero Arduino
CLASSE ORC GRUPPO A: Leaps & Bounds – Jean Philippe Blancpain
CLASSE ORC GRUPPO 0: Phoenix – Tarnaky Przmyslaw
CLASSE IRC GRUPPO B: Chestress – Giorgio Anserini
CLASSE IRC GRUPPO Ae Challenge Marco Paleari: Freccia Rossa – Vadim Yakimenco
CLASSE IRC GRUPPO 0: e Trofeo Challenge Bellon: Cannonball – Dario Ferrari
IMOCA CLASS: SMA – Paul Meilhat
Premio YCI e YCF per Marina Militare: Deneb – Marina Militare Italiana
Trofeo Highest Scoring IMA member: Momo –Dieter Schön
Challenge Nucci Novi: Skorpios – Andrey Konogorov
Challenge Sergio Guazzotti: Cannonball – Dario Ferrari
Trofeo Beppe Croce: Magic Carpet Cubed – Lindsay Owen-Jones
Premio BMW: Cannonball – Dario Ferrari
Trofeo Levainville: Momo – Dieter Schön

La Rolex Giraglia 2018 è live @ www.rolexgiraglia.com

Rolex Giraglia 2018 – Partita la lunga

Mercoledì 13 giugno 2018 – Alle 12:50, il comitato di regata dello Yacht Club Italiano ha dato lo start alla grande flotta di 212 imbarcazioni per la regata lunga della Rolex Giraglia. Le barche sono partite alla volta della Corsica accompagnate da una brezza moderata di circa 10/12 nodi

Start fleet in Bay of Saint-Tropez

Start fleet in Bay of Saint-Tropez
Immagine 1 di 7

Start fleet in Bay of Saint-Tropez

Dopo il trionfale crew party di Rolex sulla spiaggia della Ponche, questa mattina alle 12:50 sono iniziate le procedure di partenza per la prova lunga della 66ma edizione della Rolex Giraglia. Partenze regolari per l’imponente flotta che è stata separata in 4 gruppi di partenza separati, con i più piccoli (Gruppo B IRC/ORC) ad aprire la strada, seguiti a cadenza di 10 minuti dal Gruppo A, il Gruppo 0 e quindi, gli IMOCA 60.

Consueta emozione nel vedere una flotta così eterogenea lasciare le banchine di Saint Tropez e uscire dal porto in vista della ‘lunga’: 241 miglia dal meteo ancora incerto, con poche probabilità di abbassare il record di 14h56m16s del Maxi Esimit Europa 2 di Igor Simcic nel 2012. In ogni caso, le aspettative a bordo delle barche più veloci, sono quelle di una regata di circa 24/30 ore con una buona pressione di vento e un calo sulla via del ritorno. Il quadro meteo rimane tuttavia abbastanza incerto, e tutto può accadere.

Dopo il colpo di cannone, le barche più grandi si sono subito allungate sul bordo verso la boa di ‘disimpegno’ della Formigue per poi mettere la prua in direzione sud- est per la lunga discesa verso la Corsica.

(altro…)

Giraglia 2018 – Risultati e Foto delle regate a Saint Tropez

12 giugno 2018 – Si chiude con condizioni perfette l’ultima giornata delle prove costiere della parte francese della Rolex Giraglia.

40, Sail No ITA42200R, CANNONBALL, Owner:DARIO FERRARI, Group 0 IRC

40, Sail No ITA42200R, CANNONBALL, Owner:DARIO FERRARI, Group 0 IRC
Immagine 1 di 18

40, Sail No ITA42200R, CANNONBALL, Owner:DARIO FERRARI, Group 0 IRC

Con la premiazione delle prove francesi e la grande festa Rolex sulla spiaggia della Ponche per gli oltre 2000 partecipanti alla Rolex Giraglia 2018, si chiude il capitolo francese della regata Italo-Italienne. Grande soddisfazione negli occhi dei regatanti al rientro in porto, con il Golfo di Saint Tropez che ha dato il meglio di sé – dopo l’uggiosa giornata di ieri – dando il suo arrivederci alla flotta della Giraglia con una magnifica giornata di vento e sole. (fino a 20 nodi lungo il percorso costiero, e oltre 25 sui bastoni davanti alle spiagge).
Ora l’attesa è per il colpo di cannone delle 12 di domani: 222 imbarcazioni volgeranno la prua verso l’isolotto della Giraglia per fare rientro su Genova.

