Tag name:Laser Radial

Laser Italia Cup Campione Univela 2017 – Classifiche e Foto

In 300 sono arrivati sul Garda per l’Italia Cup ospitata alla base di Univela Sailing. Regata co-organizzata con YC Acquafresca, CV Gargnano e Cv Toscolano-Maderno.

Laser Italia Cup Campione 2017 01

Laser Italia Cup Campione 2017 01
Immagine 1 di 19

Nel Laser 4.7 vince il cagliaritano Cesare Barabino che batte i due di Cannigione Marco Stangoni e Matteo Paulon, prima ragazza Chiara Benini di Riva.

Il Radial registra la solita cavalcata vincente di Guido Gallinaro, il bresciano della Fraglia di Riva, che scarta, come peggior risultato, un 2° posto (per il resto tutti primi). Sul podio salgono Lorenzo Masetti di Como ed Emil Toblini di Fraglia Vela Riva, prima femmina Claretta Tempesti di Livorno.

L’azzurro di Rio 2016, il livornese Francesco Marrai si impone nello Standard (olimpico) davanti a Samuele Naldi di Malcesine e Lorenzo Dattilo del Tognazzi Marine Roma.

(altro…)

Laser Italia cup Formia 2017 – Classifiche e Foto

Disputata lo scorso fine settimana, 7-9 aprile 2017, ospitata dal Circolo Nautico Caposele di Formia, la seconda tappa dell’Italia Cup. Hanno partecipato all’evento oltre 200 regatanti provenienti da tutta Italia.

Italia-Cup-Laser-2017-Formia-01

Italia-Cup-Laser-2017-Formia-01
Immagine 1 di 3

Il golfo di Gaeta si dimostrato ancora una volta un campo di regata impeccabile, regalando tre bellissime giornate di sole e vento.

Sono state disputate tutte le sei prove previste dal programma, sempre con vento stabile, che a volte ha superato anche i 12 nodi di intensità.

Nella classe Laser Standard vince Francesco Marrai, reduce della vittoria del Trofeo Princesa Sofia a Palma de Mallorca. Nei Laser Radial maschili si riconferma Guido Gallinaro, della Fraglia Vela Riva, già sul podio nella prima tappa di Genova e nella flotta femminile Isabella Filippo della Società Vela Oscar Cosulich. Tra i più giovani, nella classe 4.7, il primo posto nella categoria femminile va a Giorgia Cingolani del Circolo Vela Torbole e per quella maschile a Salvatore Sciuto del Circolo Nautico NIC di Catania.

Dopo Formia, la “carovana Laser” fa rotta versa Campione del Garda, per la terza tappa dell’Italia Cup, dal 19 al 21 maggio.

Classifiche complete su www.italialaser.org

Laser Italia cup Genova 2017 – Classifiche e Foto

5 Marzo 2017 – Conclusa a Genova la prima tappa dell’Italia Cup 2017, regata nazionale riservata ai Laser che ha richiamato in Liguria 333 velisti da tutta Italia.

Laser Italia cup Genova 2017 01

Laser Italia cup Genova 2017 01
Immagine 1 di 38

Le regate dell’ultima giornata sono partite sotto un cielo soleggiato e con un vento di libeccio tra i 9 e i 12 nodi, rimasto stabile per tutta la giornata. La flotta è stata come sempre divisa su due campi di regata con partenza in batterie separate. Le buone condizioni meteo hanno reso possibile lo svolgimento di due prove per i Laser 4.7 e tre per i Laser Standard e Radial.

Anche nel 2017 la manifestazione conferma il suo successo: centinaia di velisti hanno popolato i piazzali dei Saloni Nautici creando un’atmosfera di grande allegria e passione per il mare e per la vela. La regata si è svolta sotto la regia – in mare e a terra – dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con le Società Veliche Genovesi e l’Associazione Italia Classi Laser, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e con il patrocinio della Regione Liguria.

A seguire i risultati finali della tappa ligure dell’Italia Cup.

(altro…)

Laser – Parte il 3 marzo a Genova l’Italia Cup 2017

Parte il 3 marzo a Genova l’Italia Cup 2017, manifestazione organizzata dallo Yacht Club Italiano in collaborazione con le Società Veliche Genovesi e l’Associazione Italia Classi Laser, sotto l’egida della Federazione Italiana Vela e con il patrocinio della Regione Liguria.

Italia cup Laser andora 2015 07

Italia cup Laser andora 2015 07
Immagine 1 di 28

La regata è riservata ai Laser e con oltre 300 barche in arrivo a Genova, si conferma come una manifestazione di grande successo.

