Tag name:trieste

A Diego Negri-Sergio Lambertenghi lo Star Eastern Hemisphere Championship 2018

Trieste 5 maggio 2018 – Due prove disputate nella giornata conclusiva dello Star Eastern Hemisphere Championship 2018, organizzato a Trieste dallo Yacht Club Adriaco, con equipaggi provenienti da ben 17 nazioni differenti.

Star Eastern Hemisphere Championship 2018

Un’ultima giornata che ha ancora messo in difficoltà il Comitato di Regata per via del vento instabile, al termine della quale, però, è stato possibile svolgere anche la quinta prova permettendo così ad ogni equipaggio di scartare il peggior risultato della serie di piazzamenti, garantendo così la perfetta regolarità del campionato (che sarebbe comunque stato valido anche con quattro prove).

Le due ultime prove di giornata sono state vinte, nell’ordine, da Marin Misura-Tonko Barac (Croazia) e Christian Nehammer-Florian Urban (Austria), rispettivamente classificati al settimo ed all’ottavo posto della graduatoria generale.

La vittoria dello Star Eastern Hemisphere Championship 2018 è andata all’equipaggio italiano Diego Negri-Sergio Lambertenghi, (7-3 i piazzamenti di oggi) che conferma così lo spettacolare stato di forma in questa prima parte della stagione internazionale della classe Star, dopo il successo nella Bacardi Cup di Miami due mesi fa (primo equipaggio italiano nella storia a riuscirci).

(altro…)

Trieste- Star Eastern Hemisphere Championship 2018 all’Adriaco

Lo Yacht Club Adriaco di Trieste, considerato uno dei templi italiani e continentali per la Classe Star, dal 30 aprile al 5 maggio ospiterà l’edizione 2018 dello Star Eastern Hemisphere Championship 2018, uno degli eventi più importanti della stagione per la classe Star.

Classe Star in Golfo di Trieste

La Classe Star e lo Yacht Club Adriaco sono legati a doppio filo: la Star, barca a chiglia per due persone di equipaggio disegnata nel 1911, è stata per decenni la classe regina dei Giochi Olimpici fino a Londra 2012. La classe in cui tutti i più grandi campioni della storia della vela hanno sempre voluto regatare e confrontarsi. Lo Yacht Club Adriaco, che è uno dei club che più ha contributo al medagliere olimpico del Coni nello sport della vela (3 medaglie d’oro, 2 d’argento in 29 partecipazioni dei propri soci ai Giochi), conta nel proprio albo d’oro i nomi leggendari degli staristi e campioni olimpici (oro a Helsinki 52 e argento a Melbourne 56) Agostino Straulino e Nico Rode.

L’edizione 2018 della Star Eastern Hemisphere si preannuncia sin d’ora come una regata di alto profilo qualitativo con una entry list che conta più di 60 equipaggi in rappresentanza di 16 Nazioni (Stati Uniti, Russia, Svezia, Francia, Ucraina, Slovenia, Austria, Germania, Repubblica Ceca, Svizzera, Olanda, Polonia, Danimarca, Croazia, Principato di Monaco ed Italia). Scorrendo la lista dei pretendenti al titolo che hanno già confermato la propria presenza spiccano i nomi degli azzurri attuali numeri uno della ranking mondiale di Classe Diego Negri e Sergio Lambertenghi, recenti vincitori della Bacardi Cup e primi italiani ad essere riusciti in questa impresa nella storia della Star.

(altro…)

Nave Scuola Amerigo Vespucci a Trieste – Giorni e Orari di Visita

Dal 21 al 24 ottobre 2017 la Nave Scuola della Marina Militare Amerigo Vespucci sosterà nel porto di Trieste.

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01

Nave Scuola Amerigo Vespucci 01
Immagine 1 di 41

La navigazione attorno al nostro Paese l’ha già vista accogliere a bordo circa 30.000 visitatori nel corso delle prime quattro soste di Civitavecchia, Chioggia, Castellammare di Stabia e Venezia, città dove si è tenuto il Simposio delle Marine del Mediterraneo e del Mar Nero. A bordo di nave Vespucci si sono svolti alcuni importanti appuntamenti relativi proprio ai lavori del Simposio.

Sabato 21 ottobre, alle ore 11.00, il Comandante della nave, Capitano di Vascello Roberto Recchia, terrà una conferenza stampa a bordo per presentare la nave, la sosta e le attività in corso durante questa fase di post campagna.