Dai campi di regata della spiaggia di Pampelonne: il MiniMaxi 72 Cannonball vince nella Classe 0. Magic Carpet Cubed nei Wally 100, Cuordileone nei ClubSwan 50 e Porron IX per gli Swan 45. Per i gruppi impegnati nelle costiere, questi i risultati:

IRC A: TP 52 – Alizee – di Laurent Camprubi (2,1)
IRC B: J 109 – Chestress – di Giorgio Anserini (2,1)
ORC A: Swan 42 – Selene-Alifax – Di Massimo De Campo (4,1)
ORC B: X 35 – Foxy Lady – Giuseppe Gambaro (2,1)

Oggi concentrazione massima sulle strategia di regata in vista della lunga di domani e per i modelli meteo che danno venti moderati in partenza e in diminuzione poi una volta avvicinati alla Corsica. Ancora una volta, lo scoglio corso si rivela un argomento tanto affascinante quanto impegnativo per tattici e strateghi. La corsa verso Genova si prospetta impegnativa.

Classifiche complete su www.rolexgiraglia.com

Saint Tropez – Partite le regate inshore della Giraglia

Domenica 10 giugno 2018 – Con un vento da sud tra gli 8 e i 12 nodi e mare piatto sono partite nel golfo di Saint Tropez le regate inshore della Giraglia. Le flotte impegnate sui percorsi costieri (Gruppi A e B), e sui bastoni davanti alle spiagge (Gruppo 0, Wally e ClubSwan).

67, Sail No ITA16923, DURLINDANA 3, Owner:GIANCARLO GIANNI, Group 0 IRC

67, Sail No ITA16923, DURLINDANA 3, Owner:GIANCARLO GIANNI, Group 0 IRC
Immagine 1 di 18

67, Sail No ITA16923, DURLINDANA 3, Owner:GIANCARLO GIANNI, Group 0 IRC

Alle 12 sono partite le regate costiere con la flotta divisa su due campi principali: i ‘piccoli’ dei gruppi A e B, (le barche da 9 a 18 metri) hanno effettuato la prova di giornata su un percorso costiero di 19 miglia (31 per il Gruppo A) mentre i più grandi (da 18 metri in su) hanno disputato due prove sulle boe del campo di regata davanti alla spiaggia di Pampelonne. Qui i grandi Maxi Yacht della Classe 0, i Wally 100 e i ClubSwan, si sono affrontati a ritmo serratissimo su bastoni da 1,5 miglia per i ClubSwan e 3,5 per gli altri.

Risultati di giornata: nel Gruppo A (IRC), predominio del TP 52 russo Freccia Rossa, mentre in ORC si aggiudica la prova di giornata il Solaris 50 Paola 3.

Nel Gruppo B IRC, bella prova dell’IMX 40 Juke Box e dell’XP33 Controcorrente nella divisione ORC.
In Classe 0, atto di forza del Maxi 72 Cannonball, vincitore delle due prove di giornata.
Il Wally 100 Galateia si è affermato nella sua Classe davanti a Magic Carpet Cubed e Tango.
Sempre sul campo di regata di Pampelonne, il ClubSwan 50 Cuordileone è primo dopo due prove per il circuito valido della The Nation Trophy Med League 2018.

Info e classifiche complete su www.rolexgiraglia.com

Il programma della Rolex Giraglia 2018

236 scafi e relativi equipaggi dall’8 al 16 giugno si daranno battaglia nelle acque tra Saint Tropez e Genova per l’edizione 66 della Rolex Giraglia.

Giraglia Rolex Cup 2017 01

Giraglia Rolex Cup 2017 01
Immagine 1 di 13

Il programma

La Rolex Giraglia prenderà ufficialmente il via alla mezzanotte di venerdì 8 giugno, con la suggestiva partenza notturna della regata di ‘avvicinamento’ Sanremo – Saint Tropez; oltre 80 gli scafi che saranno sulla linea dello start di Sanremo – 60 miglia la separano dalla cittadina francese – dove arriveranno nel primo pomeriggio del 9 giugno.