La base nautica per accogliere l’alto numero di partecipanti è stata organizzata presso i piazzali dei Saloni Nautici di Genova, mentre le regate si svolgeranno nello specchio acqueo antistante il Lido di Albaro venerdì 3 (alle 14 il via alla prima prova), sabato 4 e domenica 5 marzo, con premiazione finale in programma per le 16:30 di domenica.

Il formato della manifestazione è costituito da una serie di prove di qualificazione e una di finale. Per completare la serie di qualificazione dovranno essere disputate un minimo di 4 regate e le prove conclusive vedranno le flotte divise in due in base alle qualificazioni. Le regate si correranno in tre flotte: qualora una qualsiasi delle Classi Laser fosse divisa in batterie automaticamente si dovranno predisporre due campi di regata.

L’Italia Cup 2017 è aperta alle classi Laser Standard, Laser Radial e Laser 4.7.

Info su www.yci.it

Italia Cup Laser – Classifiche e Foto della tappa di Cagliari

Con sei prove disputate nell’arco di tre giorni, si è conclusa domenica 31 ottobre 2016 la tappa di Cagliari dell’Italia Cup Laser, organizzata dal Windsurfing Club Cagliari. In acqua un totale di 176 atleti tra Laser Standard, 4.7 e Radial.

Laser Italia Cup Cagliari 2016 01

Laser Italia Cup Cagliari 2016 01
Immagine 1 di 53

Grazie alla vittoria nell’ultima prova Enrico Strazzera sorpassa Marco Benini (Fraglia Vela Riva) nella classifica finale della classe Standard: pari punti ma tre primi posti contro uno solo del rivale, che aveva anche lo scarto peggiore. Terzo e staccato di tre punti Marco Gallo (Guardia di Finanza). Lo Yacht Club Cagliari completa l’affermazione nelle acque di casa con altri due atleti fra i primi 10: Leonardo Piras sesto (e primo degli Over 35) ed Enrico Lussu nono; decimo posto per Enrico Guicciardi della Lega Navale di Cagliari.

Nella classe 4.7 successo di Giuseppe Santagati (Circolo Nic Catania): ha rischiato con un finale sottotono (14-10) ma Lucia Nicolini (Circolo Velico Canottieri Intra) dopo aver vinto la quinta prova ha sprecato tutto con un 16mo posto e non è riuscita a recuperare gli ultimi tre punti. Terzo posto per Martino Pettini Bonomo (CV Bari). I migliori per i circoli sardi sono Andrea Crisi dello YC Cannigione (sesto e nuovo campione nazionale Over 16 maschile) e Cesare Barabini (YC Olbia, dodicesimo).

(altro…)

Trieste – Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo – Classifiche Finali e Foto

Si chiudono con la bora, quella vera con raffiche al di sopra dei 20 nodi, i Campionati Nazionali Giovanili in singolo, svolti a Porto San Rocco (Muggia, Trieste) tra il 3 e il 6 settembre.

Giovanili in Singolo 2016 day 4 01

Giovanili in Singolo 2016 day 4 01
Immagine 1 di 7

Quattro giorni di regate molto diverse, che hanno fatto provare tutte le condizioni: dalla lieve brezza molto “bucata” dell’avvio, al vento leggero e, appunto, alla bora del gran finale.

Come da previsioni l’ultimo giorno di gare è partito con cielo plumbeo e vento di direzione molto variabile per lasciare poi spazio alla pioggia e alle planate con le quali Optimist e Laser hanno chiuso in bellezza.

In chiusura di questa lunghissima 10 giorni di regate iniziate con la Coppa Primavela a Trieste e concluse con questi Campionati a Porto San Rocco Marina Simoni, Presidente XIII Zona FIV, e Roberto Sponza, Presidente del Comitato organizzatore, commentano con gioia:«E’ stata una grande festa dello sport e in particolare della vela giovanile, di quei futuri campioni o di tutti coloro che in futuro diventeranno più semplicemente degli amanti del mare. Dobbiamo ringraziare le istituzioni, gli sponsor, i partner e gli oltre 400 volontari che hanno affollato le banchine, aiutandoci a rendere sicura la manifestazione. Ora ci aspetta la sfida del Campionato Mondiale ORC a luglio 2017 per i quali la macchina più che essere rodata e già stata testata ed ha dimostrato tutta la sua efficienza».

(altro…)

Trieste – Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo – Day 3

Porto San Rocco, Muggia, 5 settembre 2016 – La bora fa finalmente capolino ai Campionati Nazionali Giovanili in singolo e permette di approdare all’ultima giornata con il cuore un po’ più leggero per l’assegnazione dei titoli nazionali, validi con almeno 4 prove.