Durante la sosta a Trieste, Nave Vespucci sarà ormeggiata presso il molo Bersaglieri e sarà aperta alle visite a bordo nei seguenti giorni per fornire l’opportunità alla cittadinanza di poterne ammirare il suo splendore e toccarne in prima persona il fascino senza tempo:

Sabato 21 ottobre dalle 14.30 alle 18.30
Domenica 22 ottobre dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.30
Lunedì 23 ottobre dalle 14.30 alle 18.30

Le visite sono gratuite e non si prenotano.

Serenity e team Tiliaventum si aggiudica il circuito 2017

Il Circuito Vele d’epoca e classiche dell’Adriatico promosso dalla AIVE (Associazione Italiiana Vele d’Epoca) si è concluso con l’ultima prova, la Barcolana Classic, ospitata presso lo Yacht Club Adriaco che ha curato la parte tecnica e organizzativa sotto il cappello della Società Velica Barcola Grignano, organizzatrice della Festa della vela, del mare e della Città di Trieste che è, appunto la Barcolana.

Il 2° posto di classe alla Bacolana classic e la costanza di risultati da podio negli eventi precedenti ha premiato Serenity, il legno d’epoca progetto 1936 di Knud Reimes, dell’armatore Roberto Dal Tio con il team Tiliaventum di Lignano Sabbiadoro (UD), un risultato che ripete il successo del 2016 e che conferma una stagione ricca di soddisfazioni con le vittorie in assoluto anche nelle vicine acque slovene ai Trofei di Pirano e Izola.

Le prove previste per l’assegnazione del prestigioso trofeo sono state il Trofeo Porto Piccolo (Sistiana TS) 10-11 gugno, il Trofeo Principato di Monaco a Venezia 24-25 giugno, Hannibal Classic a Monfalcone 9-10 settembre, Trofeo Città di Trieste 30 settembre e 1 ottobre la Barcolana Classic il 7 ottobre, tutti eventi riservati ai mezzi d’epoca e classici, dei veri e propri gioielli del mare con blasonati equipaggi che rendono le sfide in mare ancor piu’ agguerrite e avvincenti.

(altro…)

Barcolana Classic Trofeo Siad 2017 – Vince Aria

Trieste – Aria si è classificata prima per la categoria Epoca sia in tempo reale sia in tempo compensato alla Barcolana Classic 2017. Una regata difficile dove un vento debole di circa 3-4 nodi ha costretto tutti i partecipanti alla massima attenzione durante le manovre.

Barcolana classic 2017 01

Barcolana classic 2017 01
Immagine 1 di 18

La Barcolana Classic, organizzata dallo Yacht Club Adriaco in collaborazione con la Società Velica di Barcola e Grignano, è cominciata alle 10.30 di sabato 7 ottobre con una sfilata delle signore del mare nelle acque del bacino di San Giusto che è stata seguita da un vasto pubblico di appassionati. Il segnale di partenza è stato dato alle 12.00. Novanta le imbarcazioni partecipanti e come sempre, a questa celebre regata dedicata alle barche d’epoca, non sono mancate imbarcazioni affascinanti come gli scafi progettati dall’indimenticabile Carlo Sciarrelli e le famose “passere”, tipiche imbarcazioni istriane ancora oggi in uso nell’alto Adriatico.

La premiazione si è svolta presso lo Yacht Club Adriaco e l’armatrice di ARIA Serena Galvani, oltre alla rituale coppa della Barcolana Classic, ha ricevuto il premio per essere arrivata prima in tempo reale, premio al quale era abbinata un’insolita ricompensa: l’armatrice ha selezionato il “meno leggero” del suo equipaggio che, una volta pesato, ha permesso di far vincere ben 90 kilogrammi di birra! Inoltre ARIA è stata scelta come immagine di copertina della Barcolana Classic 2017.

(altro…)

Barcolana 49 – 2017 – Classifica finale e Foto

Spirit Of Porto Piccolo dei Fratelli Benussi ha vinto l’edizione numero 49 della Barcolana di Trieste con 2102 iscritti. Il tempo impiegato è stato di 1 ora, 12 minuti e 17 secondi. Al secondo posto Al secondo posto Maxi Jena Tempus Fugit di Mitja Kosmina in 1 ora e 23 minuti. Terzo Pendragon di Lorenzo Bodini.