Da Domenica 10 giugno a martedì 12, tre giornate di regate costiere; la Rolex Giraglia 2018 ha iniziato per volontà di YCI e del title sponsor Rolex, un deciso cambio di rotta verso un contenuto tecnico-sportivo più elevato: quindi più boe, più manovre, più tecnica e maggiore spettacolo.
Tutto ciò, senza grandi rivoluzioni, si traduce in una divisione delle barche su diversi campi di regata, ovvero i ClubSwan, i Maxi e Mini Maxi e i Wally, sui campi di regata davanti alle spiagge di Pampelonne, dove due comitati daranno il via a regate a bastone (1,5 miglia di bolina per ClubSwan, 3,5 miglia per la Classe 0).

Per la Classe ClubSwan, la Rolex Giraglia coincide anche con la terza tappa del The Nations Trophy Med League (dopo la prima tappa a Montecarlo e la seconda a Palma de Maiorca) e, sempre durante la Rolex Giraglia, sarà presentato in anteprima mondiale a Saint Tropez il nuovo ClubSwan 36 di Nautor.

(altro…)

Video – Gravity is Overrated

Siamo onesti, abbiamo tutti sognato di volare almeno una volta. Bene, Jean-Baptiste Chandelier con il suo parapendio ci mostra come potrebbe sembrare questa sensazione nella vita reale. Siediti, rilassati e fai un giro in parapendio in giro per il mondo, dalle Alpi francesi alla costa del Sud Africa. La canzone che fa da colonna sonora al video è My Silver Lining di First Aid Kit

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018

Aperte le iscrizioni e pubblicato il Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018. Meno di 90 giorni all’edizione numero 66 della classica del Mediterraneo; dal 10 al 15 giugno con molte novità, a cominciare dal nome!

Giraglia 2017 Partenza 01

Giraglia 2017 Partenza 01
Immagine 1 di 10

Con la pubblicazione del Bando di Regata della Rolex Giraglia 2018, sono state attivate le iscrizioni online. Il bando e i moduli per le iscrizioni sono scaricabili dal sito ufficiale della regata: rolexgiraglia.com

La 66ma edizione della classica d’altura organizzata dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione nelle acque francesi della Societé Nautique de Saint Tropez, si terrà dal 10 al 12 Giugno con le regate inshore a St. Tropez e partenza per la offshore St. Tropez-Giraglia-Genova mercoledì 13.

Come di consuetudine ci sarà anche la ormai tradizionale regata Sanremo – St.Tropez con la suggestiva partenza notturna il giorno 8 giugno organizzata in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo.

Tra le novità, una ‘priority lane’ per tutte le imbarcazioni che avranno perfezionato l’iscrizione entro il 31 Marzo 2018, sia per le regate inshore a St.Tropez che la offshore della St.Tropez – Giraglia – Genova; a queste, sarà infatti garantito un posto di ormeggio prioritario.

La data ultima, valida per le iscrizioni, è fissata per il 15 maggio.

(altro…)

Video – Tutta la bellezza dell’Italia vista dalla stazione spaziale

Filmed with a RED Dragon camera aboard the International Space Station by ESA astronaut Paolo Nespoli on 29 August 2017, the video is shown in real time as the ISS flew over Italy.

Background song “Daylight” by Roob Sebastian.

ESA astronaut Paolo Nespoli in currently working and living aboard the International Space Station as part of the Italian Space Agency long duration VITA mission.

Follow the VITA mission: http://blogs.esa.int/VITAmission/
Connect with Paolo via http://paolonespoli.esa.int

Video – Un Canadair colpisce una chiatta

Un Canadair che stava decollando a Vallabrègues sul fiume Rodano in Francia per combattere gli incendi forestali nelle vicinanze ha colpito una chiatta con i turisti a bordo.

L’ala sinistra dell’aereo ha colpito la chiatta ma incredibilmente nessuno è stato ferito nell’incidente.

Il commento di un pilota: “la missione antincendio è senza dubbio una delle più pericolose per i piloti. La bassa altitudine, il fumo che riduce la visibilità, i venti che provocano turbolenza, la grande concentrazione di aeromobili nella stessa zona, la topografia e la necessità di eseguire diversi cicli di riempimento in breve tempo rendono particolarmente rischioso il lavoro. Questo tipo di incidente, molto raro, non ha causato ferite, ma il filmato pubblicato su Youtube è davvero impressionante”.