Giovanili in Singolo 2016 day 3 01

Giovanili in Singolo 2016 day 3 01
Immagine 1 di 5

Due prove per la classe Optimist, che ha posizionato il proprio campo al di fuori della diga Rizzo verso il centro del Golfo di Trieste. Non rapide le procedure di partenza, che si sono dovute ripetere a causa delle partenze molto aggressive della flotta in entrambe le batterie.

Completamente stravolta la classifica provvisoria: Tommaso Boccuni e Federico Grilli, che coabitavano al primo posto si ritrovano rispettivamente al ventesimo e al nono posto, venendo sostituiti da un regolarissimo Nicolò Nordera (RYYCS; 3-3-3), seguito da un Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village; 10-1-1) che dimostra la medesima forma smagliante sfoderata al recente Mondiale di Vilamoura in Portogallo, dove ha chiuso quarto. Terzo a pari punti con il secondo il locale Luca Coslovich (SNPJ; 3-6-3). Prima tra le femmine è Angela Tritto del Circolo Velico Bellano, settima assoluta.

Laser 4.7 e Radial – Il campo al confine con le acque territoriali slovene ha fatto portare a termine tre prove complete per i Laser 4.7 e Radial, che portano così il bottino complessivo a sei regate concluse, facendo entrare in gioco lo scarto del peggior risultato.

(altro…)

Trieste – Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo – Day 2

Ai Campionati Nazionali Giovanili in singolo, che dal 3 al 6 settembre hanno a Porto San Rocco (Muggia, Trieste) la loro base logistica, è andata in scena un’altra giornata che ha affinato le doti di pazienza dei 450 atleti giunti nel Golfo di Trieste per contendersi i titoli tricolore nelle rispettive classi e categorie.

Giovanili in Singolo 2016 day 2 01

Giovanili in Singolo 2016 day 2 01
Immagine 1 di 5

Si è cominciato posticipando di un’ora la partenza di tutti i campi – inizialmente fissata alle 11 – per permettere a una timida brezza di distendersi e raggiungere i 5 nodi, minimo consentito per avviare lo start delle regate.

Molta aspettativa per la classe Optimist, che non avendo disputato alcuna prova nella giornata di avvio dei Campionati doveva fare il proprio debutto per misurare i valori degli atleti.

La classica brezza da sud-ovest è entrata nel primo pomeriggio, ma con un’intensità non sufficiente per completare le tre prove odierne su tutti i campi: alla fine una sola gara conclusa per gli Optimist, due per i Laser e tre per le tavole.
Per domani l’orario di avvio delle procedure rimane invariato alle 11 con una previsione Osmer FVG che segnala l’ingresso di una perturbazione che potrebbe portare bora anche abbastanza tesa.

(altro…)

Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo 2016 in diretta Streaming

A Muggia, Trieste, ospiti di Porto San Rocco, dove dal 3 al 6 settembre, circa 450 mini timonieri nati tra il 1998 e il 2004 sono giunti da tutta Italia si contendono i Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo, riservati a Laser 4.7, Radial, tavole a vela Techno 293 ed RS:X Youth, e Optimist.

Trieste – Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo – Day 1

Prima giornata di regate con poco vento a Porto San Rocco per gli atleti impegnati nei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo: in acqua Laser 4.7, Radial e le tavole a vela Techno 293 ed RS:X Youth, mentre gli Optimist sono rimasti a secco di regate.

Giovanili in Singolo 2016 day 1 01

Giovanili in Singolo 2016 day 1 01
Immagine 1 di 4

Muggia 3 Sttembre 2016 – Prima giornata in chiaroscuro per l’avvio dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo, in corso di svolgimento presso Porto San Rocco a Muggia (Trieste), dove sono giunti da tutta Italia circa 450 atleti nati tra il 1998 e il 2004.

Scesi in acqua con un lieve posticipo rispetto al programma, che annunciava partenza in tutti i campi alle 12, solo le tavole a vela (Techno 293 ed RS-X Youth) sono riusciti a completare il programma con tre prove per ciascuna categoria, confermando il Vallone di Muggia come il posto migliore per regatare in caso di vento molto leggero. Anche i Laser 4.7 e i Laser Radial sono riusciti, pur con difficoltà a causa del vento in calo, a completare la prima prova valida per la classifica generale. Più sfortunati gli Optimist, che non sono riusciti a chiudere alcuna gara, rimandando a domani alle 11 il debutto tra le boe.

(altro…)