Barcolana 49 2017 ph Borlenghi 01

Barcolana 49 2017 ph Borlenghi 01
Immagine 1 di 50

La classifica generale:

1 SPIRIT OF PORTOPICCOLO – MAXI TUBRO 86 – 26.4 – BENUSSI FURIO
2 MAXI JENA POWERED TEMPUS FUGIT – K80 OPEN – 23.99 – KOSMINA MITJA
3 PENDRAGON VI ALILAGUNA – CUSTOM 70 – 21.33 – LORENZO BODINI
4 FRECCIA ROSSA – TP52 – 15.84 – VADIM YAKIMENKO
5 ANYWAVE SAFILENS – FRERS 63 – 19.21 – VECCHIET FULVIO
6 E VAI – MILLIUS 76 – 23.4 – CELON NICOLA
7 SCORPIO – RC44 – 13.35 – KRUMPAK IZTOK
8 MAGIA DOCKTRINE – RC 44 – 13.35 – MARINO QUAIAT
9 IDRUSA CALVI NETWORK – FARR 80 MAXI ONE – 24.1 – MONTEFUSCO PAOLO
10 ANCILLA DOMINI – FARR 80 – 24.2 – PELASCHIER MAURO

(altro…)

Meteo Barcolana 2017

01 Meteo Barcolana 8-10-17 ore 09

01 Meteo Barcolana 8-10-17 ore 09
Immagine 1 di 6

Per sabato mattina a Trieste è previsto debole Borino che con il procedere della giornata si andrà progressivamente spegnendo. Nel pomeriggio vento da ovest debole o localmente moderato. Le temperature previste sono: minima 10/13 gradi, massima 17/19.

Per domenica 08 ottobre, giorno della Barcolana, il cielo sarà variabile. Sul Golfo di Trieste soffierà un vento debole o moderato da sud-est al mattino in rotazione a sud-ovest nel corso della giornata. Temperature minime previste in aumento rispetto a sabato: minima 13/16, massima 18/20.

Barcolana Young 2017 – Classifiche e Foto

Trieste, 1 ottobre 2017 – Una Barcolana Young perfetta, con vento di Bora. Due giornate di regate da incorniciare, che hanno visto protagonisti trecento giovanissimi atleti da Italia, Slovenia, Austria e Croazia.

Barcolana-Young 2017 01

Barcolana-Young 2017 01
Immagine 1 di 9

I più grandi Juniores hanno disputato tutte e sei le prove in programma, tre sabato e altrettante domenica, sempre con vento oltre i 10 nodi. I Piccoli cadetti hanno chiuso invece con cinque prove: domenica a causa della bora più forte nelle prime ore del mattino, sono scesi in acqua due ore dopo gli Juniores, chiudendo la giornata con due regate entro il termine previsto per l’ultima partenza.

Nella categoria Juniores, la vittoria assoluta va a Ivan Vahkrushev (JK Pirat), seguito da Daniel Cante (JK Izola) e Alessio Castellani (CVDM). Prima femmina Caterina Sedmak (JK Izola).

(altro…)

Barcolana 2017 – Costo iscrizione e Percorso

Come sempre il percorso della Barcolana è a vertici fissi nel Golfo di Trieste con la linea di partenza posizionata nella zona di mare situata fra la sede della Società Velica di Barcola e Grignano e il Castello di Miramare.

Mappa barcolana 49 2017

Dall’edizione 2014 la linea di arrivo piazzata di fronte a piazza dell’Unità d’Italia. Con lo scopo di favorire una una maggiore integrazione tra terra e mare e la possibilità per chi segue la regata da terra di viverla in prima persona il percorso della Barcolana è stato avvicinato a terra. E’ stata accostata maggiormente la partenza alla riviera di Barcola, è stata avvicinata la prima boa, accorciando il primo lato, è stato riposizionato il disimpegno della Boa 2 ed è stato accorciato e riorientato il terzo lato, che conduceva nuovamente verso terra, posizionando la Boa 3 nei pressi del Castello di Miramare.

Quanto costa l’iscrizione alla Barcolana?

Categorie – LFT – Quota di iscrizione

Le imbarcazioni saranno suddivise nelle seguenti categorie:

(altro…)